Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Bob Paris - L'Allenamento Dell'Atleta con Il Miglior Fisico di Sempre

data di redazione: 04 Gennaio 2018 - data modifica: 12 Maggio 2018
Bob Paris - L'Allenamento Dell'Atleta con Il Miglior Fisico di Sempre

Bob Paris - L'Allenamento Dell'Atleta con Il Miglior Fisico di Sempre

Bob Paris è stato uno dei migliori bodybuilder degli anni '80, ottenendo piazzamenti e successi in diversi concorsi per professionisti entrando nella top ten del Mister Olympia negli anni '84, '85 e '88. 

Pesando sotto le 230 libbre. in forma da gara, Bob era noto per la sua forma fisica impressionante e per l'estetica del suo fisico, tanto da farlo diventare un'icona delle riviste di bodybuilding dell'epoca. 

Nel 2006, la rivista Flex ha promosso un concorso per i 20 fisici più belli di tutti i tempi e Bob Paris si classificò al primo posto. 

Giova precisare che il bodybuilding in quegli anni ebbe una trasformazione spostandosi dai fisici estetici di Frank Zane, Francis Benfatto e Bob Paris verso i mostri di massa di Lee Haney, Dorian Yates e Ronnie Coleman. 

Questo cambiamento di filosofia non permise a Bob Paris di avere una carriera lunga e ricca di successi come avrebbe meritato.

Qui di seguito vi riportiamo la routine di allenamento di Bob Paris strutturata in 3 parti:

  • Push
  • Pull
  • Legs

La routine prevedeva 3 giorni di allenamento ed un giorno di riposo, eseguendo 3-4 esercizi per gruppo muscolare con 3-4 serie da 8-12 ripetizioni con recuperi brevi.

Day 1: Push 

  • Panca inclinata con bilanciere 4 sets, 6 – 8 reps
  • Croci su panca inclinata 4 sets, 12 – 15 reps
  • Distensioni su panca piana con manubri 3 sets, 6 – 8 reps
  • Pull-overs con manubrio di traverso su panca 3 sets, 15 – 20 reps
  • Alzate laterali 4 sets, 10 – 12 reps
  • Alzate busto a 90 4 sets, 12 – 15 reps
  • Military press con bilanciere 4 sets, 6 – 8 reps
  • Dips su 2 panche 4 sets, 15 – 20 reps
  • Push-downs 4 sets, 6 – 8 reps
  • Kickbacks con manubri 3 sets, 10 – 12 reps
  • Hanging Leg Raises 3 sets, 15 – 20 reps (tri-set)
  • Lying Leg Raises 3 sets, 15 – 20 reps(tri-set)
  • Crunches 3 sets, 15 – 20 reps (tri-set)
  • Cardio 20 – 30 minutes

Day 2: Gambe

  • Leg Extensions 4 sets, 15 – 20 reps
  • Front Squats 4 sets, 12 – 15 reps
  • Affondi 4 sets, 10 – 12 reps (each leg)
  • Lying Leg Curls 4 – 5 sets, 12 – 15 reps (bi-set)
  • Stacco gambe tese 4 – 5 sets, 12 – 15 reps (bi-set)
  • Standing Calf Raises 3 – 4 sets, 20 – 25 reps (tri-set)
  • Seated Calf Raises 3 – 4 sets, 12 – 15 reps (tri-set)
  • Calf a corpo libero 3 – 4 sets, 20 – 25 reps (tri-set)
  • Cardio 20 – 30 minute

Day 3: Pull

  • Pulldowns alla lat machine avanti 4 sets, 12 – 15 reps
  • Pulldowns alla lat machine presa stretta e parallela 4 sets, 8 – 10 reps
  • Rematore con manubrio 4 sets, 10 – 12 reps
  • Scrollate manubri 3 sets, 8 – 10 reps
  • Hyperextensions 3 sets, 20 – 25 reps
  • Curl su panca inclinata con manubri 4 sets, 10 – 12 reps
  • Curl con bilanciere 3 – 4 sets, 8 – 10 reps
  • Curls al cavo alto 1 braccio per volta 3 sets, 12 – 15 reps
  • Wrist Curls 3 sets, 12 – 15 reps

Day 4: Cardio

  • Cardio 20 – 30 minutes

Day 5: Push

  • Panca Piana con Bilanciere 4 sets, 6 – 8 reps
  • Panca inclinata con manubri 4 sets, 8 – 10 rep
  • Croci ai cavi 3 sets, 15 – 20 reps
  • Pullovers con manubrio di traverso 3 sets, 12 – 15 reps
  • Shoulder press con manubri 4 sets, 6 – 8 reps
  • Alzate a 90° con manubri 4 sets, 10 – 12 reps 
  • Push-Downs con corda 4 sets, 6 – 8 reps
  • Estensioni dietro il collo 4 sets, 12 – 15 reps
  • French Press con bilanciere ez 3 sets, 15 – 20 reps
  • Leg Raises 3 sets, 12 – 15 reps (tri-set)
  • Lying Leg Raises 3 sets, 12 – 15 reps (tri-set)
  • Crunches 3 sets, 12 – 15 reps (tri-set)
  • Cardio 20 – 30 minutes

Day 6: Gambe

  • Hack Squats 4 sets, 12 – 15 reps
  • Leg Presses 45° 3 sets, 15 – 20 rep
  • Leg Extension 4 sets, 15 – 20 reps
  • Standing Leg Curls 4 sets, 12 – 15 reps
  • Lying Leg Curls 4 sets, 10 – 12 reps
  • Leg-Press Calf Raises 4 sets, 20 – 25 reps
  • Seated Calf Raises 3 sets, 10 – 12 reps (bi-set)
  • Calf a corpo libero 3 sets, 15 – 20 reps (bi-set)
  • Cardio 20 – 30 minutes

Day 7: Pull

  • Lat machine dietro il collo 5 sets, 15 – 20 reps
  • Pulley 4 sets, 6 – 8 reps
  • T-Bar Rows 4 sets, 8 – 10 reps
  • Dumbbell Shrugs 4 sets, 12 – 15 reps (bi-set)
  • Hyperextensions 4 sets, 20 – 25 reps (bi-set)
  • Curls di concentrazione 4 – 5 sets, 10 – 15 reps
  • Preacher Curls 4 sets, 6 – 8 reps
  • Zottman Curls 4 sets, 12 – 15 reps
  • Barbell Wrist Curls 4 sets, 15 – 20 reps

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Tom Platz - Dieta per Aumentare la Massa Muscolare
06 Ottobre 2017

Tom Platz - Dieta per Aumentare la Massa Muscolare

Dieta americana dove il pranzo è un brunch, una colazione a tarda mattinata. Non usava moltissime proteine in polvere, solo al mattino e non sempre e alla sera. Alla sera prediligeva infatti proteine date dai formaggi come la jocca.

Body Building Mister Olympia la Migliore Edizione
27 Aprile 2018

Body Building Mister Olympia la Migliore Edizione

Qual'è stata la migliore edizione del Mister Olympia​ di sempre? Quasi tutti sostengono che la migliore edizione del Mister Olympia sia stata quella del 1991 dove i due leader erano: LEE HANEY E DORIAN YATES, vincitori di 14 statuette di Sandow totali.

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.