Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Testosterone e Volume di Allenamento

data di redazione: 28 Novembre 2015 - data modifica: 25 Novembre 2018
Testosterone e Volume di Allenamento

Alto o Basso Volume di Allenamento?

LIVELLI DI TESTOSTERONE E VOLUME DI ALLENAMENTO

Alcuni studi hanno dimostrato che il cambiamento del volume di allenamento ha un effetto transitorio sulle concentrazioni di testosterone nel plasma. Quello che invece non è noto è l’effetto dell’allenamento sulla secrezione di testosterone nell’arco delle 24 ore.

Per rimediare a questo buco della letteratura, è stato condotto uno studio in cui si seguivano 8 uomini che svolgevano 3 sessioni di allenamento varianti distanziate nel tempo di almeno un mese. I gruppi erano così articolati:

  • Un gruppo a volume di allenamento moderato, che faceva 25 serie in totale
  • Un gruppo a volume alto che faceva 50 serie totali

La sessione nello specifico consisteva in squat, panca piana con bilanciere, pressa a 45° e trazioni in avanti alla lat machine. I soggetti si riposavano per 90-120 secondi dopo ogni serie e l’intervallo di ripetizioni era di 5-10 per ogni serie. I valori di testosterone dei soggetti venivano misurati ogni ora per 24 ore dopo ogni sessione di allenamento.

RISULTATI

I Risultati hanno indicato che il gruppo ad alto volume di allenamento presentava un marcato calo nei livelli del testosterone nel corso delle 24 ore.

I soggetti del gruppo ad alto volume di allenamento si allenavano in media 2 ore per sessione, contro un ora per sessione dei soggetti del gruppo a moderato volume di allenamento.

I risultati delle analisi hanno indicato che il gruppo a volume moderato non registrava alcun effetto negativo sui tassi di testosterone nel corso delle 24 ore. Questo indica che c’è una soglia di allenamento oltre la quale i valori di testosterone calano precipitosamente.

E sembra anche puntare il dito contro un forte sovrallenamento o un allenamento che oltrepassi le capacità di recupero dell’organismo. In pratica, i fautori di allenamenti da maratona stanno probabilmente perdendo il loro tempo stando ai risultati di questo studio.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Tutorial - ABC Allenamento FIT
02 Settembre 2019

Tutorial - ABC Allenamento FIT

ABC FIT è un personal trainer virtuale sotto forma di applicazione, che prevede 7 TAPPE di allenamento annuali, strutturate su 3 livelli di difficoltà per ogni fase: PRIMI PASSI - ALLENATO - ESPERTO

Cosa è Importante Sapere per Strutturare un Buon Programma di Allenamento Pesi
25 Novembre 2018

Cosa è Importante Sapere per Strutturare un Buon Programma di Allenamento Pesi

Le domande più frequenti che ci vengono fatte sono sempre le stesse. Quante serie devo fare? Quante ripetizioni? È meglio inserire questo esercizio prima o dopo? Quanti giorni a settimana devo allenarmi per crescere?

Ultimi post pubblicati

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.

Super Allenamento Per i Pettorali
19 Febbraio 2020

Super Allenamento Per i Pettorali

Lo sbaglio che effettuano moltissimi praticanti in palestra, in merito all’allenamento dei pettorali, è quello di concentrarsi esclusivamente sulle distensioni su panca piana con bilanciere. Questo esercizio base è importante, in quanto permette di aumentare la forza di base, ma non è esaustivo per incrementare la massa muscolare dei pettorali.