(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Il Mio Programma di Allenamento per la Massa Muscolare

data di redazione: 03 Gennaio 2016 - data modifica: 15 Ottobre 2017
Il Mio Programma di Allenamento per la Massa Muscolare

Programma di Allenamento Ciclico sulle 3 settimane

Il Mio Programma di Allenamento per la Massa MuscolareAllenarsi sempre allo stesso modo sappiamo che a lungo andare non produce i benefici sperati, i muscoli ed il corpo si abituano agli stimoli prodotti dagli esercizi e non crescono più come dovrebbero, ma è altrettanto vero che uno schema solido è necessario per ottenere i risultati tanto ambiti in termini di incremento della massa muscolare. La parola d'ordine in questo caso è ORGANIZZAZIONE.

In questo articolo vi daremo un programma di allenamento per l'incremento della massa muscolare basato su 3 diverse schede che si susseguono l'una dopo l'altra per 3 settimane.

Chiameremo le 3 schede A-B-C, al termine della scheda C si ritornerà alla scheda A.

Ogni scheda è diversa dall'altra come suddivisione muscolare, modalità e metodo di allenamento, in modo tale da indurre i muscoli ad adattarsi continuamente, senza avere tregua. Sono schede semplici, con pochi fronzoli.

SETTIMANA A - FORZA

Recuperi tra le serie (tranne addome e polpacci) = 3 minuti

Giorno 1 Petto - Spalle e Bicipiti

  1. Distensioni su Panca Piana con Bilanciere 6 serie x 12-10-8-6-4-2 (piramidale classico a crescere)
  2. Distensioni sopra la testa Avanti al petto 6 serie x 15-12-10-8-6-4
  3. Trazioni alla Sbarra presa inversa e Stretta 6 serie x 6 ripetizioni (con eventuale carico)

Giorno 2 Gambe e Polpacci

  1. Squat con bilanciere o Trap Bar (per coloro che non con lo squat classico proprio non vanno) 6 serie x 12-10-8-6-4-2
  2. Pressa a 45° 6 serie x 15-12-10-8-6-4
  3. Calf in piedi 6 serie x 6 ripetizioni con 1' recupero

Giorno 3 Schiena e Tricipiti

  1. Stacco da terra con bilanciere 6 serie x 12-10-8-6-4-2
  2. Rematore con bilanciere o manubrio o pulley 6 serie x 12-10-8-6-4-2
  3. Distensioni alle parallele 6 serie x 6 ripetizioni (con eventuale carico)

Note: addominali li consigliamo nei giorni 1 e 3 al termine della seduta pesi. In questo genere di schede con carichi sub-massimali il lavoro aerobico post seduta è sconsigliato.

Consigliamo di allenarsi a giorni alterni (lunedì, mercoledì e venerdì)

SETTIMANA B - POMPAGGIO

Giorno 1 Schiena

serie gigante di:

  • Pulley 8 Ripetizioni
  • Lat machine avanti al petto 12 Ripetizioni
  • Scrollate con manunbri 12 Ripetizioni
  • Rematore con manubri busto flesso 12 Ripetizioni
  • Alzate manubri busto a 90° 12 Ripetizioni

Note : Eseguire i 5 esercizi indicati senza riposo, recuperare al termine 3 minuti e ripetere per 4-5 volte la serie gigante

Giorno 2 Pettorali

serie gigante di:

  • Croci con manubri su panca inclinata 12 Ripetizioni
  • Distensioni con manubri su panca inclinata 12 Ripetizioni
  • Pullover con bilanciere 12 Ripetizioni
  • Distensioni panca presa stretta con il bilanciere utilizzato per il pullover 12 Ripetizioni
  • Pectoral machine o Croci ai cavi 12 Ripetizioni

Note : Eseguire i 5 esercizi indicati senza riposo, recuperare al termine 3 minuti e ripetere per 4-5 volte la serie gigante

Giorno 3 Gambe

serie gigante di:

  • Leg Extension 12 Ripetizioni
  • Pressa a 45° 12 Ripetizioni
  • Leg curl 12 Ripetizioni
  • Affondi alternati con manubri 12 Ripetizioni
  • Calf in piedi 12 Ripetizioni

Note : Eseguire i 5 esercizi indicati senza riposo, recuperare al termine 3 minuti e ripetere per 4-5 volte la serie gigante

Giorno 4 Spalle e Braccia

serie gigante di:

  • Distensioni con manubri sopra la testa da seduti 12 Ripetizioni
  • Curl con Bilanciere 12 Ripetizioni
  • Estensioni dietro il collo con Manubrio presa a 2 mani - 12 Ripetizioni
  • Curl panca Scott con bilanciere ez 12 Ripetizioni
  • Push Down con corda al cavo alto 12 Ripetizioni

Note : Eseguire i 5 esercizi indicati senza riposo, recuperare al termine 3 minuti e ripetere per 4-5 volte la serie gigante.

