Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Contrazioni isometriche

data di redazione: 22 Novembre 2014 - data modifica: 09 Febbraio 2014
Contrazioni isometriche
Contrazioni isometriche: molto simile a quello che fa un body builder mentre posa su un palco. Si tratta di una semplice tecnica dove si deve contrarre il muscolo allenato per 30, 45 o 60 secondi. L’obiettivo è di contrarre per fare affluire i fluidi nei muscoli allenati immediatamente dopo la serie.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Maratona
19 Marzo 2014

Maratona

La maratona maschile è una competizione chesi effettua per tradizione l'ultimo giorno delle gare olimpiche di atletica e la distanza da coprire è, curiosamente 26 miglia e 385 iarde (in altre parole, 26,22 miglia o 42,195 km).

Aerobico, sistema energetico
24 Marzo 2014

Aerobico, sistema energetico

Si definisce "sistema energetico aerobico" l'insieme dei processi metabolici che utilizzano come substrati energetici i glucidi (zuccheri), i lipidi (grassi) e in misura minore le proteine, quali combustibili in grado di liberare energia in presenza di ossigeno (comburente).

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.