(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Scheda di Allenamento A-B in Triserie

data di redazione: 23 Marzo 2017
Scheda di Allenamento A-B in Triserie

1) Come funziona l'allenamento in A-B?

L'allenamento in A-B prevede la suddivisione del corpo in 2 parti, dove tutti i muscoli del corpo umano verranno stimolati in 2 sedute di bodybuilding & fitness. Con i 3 canonici allenamenti a settimana, effettuati possibilmente a giorni alterni, con questo metodo, stimolerete i muscoli 3 volte ogni 2 settimane.

2) Come funzionano le triserie?

Le triserie sono una tecnica che consiste nel realizzare tre esercizi in successione senza recupero, giusto il tempo per spostarsi da una postazione ad un altra. Sono quindi molto più impegnative delle super serie. Si possono effettuare le triserie tra muscoli antagonisti come ad esempio petto e dorso, ma le triserie danno il meglio di sé con esercizi che riguardano lo stesso muscolo, abbinando esercizi che stimolano fibre muscolari diverse.

Fatta questa piccola premessa passiamo alla scheda di allenamento A-B in triserie.

Scheda di Allenamento A-B in Triserie

Giorno A - Quadricipiti - Pettorali - Bicipiti - Polpacci

Quadricipiti

  • Squat / Pressa 45°- 5 Reps
  • Sissy Squat 10 Reps
  • Leg Extension 15 Reps
  • 3 Triset
  • 2' recupero al termine del Triset

Pettorali

  • Panca / Chest Press 5 Reps
  • Croci con manubri 10 Reps
  • Pectoral machine 15 Reps
  • 3 Triset
  • 2' recupero al termine del Triset

Bicipiti

  • Lat machine presa inversa 5 Reps
  • Curl con manubri su panca inclinata 10 Reps
  • Curl alla panca scott 15 Reps
  • 2 Triset
  • 2' recupero al termine del Triset

Polpacci

  • Calf in piedi 5 Reps
  • Donkey Calf 10 Reps
  • Calf Seduto 15 Reps
  • 2 Triset
  • 2' recupero al termine del Triset

Giorno B - Bicipiti Femorali - Dorsali - Spalle - Tricipiti

Bicipiti femorali

  • Stacco da terra 5 Reps
  • Stacco a gambe tese 10 Reps
  • Leg curl da sdraiato 15 Reps
  • 3 Triset
  • 2' recupero al termine del triset

Dorsali

  • Trazioni alla sbarra 5 Reps
  • Pullover con manubrio 10 Reps
  • Pulldown a braccia tese 15 Reps
  • 3 Triset
  • 2' recupero al termine del triset

Spalle

  • Lento avanti in piedi 5 Reps
  • Alzata laterale al cavo 10 Reps per braccio
  • Tirate al mento con bilanciere Ez 15 Reps
  • 2 Triset
  • 2' recupero

Tricipiti

  • Dip alle parallele 5 Reps
  • French Press dietro il collo manubrio o bilanciere ez 10 Reps
  • push down al cavo alto con corda 15 Reps
  • 2 Triset
  • 2' recupero
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

L'Allenamento in FULL BODY Funziona?
01 Maggio 2018

L'Allenamento in FULL BODY Funziona?

Le full-body, anche se attualmente sono un po’ sottovalutate, erano molto diffuse alcuni decenni fa e una loro scelta può essere giustificata da parecchi motivi.

Allenamento in Total Body con Squat da 20 Ripetizioni
11 Ottobre 2017

Allenamento in Total Body con Squat da 20 Ripetizioni

Allenamento in Total Body Altamente Anabolizzante

Lo Squat a 20 ripetizioni è un tipico allenamento old school. E' un approccio vecchia scuola con l'obiettivo di far crescere a dismisura le vostre gambe e non solo. Ogni sessione di allenamento successiva si prefigge di aggiungere 2-5 kg al carico nello squat, sembra incredibile che un programma di allenamento così banale abbia avuto tanto successo negli anni 70, il motivo principale è perché semplicemente funziona.

Ultimi post pubblicati

Shop ABC FIT
16 Marzo 2019

Shop ABC FIT

Come Allenarsi Con ABC FIT

ABC FIT è un personal trainer virtuale che redige programmi di allenamento su misura, calibrati a seconda delle esigenze dell'utente, dove un sofisticato algoritmo permetterà di determinare il livello di forma, in ogni momento della vostra preparazione fisica, fornendo un programma di allenamento dettagliato ad un prezzo accessibile a tutti.

Antropometria: Principi Generali
14 Marzo 2019

Antropometria: Principi Generali

Come per un sarto risulta fondamentale, per realizzare un abito su misura, la conoscenza di determinati aspetti fisici del proprio cliente, per l’istruttore una corretta valutazione antropometrica rappresenta uno strumento fondamentale per acquisire tutta una serie di dati che si riveleranno fondamentali per la stesura di un piano di allenamento personalizzato, volto a enfatizzare le potenzialità del cliente colmandone allo stesso tempo eventuali carenze...