ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

I Migliori Bodybuilder Di Sempre

data di redazione: 05 Maggio 2019 - data modifica: 31 Maggio 2019
I Migliori Bodybuilder Di Sempre

I Migliori Bodybuilder Di Sempre

Larry Scott

L'inventore della "panca Scott", probabilmente il miglior braccio del bodybuilding di sempre. Larry Scott è stato il primo Mr. Olympia. 

Con bicipiti lunghi e grossi e tricipiti pieni, Larry era in anticipo sui tempi. Naturalmente risalendo agli anni '60 Larry, come la maggior parte dei bodybuilder di quell'epoca, sfoggiava un aspetto molto più "soft", rispetto ai ragazzi di oggi. 

Alcuni ragazzi della vecchia scuola preferiscono davvero quel look e non hanno tutti i torti.

Sergio Oliva 

A proposito di braccia, le braccia di Sergio erano così lunghe e spesse che ha dovuto tagliarsi le maniche dalla maggior parte delle sue magliette e camicie! 

Arthur Jones ha detto che Sergio Oliva aveva il più grande potenziale genetico che abbia mai visto in un bodybuilder. Era dotato di braccia uniche che avrebbero spopolato anche nei giorni d'oggi. 

Ha reso famosa la "posa della vittoria" e ha persino battuto Arnold nel corso della sua carriera, evento unico. 

Sergio ha cercato di fare un ritorno negli anni '80, ma era in ritardo con la condizione. 

Arnold Schwarzenegger

La quercia austriaca rese celebre il bodybuilding in tutto il mondo grazie al suo carisma e al film documentario "Pumping Iron". 

Probabilmente il miglior torace e bicipite del bodybuilding di tutti i tempi. Arnold ha motivato milioni di bodybuilder a intraprendere l'allenamento in palestra. 

Arnold aveva carisma che molti dei suoi predecessori non avevano e ha contribuito a portare il bodybuilding nelle case di tutti. 

E' stato per 7 volte Mister Olympia, ma nel 1980 Arnold è stato contestato duramente: Tom Platz, Mike Mentzer, Boyer Coe e Chris Dickerson sembravano tutti migliori di Arnold quell'anno. Ma Arnold era Arnold e questa vittoria, anche se contestata ha riportato in auge il mondo del bodybuilding che sembrava in crisi. 

Franco Columbu

Incredibile schiena, separazione del torace con bicipiti ben sviluppati, Franco era il piccolo "side kick" di Arnold e riuscì a conquistare due Sandows nel 1976 e nel 1981. 

Frank Zane 

"Mr Proportions", Frank Zane ha portato un nuovo look al Mister Olympia. Con proporzioni fisiche perfette, pose spettacolari, Frank Zane è stato un grande campione. 

Non era il più grosso, ma le sue linee classiche, le proporzioni hanno portato questo campione a diventare un mito ancora oggi. 

Chris Dickerson 

Chris era piuttosto proporzionato, fatta eccezione dei suoi incredibili polpacci che erano alquanto sviluppati. Aveva linee piacevoli e grande forma fisica globale. Non era un mostro di massa, ma la sua linea gli permise di vincere una volta il titolo del migliore al mondo ovvero il titolo di Mister Olympia. 

Samir Bannout 

Come Dickerson, Samir ha vinto il titolo una volta. Famoso per il suo V Shape e la schiena estremamente larga e spessa. Tuttavia, dopo che Lee Haney entrò in scena e apportò miglioramenti dopo aver perso nel 1983, Samir non fu mai in grado di catturare la sua forma migliore e raggiungere Lee.

Lee Haney

Lee aveva un torace incredibile, con spalle, trapezi e schiena impressionanti. Lee era leggermente meno prestante negli arti inferiori, i quali venivano allenati con la tecnica del pre-stancaggio per portarli ad uno svilippo superiore e proporzionato al resto del fisico.

Dorian Yates 

Probabilmente la migliore schiena del bodybuilding di tutti i tempi, insieme ad altri muscoli densamente sviluppati e densi, Dorian è stato per 6 volte M.O. dominando gli anni 90.

