(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Rest Pause

data di redazione: 22 Novembre 2014 - data modifica: 09 Febbraio 2014
Rest Pause
Rest-pause: in questo caso bisogna osservare recuperi brevissimi durante una serie per farci entrare più ripetizioni. Bisogna usare un carico col quale potete realizzare 5-6 ripetizioni: fatene solo 2-3 e recuperate 20 secondi. Poi di nuovo altre 2-3 ripetizioni. Dopo provate ad eseguire più ripetizioni possibili e ripete un’altra volta. In questo modo dovreste essere in grado di completare più ripetizioni totali rispetto alle classiche serie.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Rachialgia
25 Febbraio 2014

Rachialgia

Nome scientifico per definire il male di schiena.

Aminoacidi Ramificati BCAA
09 Febbraio 2014

Aminoacidi Ramificati BCAA

Gli aminoacidi ramificati BCAA, ormai conosciuti come uno dei migliori integratori "multifunzionale", tra i vari usi lo ritroviamo utile per il recupero muscolare, per la costruzione di massa muscolare, per la resistenza all'allenamento

Ultimi post pubblicati

Grande Pettorale
15 Ottobre 2018

Grande Pettorale

Origine, inserzione ed Azione

Il grande pettorale unitamente al muscolo piccolo pettorale, al muscolo succlavio e al muscolo dentato anteriore, costituisce i muscoli toracoappendicolari (muscoli estrinseci del torace).

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO
15 Ottobre 2018

WHOODCHOPPER CON 1 MANUBRIO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.