(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Scheda di Allenamento con Metodo 5x5 in Superserie

data di redazione: 12 Agosto 2015 - data modifica: 11 Ottobre 2017
Scheda di Allenamento con Metodo 5x5 in Superserie

Aumentare la Massa Muscolare in un modo Semplice, pragmatico ma soprattutto Massacrante

Scheda di Allenamento con Metodo 5x5 in Superserie. In questo articolo parleremo di un metodo molto famoso il 5x5. Con tutti i diversi tipi di esercizi, percentuali di carico, serie, ripetizioni, riposo, split routine diverse, che caratterizzano le tabelle di allenamento, quasi quasi abbiamo bisogno di una memoria fotografica come un computer, per ricordarci tutte le fasi del programma o di un diario sempre appresso per sapere come dobbiamo allenarci in palestra. 

  1. Non sempre la vita sociale ci permette di poter pensare anche al proprio programma giornaliero della palestra: i neuroni non sono infiniti
  2. Non tutti, anche dopo anni di allenamento, acquisiscono un'esperienza tale da poter seguire un programma strutturato e complicato dalla A alla Z.

La risposta è quindi di allenarsi in modo semplice ma che però funzioni e soprattutto che la massa muscolare cresca. Il metodo 5x5 può fare al caso vostro:

  • Per cominciare, il principio base del 5x5 consiste nell'eseguire cinque ripetizioni per ogni set per cinque set.
  • Il metodo 5x5 raccomanda di allenare ogni parte del corpo, almeno due volte alla settimana
  • Lavorando in total body si assolverà a questo quesito
  • Utilizzando altresì i grandi esercizi come stacco da terra, squat, panca piana, trazioni, rematori ecc..

 


Per conoscere meglio il metodo 5x5 cliccate nel link allegato, in modo tale da rendere l'articolo snello e di facile lettura. L'idea nuova è unire il metodo 5x5 con le superserie in modo tale da diminuire i tempi di allenamento, aumentando notevolemente l'intensità e la durezza del workout. La regola base è comporre assolutamente esercizi base di muscoli antagonisti, detto questo ecco la scheda settimanale composta da 2 giorni di allenamento in total body.

 

Lunedì

 

ESERCIZIO SERIE  REPS RECUPERO

STACCO DA TERRA + 

PRESSA A 45°

5 SUPERSET

5+5

3'

PANCA PIANA +

REMATORE A T

IDEM IDEM IDEM

TRAZIONI ALLA SBARRA CON CARICO+

PARALLELE CON CARICO

IDEM IDEM IDEM

 

 

Giovedì

 

ESERCIZIO SET REPS RECUPERO

GIRATA AL PETTO +

SQUAT ALLA MACCHINA (HACK O POWER)

5 SUPERSET

5+5

3'

PANCA INCLINATA CON MANUBRI +

REMATORE CON 2 MANUBRI

IDEM IDEM IDEM

MILITARY PRESS IN PIEDI +

PULLEY CON TRAZEY BAR AL PETTO

IDEM IDEM IDEM

 

Consigliamo di utilizzare il carico massimo da 5 reps alla terza serie, le prime due serie saranno pesanti ma di avvicinamento, se nelle ultime due serie non riuscite a mantenere le reps previste non ammazzatevi per completarle, quando riuscirete a mantenerle sino al termine aumentate i carichi di allenamento.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Programma di Allenamento Per L'Aumento Della Massa Muscolare
27 Gennaio 2018

Programma di Allenamento Per L'Aumento Della Massa Muscolare

4 Giorni di allenamento a Settimana, Range di ripetizioni compresi dalle 8 alle 12

Moltissimi campioni e noti preparatori, sostengono, che il grosso dell'allenamento, per l'incremento della massa muscolare, andrebbe effettuato con un range di ripetizioni compreso dalle 8 alle 12, dove l'ultima ripetizione è sempre sofferta e difficoltosa.

Ecco I Motivi Per  Dedicarsi Più Spesso Sul Lavoro Eccentrico
06 Febbraio 2018

Ecco I Motivi Per Dedicarsi Più Spesso Sul Lavoro Eccentrico

Due Workout Con Le Serie Negative

La definizione "negativa" spesso, sembra una brutta parola, però in palestra, come ben sapete, l'esecuzione di "movimenti negativi" o di ripetizioni eccentriche produce risultati positivi. Ecco due workout sulle ripetizioni negative.

Ultimi post pubblicati

Speciale Allenamento Deltoidi
20 Ottobre 2018

Speciale Allenamento Deltoidi

4 Esempi di Allenamento per Sviluppare i Deltoidi

I deltoidi sono muscoli collocati all’interno dell'articolazione della spalla, i muscoli deltoidi si suddividono in anteriori, mediali e posteriori, infraspinato, sovraspinato, piccolo rotondo e grande rotondo, sottoscapolare.

Gran Dentato
19 Ottobre 2018

Gran Dentato

Origine, Inserzione ed Azione

Il muscolo Gran Dentato è incluso tra i muscoli del cingolo scapolo-omerale. Con la sua azione porta in rotazione esterna la scapola, un movimento importante per l’elevazione dell’omero sopra i 90°, permette inoltre di far aderire la scapola al torace e può come azione secondaria coadiuvare i movimenti delle coste utili all’inspirazione.