Era ed è un fautore dell'alta intensità, avendo avuto come allenatore il compianto Mike Mentzer, tuttavia Yates ha perfezionato il sistema di allenamento "Heavy Duty" colpendo ogni gruppo muscolare da varie angolazioni. Al termine della carriera ebbe alcuni brutti incidenti che lo fecero ritirare dalla attività agonistica. 

Ronnie Coleman

Conosciuto principalmente come Ronnie "The King" Coleman, ha vinto la manifestazione Mr. Olympia per otto volte, dal 1998 al 2005.

È conosciuto per essere uno dei più grandi culturisti di sempre, oltre per le sue otto vittorie all'Olympia (dal 1998 al 2005), vinte come culturista professionista (record a pari merito con Lee Haney), Coleman ha detenuto il record per il maggior numero di vittorie come professionista IFBB con 26 vittorie, record poi battuto da Dexter Jackson. 

Ha superato il precedente record (detenuto da Vince Taylor con 22 vittorie) a Mosca il 3 novembre 2004. 

Nel settembre 2006 è stato spodestato dal trono dell'Olympia da Jay Cutler, arrivando 2º.

Nel settembre 2007 si è classificato 4º, vedendo ancora una volta salire sul trono di Mr. Olympia Jay Cutler. Alla fine dello stesso Mr. Olympia ha annunciato il ritiro dalle competizioni (per via dei traumi subiti in allenamento). 

Nonostante il 30 giugno 2009 su Musclesport Radio abbia annunciato che avrebbe partecipato al Mr. Olympia 2010, e sebbene ad ottobre ai "Northern Territory Fitness & Body building Titles" a Darwin, Australia, abbia confermato la sua partecipazione, non vi è stato alcun ritorno ad alcuna gara.

Purtroppo la lunga carriera, gli allenamenti al limite della follia, che lo hanno portato nell'Olimpo, hanno pregiudicato la sua salute. 

Dexter Jackson

Dexter Jackson nato il 25 novembre 1969 è un culturista statunitense professionista IFBB, soprannominato "The Blade", la lama per la sua definizione muscolare spettacolare. Ha vinto il titolo di Mr. Olympia del 2008 battendo il campione uscente Jay Cutler. 

Dotato di una armonia muscolare fuori dal comune ha sempre gareggiato contro atleti dalle masse muscolari molto più grandi (e meno armoniche) delle sue, vincendo numerose gare.

Non ha vinto, come il suo fisico, avrebbe meritato di vincere, in quanto negli anni 2000 le gare di bodybuilding erano dominate da atleti enormi, magari sgraziati, ma enormi come Ronnie Coleman e Jay Cutler.

Jay Cutler 

L'unico atleta a perdere e poi riconquistare il titolo di Olympia. La sua carriera iniziò dopo un incontro con Marcos Rodriguez, da li cominciò la sua passione per il bodybuilding. 

La sua prima gara fu nel 1992, il Gold's Gym Worcester Bodybuilding Championship dove si piazzò secondo. Vinse consecutivamente all'Arnold Classic del 2002, 2003 e 2004.

Nel 2006 e nel 2007 ha vinto il titolo di Mister Olympia battendo Ronnie Coleman, il quale veniva da 8 vittorie consecutive. 

Prima di questa vittoria si è classificato per 4 volte al secondo posto dietro lo stesso Coleman. 

Il terzo titolo al Mr Olympia arriva nel 2009, davanti a Branch Warren e Dexter Jackson, quest'ultimo vincitore nel 2008. 

Prima dei primi due titoli di Mr Olympia, Cutler vinse 3 volte consecutive (2002-2004) la "Arnold Classic". Al Mr Olympia 2008 si è piazzato nuovamente al secondo posto, vincendo i 90.000 dollari di premio.

Si è ripresentato all'Olympia 2009 con una forma migliore rispetto al 2008, riuscendo a battere Dexter Jackson (Mr. Olympia in carica), arrivato terzo, e Branch Warren piazzatosi secondo alle sue spalle. 

Attualmente è l'unico body builder ad aver riconquistato il titolo di Mister Olympia per ben due volte consecutive dopo essere stato battuto mentre era campione in carica. 

