Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento Full Body in Superset

data di redazione: 24 Ottobre 2015 - data modifica: 01 Febbraio 2019
Allenamento Full Body in Superset

Allenamento Full Body in Superset

L'Allenamento Full Body in Superset è un ottimo modo per allenarsi. Conosciuto per l’intensità senza pari, Arnold Schwarzenegger ha sempre cercato di escogitare modi e soluzioni per alzare il volume dei suoi allenamenti. Arnold adorava i superset dai quali scoprì che:

  • Poteva massimizzare i suoi sforzi in palestra
  • Ottimizzando i tempi di lavoro
  • Con una densità di esercizi più elevata
  • Aumentando la tensione sui muscoli allenati
  • Riducendo altresì il rischio di lesioni.

Nonostante la sua intensità di allenamento, Schwarzenegger non ha mai subito un grave infortunio in palestra. Cosa si intende per superserie? Per superserie si intende un accoppiamento di esercizi da eseguirsi senza riposo tra gli stessi.

Si possono effettuare due esercizi appartenenti allo stesso distretto muscolare oppure tra due distretti muscolari antagonisti come:

  • dorsali e pettorali,
  • bicipiti e tricipiti,
  • quadricipiti e bicipiti femorali

Arnold prediligeva i superset tra muscoli antagonisti.

I Superset rappresentano uno dei metodi di allenamento più popolari nel mondo del bodybuilding, una metodica evergreen che non perde mai il suo fascino, nonostante abbia decenni di vita. Questo particolare stile di allenamento produce grandi risultati e genera un pregevole effetto pump ampliamente ricercato dai bodybuilders.

Scheda di Allenamento Full Body in Superset

Allenarsi in una sola seduta in superset è possibile? E’ possibile con certi accorgimenti, in questo articolo vi daremo una proposta di allenamento in superset da eseguirsi in Full-Body.

1a superserie (Petto e Dorsali)

  • Panca piana con bilanciere 5 reps
  • T bar row 5 reps
  • 3 super set 
  • carico al 75% del massimale

2a superserie (Deltoidi e Trapezi)

  • Lento avanti in piedi 5 reps
  • Tirate al mento 5 reps
  • 3 super set
  • carico al 75% del massimale

3a super serie (Bicipiti e Tricipiti)

  • Curl con bilanciere 8 reps
  • French press dietro il collo 8 reps
  • 2 super set
  • carico al 70% del massimale

4a super serie (Glutei / Quadricipiti e Bicipiti Femorali)

  • Squat con bilanciere 12 reps
  • Stacco gambe tese 12 reps
  • 3 super set 
  • carico al 60% del massimale 

Al termine consigliamo qualche esercizio per gli addominali da eseguirsi con serie tradizionali e un minimo di allungamento muscolare.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento P.O.F. in Triserie
08 Ottobre 2017

Allenamento P.O.F. in Triserie

Come allenarsi in modo efficace con allenamenti brevi ma completi

Il metodo di allenamento per bodybuilding denominato POF è stato sviluppato da Steve Holman, dopo alcuni anni di ricerca. Il metodo cerca di massimizzare l'allenamento, cercando di non sprecare nessuna serie, inserendo gli esercizi ad hoc.

Allenamento Veloce Ad Alto Volume Per La Massa
13 Febbraio 2020

Allenamento Veloce Ad Alto Volume Per La Massa

Allenamento ad alto volume significa eseguire una mole di lavoro elevata in un lasso di tempo relativamente ristretto, in modo tale da aumentare la densità di allenamento.

Ultimi post pubblicati

Cosce Che Non Crescono
25 Marzo 2020

Cosce Che Non Crescono

Proposta di allenamento ad alto volume e multi frequenza per far crescere i muscoli delle cosce. Scheda di allenamento in German Volume Training per dare nuovo stimolo allo sviluppo muscolare.

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body
23 Marzo 2020

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body

Con l'allenamento inferiore superiore è possibile concentrarsi maggiormente su sollevamenti pesanti rispetto ad altri piani di allenamento. I sottoprodotti chimici derivati ​​dal metabolismo anaerobico chiamato stress metabolico è responsabile dell'ipertrofia del 25%. L'aumento dello stress metabolico dovuto alla maggiore intensità e frequenza di allenamento è ciò che ti avvantaggia quando segui la divisione inferiore superiore.