Consigliamo di allenarsi: Lunedì, martedì, giovedì e venerdì

SETTIMANA C - ALTA INTENSITA'

Giorno 1 Pettorali e Dorsali

  • Distensioni su panca piana - Serie con l'85% del massimale sparando le ripetizioni massime possibili (4-5) - dopodiché mettere il 50% del massimale e dopo 30 secondi sparare il massimale di ripetizioni possibili; recuperare 3 minuti e fare 2 Serie totali di tale procedimento
  • Croci con manubri 1 serie in stripping 6+6+6+6. Sono 4 serie tutte portate al cedimento muscolare. Esempio prima serie con 20 kg x 6 ripetizioni, senza riposo si passa a 16 kg per altre 6 ripetizioni, senza riposo si passa a 12 kg e poi 8 kg idem con patate.
  • T Bar Row - procedimento uguale alle distensioni su panca piana
  • Lat machine avanti al petto 1 serie in stripping 6+6+6+6.

Giorno 2 Gambe

  • Squat in Rest Pause 2 serie da 20 Ripetizioni REST PAUSE
  • leg extension 1 serie in stripping 6+6+6+6
  • leg curl 4 serie x 8 ripetizioni (tradizionale)
  • Calf in piedi 2 serie da 20 Ripetizioni REST PAUSE

Consigliamo di allenarsi in due sedute il lunedì e giovedì. In questa settimana Spalle e Braccia non lavoreranno in modo diretto, in modo tale da di recuperare pienamente in vista della settimana A che ripartirà il lunedì successivo con la Forza Classica.

E' un programma di 3 settimane che potete portate avanti per 3 o 4 mesi tranquillamente. Consigliamo ogni 2 cicli ( 6 Settimane) di fare 1 settimana di scarico.

Gli allenamenti non sono lunghissimi, sono tutti abbastanza brevi, ma raccomandiamo un buon riscaldamento soprattutto negli esercizi dove i carichi sono sub-massimali.

Per quanto riguarda le serie giganti cercate di "non tirare" via gli esercizi e cercate di sopportare l'acido lattico, movimenti in questo caso dovranno essere lenti con tecnica certosina!

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Allenamento con 20 Ripetizioni
20 Febbraio 2018

Allenamento con 20 Ripetizioni

Quando, Come e Perchè Utilizzare un Protocollo a 20 Ripetizioni

Questo tipo di programma migliora la capillarizzazione dei muscoli, La capillarizzazione è un sistema di allenamento volto al miglioramento della circolazione sanguigna. Questa fase serve a preparare l’atleta alle fasi successive le quali lo metteranno a dura prova.

5 Consigli Per Impostare Un Allenamento Killer Personalizzato
05 Aprile 2018

5 Consigli Per Impostare Un Allenamento Killer Personalizzato

Esempio Di Allenamento Killer Da 30 Minuti

Hai solo 30 minuti e vuoi impostare un allenamento che sia efficace ed allenante? Segui però questi 5 consigli.

Ultimi post pubblicati

Come Trasformare il Proprio Corpo Una Volta Per Tutte
15 Novembre 2018

Come Trasformare il Proprio Corpo Una Volta Per Tutte

Non c'è allenamento che tenga senza una buona alimentazione di supporto. La nutrizione è senza dubbio l'aspetto più importante della trasformazione del corpo. Se mangi da schifo, anche se ti stai allenando duramente, non raggiungerai i tuoi obiettivi fisici.

Il Pancake Proteico The Rock di Dwayne Johnson
14 Novembre 2018

Il Pancake Proteico The Rock di Dwayne Johnson

Il Pancake Proteico The Rock di Dwayne Johnson diventato famoso dopo la pubblicazione dei suoi celeberrimi Cheat Meal.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 1
N. porzioni: 1