Vince anche l'edizione di Mr. Olympia 2010 battendo Phillip Heath che arriva al secondo posto mentre Branch Warren chiude al terzo posto. Nell'edizione del Mr. Olympia 2011 si posiziona in seconda posizione dietro a Phillip Heath.

Campioni che NON hanno MAI vinto il titolo di M.O.

Flex Wheeler 

Probabilmente una delle migliori forme mai viste sul palco del Mister Olympia. Il suo fisico sembrava un cartone animato come forma, ventri muscolari fluttuanti, addominali scolpiti, gruppi muscolari completi e rotondi. 

Flex avrebbe dovuto essere il Mister Olympia in più di un'occasione. Ha sempre avuto problemi con l'acqua nei glutei e nei quadricipiti, ma a nostro avviso ha avuto solo molta sfortuna, diventando l'eterno secondo.

Shawn Ray

Era basso, con muscoli rotondi e spessi con quadricipiti pieni e super definiti. Shawn non si è mai piazzato più in basso del quinto posto nell'Olympia. La sua statura lo ha penalizzato, dovendo combattere con mostri di massa come Dorian Yates e Kevin Levrone. 

Mike Mentzer 

Alcuni sostengono che Mike non si è mai ripreso dalla sconfitta al Mister Olympia del 1980. Sostenitore dell'alta intensità, ha fatto di questo concetto una filosofia di allenamento che è tutt'ora celebre e utilizzata da molti atleti. 

Tom Platz 

Ancora oggi le sue cosce sono famose. Quando si pensa all'allenamento delle cosce si pensa immediatamente a Tom Platz.

Conosciuto per le imprese folli con squat pesanti per 10 minuti di fila o 23 ripetizioni con 500 libbre, Tom era un bodybuilder con un grande senso degli affari e del marketing. Non ha vinto niente ma è uno dei Bodybuilder più famosi al mondo.

Lee Labrada, Rich Gasparri, Paul Dillet, Lou Ferrigno sono altri campioni che meritano di essere nominati in questa carrellata di campioni di bodybuilding. 



Potrebbe interessarti anche

L'Allenamento Attuale di Arnold Schwarzenegger
23 Gennaio 2019

L'Allenamento Attuale di Arnold Schwarzenegger

Come si Allena Attualmente la Quercia Austriaca, Attore di Successo ed Ex Presidente della California

ARNOLD SCHWARZENEGGER idolo e mentore di moltissime generazioni, alla veneranda età di 68 anni compiuti, si allena ancora con tanta passione e la solita determinazione. Da giovane, ha sempre allenato ogni parte del corpo tre volte alla settimana, allenandosi sei giorni di fila con uno di riposo, con una media annuale che arrivava a 5 allenamenti a settimana, togliendo le ferie e qualche influenza. 

Allenamento e Dieta di Shawn Ray
27 Aprile 2018

Allenamento e Dieta di Shawn Ray

Il tipo di alimentazione e qualche curiosità del grande culturista americano

Shawn Ray è diventato una vera leggenda nello sport del bodybuilding degli anni 90, grazie alle sue linee classiche e alla simmetria quasi perfetta dei suoi muscoli, che ha sfoggiato ogni volta che è salito sul palco. Non molto alto, gareggiava con un peso che oscillava dai 90 ai 92 kg di muscoli super tirati

Ultimi post pubblicati

Come Diventare Grossi A Casa
25 Gennaio 2021

Come Diventare Grossi A Casa

La componente di forza per un bodybuilder è importante ma non è fondamentale! Se avete a disposizione carichi enormi a casa, nessuno vi vieta di farli, ma chi non li ha non deve disperare perché fortunatamente il carico nel bodybuilding è un mezzo e non un fine.

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa
21 Gennaio 2021

Scheda Di Allenamento Push Pull Leg Da Casa

Aumenta la massa muscolare a casa con questo programma

La premessa di un set gigante è che eseguirai quattro o più esercizi uno dopo l'altro, con un riposo minimo tra ciascuno. I giant sets o serie giganti non sono da confondere con i circuiti. I circuiti servono per migliorare la condizione atletica dell'atleta, le serie giganti servono invece per aumentare la massa muscolare e migliorare la composizione corporea.