(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

I 3 Esercizi Migliori da Effettuare in Estate per Mantenere la Massa Muscolare

data di redazione: 10 Luglio 2016
I 3 Esercizi Migliori da Effettuare in Estate per Mantenere la Massa Muscolare

Le cose semplici sono sempre le migliori, a nostro avviso in estate, per mantenere la massa muscolare e bassa la percentuale di grasso ottenuta, basterebbe effettuare solo 3 esercizi:

Gli squat sono tra gli esercizi più adatti per dimagrire e per rafforzare la massa muscolare. Gli squat, infatti, interessano tutti i punti fondamentali della parte inferiore del corpo: fianchi, addominali, glutei, polpacci e cosce. Tuttavia, se l’obiettivo non è solo quello di dimagrire ma anche di sviluppare una muscolatura invidiabile, allora si dovranno fare squat con l’aggiunta di un carico.

Lo stacco da terra è un esercizio che può essere praticamente considerato multi-articolare. Sì perché non sono solo le gambe ad essere sollecitate, ma anzi un grosso impatto si ha su tutti i muscoli del dorso, sui trapezi e anche sulle braccia. Questo esercizio fornisce una risposta ormonale assai vantaggiosa per l'allenamento e il miglioramento, allo stesso modo dello squat.

Quando si pensa allo sviluppo dei muscoli della parte superiore del corpo, immediatamente si pensa alle distensioni con bilanciere su panca piana. Probabilmente non c’è un esercizio cosi usato e abusato, come la panca piana, soprattutto nel body-building. Però bisogna anche ammettere che è il migliore.

In Estate spesso le palestre chiudono, fanno orari parziali e non sempre gli avventori hanno tempo, energie fisiche e mentali da seguire splite routine impegnative, lunghe ed articolate. Per tale motivo vi consigliamo di provare questo nostro protocollo di allenamento basato sui 3 esercizi principali del Body-Building con la finalità di mantenere la massa muscolare, tenendo bassa la percentuale di grasso corporeo.

SCHEDA DI ALLENAMENTO PER IL MANTENIMENTO DELLA MASSA MUSCOLARE

Lunedì

  1. Squat con bilanciere 4 set x 6 ripetizioni con l'80% del massimale. Recupero 2'30"
  2. Distensioni con bilanciere su panca piana 3 set x 9 ripetizioni con il 75% del massimale. Recupero 2'
  3. Stacco da Terra con Bilanciere 3 set x 12 ripetizioni con il 65% del massimale. Recupero 2'

Mercoledì

  1. Stacco da Terra con bilanciere 4 set x 6 ripetizioni con l'80% del massimale. Recupero 2'30"
  2. Squat con bilanciere 3 set x 9 ripetizioni con il 75% del massimale. Recupero 2'
  3. Panca Inclinata con Bilanciere 3 set x 12 ripetizioni con il 65% del massimale. Recupero 2'

Venerdì

  1. Panca piana con bilanciere 4 set x 6 ripetizioni con l'80% del massimale. Recupero 2'30"
  2. Stacco da terra con bilanciere 3 set x 9 ripetizioni con il 75% del massimale. Recupero 2'
  3. Front Squat con bilanciere 3 set x 12 ripetizioni con il 65% del massimale. Recupero 2'
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Scheda Allenamento Split Routine Spinte - Tirate
07 Ottobre 2017

Scheda Allenamento Split Routine Spinte - Tirate

Un ottima tabella di allenamento in 2 giorni a settimana

La ripartizione spinta e trazioni standard funziona meglio per gli atleti di sport da combattimento e per la pesistica, ma non è l'ideale per i bodybuilder che richiedono più esercizi di isolamento, pertanto abbiamo apportato degli accorgimenti.

Scheda di Allenamento per Bicipiti, Tricipiti Ed Avambracci
24 Novembre 2018

Scheda di Allenamento per Bicipiti, Tricipiti Ed Avambracci

I bicipiti sono muscoli che si affaticano in fretta, e quindi chiedono assistenza al deltoide anteriore e al brachioradiale (muscolo anteriore dell'avambraccio) per eseguire i movimenti di competenza. Per ottenere il massimo dall'allenamento dei bicipiti bisogna includere sia movimenti di flessione che di supinazione.

Ultimi post pubblicati

DIFESA PERSONALE - COME TIRARE UNA GOMITATA EFFICACE
17 Febbraio 2019

DIFESA PERSONALE - COME TIRARE UNA GOMITATA EFFICACE

Consigli sugli errori da non fare e gli accorgimenti da adottare

Le gomitate sono un tema scottante per la difesa personale, e se vuoi dei consigli per tirarla in modo efficace trovi un video esplicativo in coda all’articolo.

Warrior Diet - La Dieta Del Guerriero
17 Febbraio 2019

Warrior Diet - La Dieta Del Guerriero

Il digiuno, la riduzione o l'astinenza dal consumo di cibo, è una pratica alimentare che è stata usata fin dall'antichità per vari scopi: religiosi, sanitari e fisici finalizzati a migliori performance in combattimento. La Warrior Diet o dieta del guerriero (avente similitudini con la Paleo Diet) nasce a seguito di uno studio delle abitudini alimentari dei guerrieri dell'antica Roma, e in generale degli uomini dell'età della pietra.