Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Scheda Total body è La Scheda Migliore?

data di redazione: 12 Maggio 2019
Scheda Total body è La Scheda Migliore?

Scheda Total body è La Scheda Migliore?

La scelta della scheda di allenamento per la costruzione muscolare è importante se si desidera massimizzare il tempo trascorso in palestra ottenendo risultati tangibili e visibili. Ogni tipo di programma ha i suoi pro e contro, quindi tenete sempre presente ciò che ogni scheda di allenamento ha da offrire. 

Non esiste un allenamento migliore, esiste un allenamento adatto alle nostre caratteristiche, esperienza e disponibilità di tempo. 

In questo articolo parleremo delle schede di allenamento in total body, dove tutti i muscoli vengono allenati in ogni seduta. 

Il primo vantaggio nell'utilizzo di programmi di allenamento in total body è che richiedono un numero minore di sedute settimanali. Se, per motivi sociali, non riuscite ad andare in palestra per le 3-4 sedute canoniche, allora optate per una scheda di allenamento in total body.

Quando si parla di massa muscolare magra, la quantità di testosterone che sta attraversando il vostro corpo farà davvero una differenza significativa. Più alti sono i livelli di testosterone che avete nel vostro corpo, più velocemente sarete in grado di costruire tessuto muscolare magro.

Quando si tratta di influenzare il rilascio di testosterone, gli esercizi migliori sono quelli che stimolano il maggior numero possibile di fibre muscolari.

Quindi: squat, stacchi, distensioni, trazioni, rematori. Tutti esercizi che sono la base delle schede in total body.

Un altro vantaggio degli allenamenti in total body è dato dal minor stress al sistema nervoso centrale. 

Sappiate che ogni volta che si solleva un peso, viene posto uno stress sul sistema nervoso centrale. Non importa se si tratta di un curl per i bicipiti o di uno squat, il tuo SNC sarà stimolato.

Quando stai stimolando il sistema nervoso centrale giorno dopo giorno, alla fine anche questo inizia ad essere affaticato, pertanto bisogna cercare di adottare esercizi che ci diano guadagni muscolari certi.

L'unico modo per evitare che questo accada è quello di dare al sistema nervoso centrale una pausa completa dall'allenamento, cosa che avviene nelle schede in total body, in quanto le sedute di allenamento settimanali sono ridotte al minimo (massimo 3 allenamenti a settimana).

Se state cercando la perdita di grasso, allora le schede in total body sono ideali per voi. 

Quando siete a dieta, i livelli di energia sono minori, pertanto non è possibile andare in palestra tutti i giorni. 

Nonostante ciò, è comunque necessario stimolare i tessuti muscolari almeno due volte a settimana per prevenire la perdita di massa muscolare. Gli allenamenti in total body vi daranno la possibilità di stimolare tutti i muscoli almeno 2 volte la settimana. 

Questo è un fattore importante perché il rischio di perdita di massa muscolare a dieta è alto, soprattutto con allenamenti alquanto intensi e diete estreme. 

Volete qualche esempio di schede in total body?

Qui di seguito vi daremo le nostre proposte di allenamento in total body che sono diverse da quelle proposte da altri preparatori, personal trainer ed istruttori di bodybuilding.

Sappiate che un personal trainer deve essere un'artista, deve avere fantasia, in modo tale che l'atleta non si annoi, sia stimolato sufficientemente, ottenendo i risultati ambiti. 

Sul web avrete di certo trovato schede in total body che vi avranno proposto 4-5 esercizi per allenamento con protocolli di forza. Le nostre schede sono diverse:

1) SCHEDA TOTAL BODY FORZA + PUMP 

GIORNO A

Forza

  • SQUAT 5 set x 5 reps (Bill Starr)
  • PRESSA 5 set x 5 reps (Bill Starr)

Pump

Serie gigante

  • Distensioni su panca con bilanciere o manubri 8 reps
  • Rematore con bilanciere 8 reps
  • Military Press 8 reps
  • Tirate al mento 8 reps
  • French Press 8 reps
  • Curl con bilanciere 8 reps
  • Recupero 3 minuti
  • Ripetere per 3-4 Giant Set

GIORNO B

Forza

  • Distensioni su panca con bilanciere 5 set x 5 reps (Bill Starr)
  • Rematore con bilanciere 5 set x 5 reps (Bill Starr)

Pump

  • Stacco da terra 8 reps
  • Girata al petto 8 reps
  • Front Squat 8 reps
  • Leg curl 8 reps
  • Leg extension 8 reps
  • Calf in piedi 8 reps
  • Recupero 3-4 minuti
  • Ripetere per 3-4 Giant Set

2) SCHEDA TOTAL BODY FOCUS SULLE COSCE

GIORNO A

  • SQUAT 5 set x 5 reps (Bill Starr)
  • AFFONDI 5 set x 5 reps per lato (Bill Starr)

Superset: Distensioni su panca con bilanciere + Rematore 3 SS 10+10 reps

Superset: Lat Machine avanti al petto + Distensioni su panca inclinata con manubri 3 SS 10+10 reps

GIORNO B

  • STACCO DA TERRA 5 set x 5 reps (Bill Starr)
  • PRESSA A 45° 5 set x 5 reps (Bill Starr)

Superset: Military press + Tirate al mento 3 SS 10+10 reps

Superset: Curl con bilanciere + French press con bilanciere 3 SS 10+10 reps

Le nostre idee le abbiamo messe nella nostra opera, il lavoro di una vita: ABC FIT. Potete usufruire dei nostri programmi di allenamento mediante l'applicazione oppure direttamente in PDF che arriverà immediatamente nella vostra mail.

Abbi cura del tuo corpo, è l'unico posto in cui devi vivere.

Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Last Minute per la Parte Superiore del Corpo
17 Novembre 2016

Allenamento Last Minute per la Parte Superiore del Corpo

Non siete riusciti ad allenarvi come avreste voluto e la settimana sta terminando? Una soluzione è razionalizzare la scheda di allenamento, dividendo, in corso d'opera, il corpo in 2 parti.

Scheda di Allenamento per l'Aumento della Massa Muscolare con Metodo Ibrido Forza più Pump
27 Novembre 2016

Scheda di Allenamento per l'Aumento della Massa Muscolare con Metodo Ibrido Forza più Pump

In questo articolo vi daremo un protocollo di allenamento che vi tornerà utile per realizzare le vostre schede settimanali con il fine di aumentare la massa muscolare magra.

Ultimi post pubblicati

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.