(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Body Building Forza Massa e Pompaggio Muscolare

data di redazione: 30 Marzo 2014 - data modifica: 07 Ottobre 2017
Body Building Forza Massa e Pompaggio Muscolare

Programma di Allenamento Body Building Forza, Massa e Pompaggio Muscolare

E' possibile allenarsi nel Body Building per Forza Massa e Pompaggio Muscolare? In questo articolo vedremo come sia possibile nel body building allenarsi per forza, massa e pompaggio muscolare. Si tratta di un programma basato sull’esecuzione di esercizi base e complementari, frazionato in quattro parti, che prevede quindi una frequenza di allenamento per 4 volte alla settimana, non sono allenamenti lunghissimi, ma altresì brevi con esercizi inseriti al laser per non sprecare tempo ed energie. Quando ci si allena per più giorni alla settimana il fattore tempo trascorso in palestra è fondamentale in quanto più l’allenamento è lungo e più si avrà bisogno di recupero e con 4 allenamenti di body building alla settimana non possiamo permetterci di andare in sovrallenamento.

Nel programma di allenamento proposto è prevista, per ogni gruppo muscolare, l’esecuzione di serie con differenti carichi, ripetizioni e tempi di recupero e modalità esecutive in modo da stimolare opportunamente le diverse componenti della cellula muscolare. Le serie più pesanti, con un numero basso di ripetizioni servono a stimolare le fibre bianche di potenza ed andranno eseguite con movimenti esplosivi nella fase concentrica con recupero medio alto per permettere di terminare le serie prescritte dal personal trainer. 

Le serie intermedie da un numero di ripetizioni che va dalle 9 alle 15 dovranno essere eseguite con movimenti più controllati e lenti in tutte le fasi del movimento e sarà necessario abbassare il recupero tra le serie per mantenere il pompaggio muscolare. Per quanto concerne le serie con pesi bassi, quasi ridicoli, con ripetizioni oltre le 20, l’esecuzione dovrà essere super slow, ossia molto ma molto lenta e ciò stimola i capillari, mitocondri e sarcoplasma, in questo caso se sono previste più serie riposate sotto il minuto.

GIORNO A :

  • PETTORALI
  • BICIPITI

GIORNO B :

  • QUADRICIPITI
  • FEMORALI
  • POLPACCI

GIORNO C :

  • DELTOIDI
  • TRICIPITI

GIORNO D :

  • LOMBARI 
  • DORSALI
  • DELTOIDI POSTERIORI

 

 

GIORNO A : PETTORALI - BICIPITI
ESERCIZIO SERIE RIPETIZIONI RECUPERO NOTE

PANCA PIANA CON BILANCIERE

2

2

2

3

9

21

3'

1'30"

45"

 

CROCI PIANE CON MANUBRI

2

2

1

6

12

21

2'

1'30"

45"

 
CURL CON BILANCIERE

2

1

1

6

9

21

2'

1'

//

 
CURL SU PANCA INCLINATA

1

1

1

9

12

21

1'

1'

//

 

 

 

GIORNO B : QUADRICIPITI - FEMORALI - POLPACCI
ESERCIZIO SERIE RIPETIZIONI RECUPERO NOTE
SQUAT CON BILANCIERE

2

2

2

3

9

21

3'

1'30"

45"

 
LEG EXTENSION

2

2

1

6

12

21

2'

1'30"

45"

 
LEG CURL

2

2

1

6

12

21

2'

1'30"

//

 
CALF IN PIEDI ALLA MACCHINA

2

2

1

6

12

21

2'

1'30"

//

 

 

 

GIORNO C : DELTOIDI - TRICIPITI
ESERCIZIO SERIE RIPETIZIONI RECUPERO NOTE
LENTO AVANTI IN PIEDI

2

2

2

3

9

21

3'

1'30"

45"

 
ALZATE LATERALI MANUBRI

2

2

1

6

12

21

2'

1'30"

//

 

PANCA PRESA STRETTA

CON BILANCIERE

2

2

1

6

12

21

2'

1'30"

//

 

ESTENSIONI DIETRO IL COLLO

CON MANUBRIO PRESA A 2 MANI

2

2

1

6

12

21

2'

1'30"

//

 

 

 

GIORNO D : SCHIENA
ESERCIZIO SERIE RIPETIZIONI RECUPERO NOTE
STACCO DA TERRA

1

1

1

12

9

6

2'30"

METODO

PIRAMIDALE

 

REMATORE BILANCIERE

2

2

2

6

12

21

2'

1'30"

45"

 
LAT MACHINE AL PETTO

2

2

1

6

12

21

2'

1'30"

45
 
ALZATE A 90° CON MANUBRI 3 12 45°  

 

 

Come avrete notato le schede non contengono molti esercizi, ma molte serie con pesi differenti, vedrete che le ultime serie con pesi estremamente bassi vi faranno soffrire e non poco. Si consiglia un integrazione di creatina per le serie di forza ed una di beta alanina per le serie di pompaggio ultra lente e controllate. Buon allenamento con ABC

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Le 5 Schede di Allenamento per Hardgainer di Stuart McRobert
02 Giugno 2016

Le 5 Schede di Allenamento per Hardgainer di Stuart McRobert

La stragrande maggioranza degli atleti semplicemente non ha la capacità di recupero per un allenamento a tempo pieno, tutto l'anno, magari utilizzando routine tipiche dei campioni che vediamo nelle riviste di cultura fisica.

Scheda di Allenamento in Tri-Set 5-10-20 con il metodo P.O.F.
23 Maggio 2016

Scheda di Allenamento in Tri-Set 5-10-20 con il metodo P.O.F.

Ci sembra sensato ed opportuno miscelare il metodo 5/10/20 con il metodo P.O.F. in modo tale da beneficiare delle virtù di entrambi i metodi. Qui di seguito vi posteremo una nostra scheda di allenamento 5/10/20 in P.O.F.

Ultimi post pubblicati

Warrior Diet - Giornata Tipo
21 Febbraio 2019

Warrior Diet - Giornata Tipo

A differenza dei piani dietetici convenzionali, la WARRIOR DIET richiede di mangiare poco durante il giorno e di banchettare nelle ore serali, come del resto facevano i nostri antenati. Nell'antichità i guerrieri si allenavano a stomaco vuoto, mangiando molto meno durante il giorno, per poi mangiare a sazietà alla sera, dopo aver ucciso un animale o al termine di una battaglia.

Crema Catalana Proteica
20 Febbraio 2019

Crema Catalana Proteica

La crema catalana è un dolce al cucchiaio della tradizione spagnola, più precisamente della regione della Catalogna. Ha l’aspetto di una crema inglese con la superficie croccante, frutto della caramellizzazione dello zucchero che forma una vera e propria crosticina ambrata. Ha un sapore dolce aromatizzato al limone e solitamente si presenta in cocotte singole. Vediamo assieme come realizzarla in una versione fit super proteica.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 2