(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Proteine per Massa

data di redazione: 24 Settembre 2013 - data modifica: 19 Gennaio 2016
Proteine per Massa

E’ veramente necessario assumere proteine per la massa?


L’associazione tra proteine e massa è spesso immediata tra i culturisti e gli sportivi in generale, e in effetti il binomio può dirsi assolutamente vincente in questo senso.
Le proteine sono i mattoni, la struttura portante della massa muscolare ed agiscono in fase di recupero, motivo per il quale vengo assunte in quantitativi maggiori dopo l’allenamento.
Quindi noi di ABC Allenamento concordiamo con il binomio “proteine e massa”, ma solo in linea generale, poiché vi sono una serie di situazioni da prendere in considerazione per completare al meglio il quadro.
Prima di addentrarci nei dettagli tecnici di questa disamina vogliamo proporvi un caso reale, di un ragazzo appena arrivato nella nostra palestra, che non aveva ben chiaro il concetto dell’utilità delle proteine per la massa.
Il soggetto era normoforme, con percentuali di grassi medio basse e una buona struttura muscolare di base data dagli anni di allenamento a calcio. Il suo obiettivo era di aumentare la massa muscolare e noi abbiamo studiato una scheda mirata all’obiettivo. Prima di iniziare l’allenamento abbiamo anche fatto una piccola disamina sulle sue abitudini alimentari, che lui riteneva “ottime e molto controllate”.
La sua conoscenza era data da consigli di amici e di qualche allenatore non troppo ferrato sull’argomento.
Cosa abbiamo scoperto? Abbiamo scoperto che un ragazzino di 18 anni, di circa 180cm e 75 kg di peso, assumeva mediamente quantità di proteine industriali e una quantità di carboidrati misera, con il risultato di sentirsi spesso spossato a causa della difficoltà di digestione. Questa all’incirca la sua alimentazione quotidiana:

  • Colazione: 10 bianchi d’uovo con noci e succo d’arancia
  • Spuntino: 90gr di Manzotin e 1 pezzo di grana
  • Pranzo: 200gr di pesce con verdure e 30gr di pane integrale
  • Spuntino: frullato proteico
  • Cena: 200gr di petto di pollo con spinaci


Questa è il classico regime da evitare, per una serie di buoni motivi:

  • Eccesso di proteine che non fanno altro che appesantire il ciclo digestivo
  • Mancanza di carboidrati pre-allenamento per disporre di energie
  • Carico epatico renale molto alto, dannoso alla salute


Quindi, sulla base di un regime alimentare equilibrato è consigliato un aumento proporzionato e bilanciato di proteine per aiutare i nostri muscoli nella fase di recupero, ma tale incremento dev’essere consigliato da un esperto nutrizionista. Il giusto apporto di proteine è la soluzione migliore per aiutarvi ad aumentare la massa muscolare, poiché l’eccesso, oltre ad essere dannoso, non porterà benefici reali.


Proteine per la massa e non solo


La regola fondamentale da seguire se volete aiutare il vostro fisico nell’incremento della massa muscolare, è quella di alimentarlo in maniera equilibrata e completa.
Equilibrata perché il giusto equilibrio tra carboidrati, proteine e grassi produce effetti benefici al raggiungimento dei nostri obiettivi e tale equilibrio potrà seguire qualche piccola variazione in virtù del momento dell’allenamento.
E completa, perché di base il nostro organismo, per funzionare correttamente, necessità di macro e micro nutrienti, come carboidrati, grassi, proteine, minerali e vitamine. Senza mai dimenticarci di bere molta acqua.
Non ci sono alimenti che da soli riescono ad essere completi di tutti questi elementi, quindi risulta fondamentale assumerli tutti nelle giuste proporzioni.
E per quanto riguarda i famosi gr/kg di massa corporea, sappiate che le proporzioni possono variare da 1 a 2 gr per Kg, ma dipende dal tipo di allenamento a cui ci si sottopone, dalla percentuale di massa magra e grassa, dallo stile di vita e chi più ne ha più ne metta.
Se volete davvero aumentare la vostra massa muscolare rivolgetevi ad un nutrizionista, che saprà indicarvi il giusto apporto di proteine, ma non solo. Potete poi integrare con proteine in polvere e altri integratori che trovate nel nostro shop: proteine a rilascio graduale, proteine del siero del latte o della caseina.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Allenamento Spalle
02 Ottobre 2014

Allenamento Spalle

Il nostro titolo scherza sul fatto che molti atleti, più o meno volontariamente, eseguono un allenamento per le spalle ogni giorno, in palestra ma non solo.Il gruppo muscolare delle spalle, composto da deltoidi e trapezi, è uno dei più attivi e coinvolti delle nostro corpo, poiché infinite sono le sue applicazioni pratiche.

Alimentazione definizione muscolare
02 Ottobre 2014

Alimentazione definizione muscolare

L’alimentazione, nella definizione muscolare, ha un ruolo fondamentale. Questo è il primo assunto, ma ci sono molto fattori da considerare.Cercare una maggiore definizione dei muscoli, quindi un miglior rapporto tra massa magra e massa grassa, è un desiderio che spesso si palesa prima del periodo estivo, per poter sfoggiare fisici asciutti dopo il duro lavoro invernale.E’ una fase contemplata nel lavoro del body builder, che spesso lavoro “a fasi”, ma che non va portata all’eccesso, poiché se non eseguita correttamente rischia di danneggiare il risultati precedentemente ottenuti, con un calo della stessa massa muscolare.

Ultimi post pubblicati

CRUNCH PER OBLIQUI ALTERNATI CON PIEDI SU PANCA
16 Novembre 2018

CRUNCH PER OBLIQUI ALTERNATI CON PIEDI SU PANCA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

CRUNCH PER OBLIQUI CON PIEDI SU PANCA 1 LATO PER VOLTA
16 Novembre 2018

CRUNCH PER OBLIQUI CON PIEDI SU PANCA 1 LATO PER VOLTA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.