Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Testosterone e Volume di Allenamento

data di redazione: 28 Novembre 2015 - data modifica: 25 Novembre 2018
Testosterone e Volume di Allenamento

Alto o Basso Volume di Allenamento?

LIVELLI DI TESTOSTERONE E VOLUME DI ALLENAMENTO

Alcuni studi hanno dimostrato che il cambiamento del volume di allenamento ha un effetto transitorio sulle concentrazioni di testosterone nel plasma. Quello che invece non è noto è l’effetto dell’allenamento sulla secrezione di testosterone nell’arco delle 24 ore.

Per rimediare a questo buco della letteratura, è stato condotto uno studio in cui si seguivano 8 uomini che svolgevano 3 sessioni di allenamento varianti distanziate nel tempo di almeno un mese. I gruppi erano così articolati:

  • Un gruppo a volume di allenamento moderato, che faceva 25 serie in totale
  • Un gruppo a volume alto che faceva 50 serie totali

La sessione nello specifico consisteva in squat, panca piana con bilanciere, pressa a 45° e trazioni in avanti alla lat machine. I soggetti si riposavano per 90-120 secondi dopo ogni serie e l’intervallo di ripetizioni era di 5-10 per ogni serie. I valori di testosterone dei soggetti venivano misurati ogni ora per 24 ore dopo ogni sessione di allenamento.

RISULTATI

I Risultati hanno indicato che il gruppo ad alto volume di allenamento presentava un marcato calo nei livelli del testosterone nel corso delle 24 ore.

I soggetti del gruppo ad alto volume di allenamento si allenavano in media 2 ore per sessione, contro un ora per sessione dei soggetti del gruppo a moderato volume di allenamento.

I risultati delle analisi hanno indicato che il gruppo a volume moderato non registrava alcun effetto negativo sui tassi di testosterone nel corso delle 24 ore. Questo indica che c’è una soglia di allenamento oltre la quale i valori di testosterone calano precipitosamente.

E sembra anche puntare il dito contro un forte sovrallenamento o un allenamento che oltrepassi le capacità di recupero dell’organismo. In pratica, i fautori di allenamenti da maratona stanno probabilmente perdendo il loro tempo stando ai risultati di questo studio.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Qual è il Momento Migliore per L'allenamento?
14 Novembre 2018

Qual è il Momento Migliore per L'allenamento?

La ricerca svela l'orario migliore per allenarsi

Una nuova ricerca dalla cronoterapia, che è la scienza di come l'orologio biologico naturale colpisce varie condizioni mediche, ha rivelato che i nostri muscoli sono naturalmente più forti nel tardo pomeriggio.

Dove Effettuare Le Tecniche Ad Alta Intensità?
23 Aprile 2019

Dove Effettuare Le Tecniche Ad Alta Intensità?

In un allenamento ad alta intensità il distretto muscolare target è spinto fino al limite massimo, producendo il massimo della forza possibile in quel determinato momento dell'esercizio effettuato.

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.