Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Programma di Allenamento per l'Aumento della Massa Muscolare Specifico per la Pausa Pranzo

data di redazione: 06 Febbraio 2017
Programma di Allenamento per l'Aumento della Massa Muscolare Specifico per la Pausa Pranzo

Moltissime persone si allenano nella pausa pranzo con i minuti da dedicare all'allenamento contati. Bisogna considerare il tempo impiegato per andare in palestra, il tempo dedicato al riscaldamento, il tempo dedicato alla preparazione degli attrezzi, soprattutto se la scheda di allenamento prevede esercizi con pesi liberi con bilanciere. In questo articolo vi daremo una soluzione da provare che prevede 4 giorni di allenamento a settimana, con esercizi in serie gigante che prevedono l'utilizzo di macchine isotoniche e manubri. Ogni allenamento durerà al massimo 40 minuti, ed avrete risultati sorprendenti.

Le macchine isotoniche non sono da equiparare agli esercizi con pesi liberi, ma se il tempo a disposizione è poco, sono comodissime, perché non dovrete togliere ed inserire piastre in continuazione dal bilanciere, perdendo inutile tempo; inoltre giova precisare che gli esercizi alle macchine hanno bisogno di un riscaldamento inferiore rispetto agli esercizi con carichi liberi. In questa scheda di allenamento abbineremo alle macchine i manubri, un attrezzo formidabile e versatile, soprattutto in questi casi dove il tempo a disposizione è poco.


In questo ARTICOLO vi avevamo spiegato la struttura del nostro protocollo in serie gigante 4-8-16-32.
Cliccate e leggete in quanto la scheda di allenamento sfrutta i principi di questo protocollo.


L'allenamento settimanale che vi proponiamo è il seguente:

  • Lunedì: Pettorali e Bicipiti
  • Martedì: Cosce e Polpacci
  • Mercoledì: Riposo
  • Giovedì: Spalle e Tricipiti
  • Venerdì: Dorsali e Addominali


LUNEDI'

Pettorali

  • Chest Press 4 reps
  • Croci con manubri su panca piana 8 reps
  • Distensioni su panca inclinata con manubri 16 reps
  • Pectoral machine 32 reps

note

  • Recuperare 3 minuti al termine
  • Ripetere 3 volte

Bicipiti

  • Curl con bilanciere Ez 8-12 reps
  • 30" recupero
  • Drag curl con bilanciere Ez 8-12 reps
  • 30" recupero
  • Curl bilanciere ez alla panca scott 8-12 reps
  • 30" recupero
  • Curl inverso con bilanciere ez in piedi 8-12 reps

note

  • Recuperare 3 minuti
  • Ripetere 2 volte

MARTEDI'

Cosce


  • Pressa a 45° - 4 reps
  • Leg Curl 8 reps
  • Leg Extension 16 reps
  • Front Squat con 2 kettlebell o piastra da 20 kg - 32 reps
note


  • Recuperare 3 minuti al termine
  • Ripetere 3 volte

Polpacci

  • Calf in piedi 8-12 reps
  • 30" recupero
  • Calf seduto 8-12 reps
  • 30" recupero
  • Calf in piedi 8-12 reps
  • 30" recupero
  • Calf seduto 8-12 reps
note
  • Recuperare 3 minuti
  • Ripetere 2 volte

GIOVEDI'

Spalle

  • Shoulder Press 4 reps
  • Alzate frontali con piastra da 15-20 kg - 8 reps
  • Alzate laterali con manubri 16 reps
  • Macchina per i deltoidi posteriori 32 reps
note
  • Recuperare 3 minuti al termine
  • Ripetere 3 volte

Tricipiti

  • Estensioni dietro il collo con Bilanciere ez seduto su panca piana 8-12 reps
  • 30" recupero
  • Distensioni con Bilanciere ez presa stretta su panca piana 8-12 reps
  • 30" recupero
  • Piegamenti sulle braccia a terra con le mani a diamante 8-12 reps
  • 30" recupero
  • Push Down con corda al cavo alto 8-12 reps
note


  • Recuperare 3 minuti
  • Ripetere 2 volte

VENERDI'

Dorsali

  • Rematore con Manubrio Pesante 4 reps per braccio
  • Pullover con manubrio pesante 8 reps
  • Lat machine avanti al petto o convergente 16 reps
  • Pulldown a braccia tese al cavo alto con sbarra 32 reps
note


  • Recuperare 3 minuti al termine
  • Ripetere 3 volte

Addominali

  • Ginocchia al petto appeso alla sbarra o con gli avambracci in appoggio 8-12 reps
  • Abdominal machine 8-12 reps
  • Crunch a terra 8-12 reps
  • Side band con manubrio 8-12 reps per lato
note


  • Recuperare 2 minuti
  • Ripetere 2-3 volte

Abbiamo tenuto conto di tanti fattori, in modo tale che riusciate ad effettuare questi allenamenti in maniera pratica ed efficace. Buon Allenamento da ABC.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento da 600 Ripetizioni alla Settimana
08 Ottobre 2017

Allenamento da 600 Ripetizioni alla Settimana

Gli Allenamenti semplici sono sempre i migliori

Tutti i grandi culturisti e anche alcuni attori di una certa età, come ad esempio Ronnie Coleman, Sylvester Stallone ed il grande Arnold Schwarzenegger si allenano per mantenere la massa muscolare acquisita in tanti anni di allenamento e non certo per massacrarsi.

Capillarizzazione - Il Mesociclo di Preparazione alla Forza
17 Ottobre 2017

Capillarizzazione - Il Mesociclo di Preparazione alla Forza

Capillarizzazione è una tipologia di allenamento che serve per la riapertura dei capillari chiusi a causa di uno scarso, se non addirittura assente, allenamento fisico. Prima di iniziare un allenamento serio in palestra, è opportuno che i capillari del nostro corpo vengano riaperti per far si che il nostro organismo si ossigeni in modo corretto. La riapertura dei capillari dura all’incirca 4 settimane effettuando 3 sedute di allenamento settimanali.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.