(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Rest Pause

data di redazione: 22 Novembre 2014 - data modifica: 09 Febbraio 2014
Rest Pause
Rest-pause: in questo caso bisogna osservare recuperi brevissimi durante una serie per farci entrare più ripetizioni. Bisogna usare un carico col quale potete realizzare 5-6 ripetizioni: fatene solo 2-3 e recuperate 20 secondi. Poi di nuovo altre 2-3 ripetizioni. Dopo provate ad eseguire più ripetizioni possibili e ripete un’altra volta. In questo modo dovreste essere in grado di completare più ripetizioni totali rispetto alle classiche serie.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Schermaglia
07 Marzo 2014

Schermaglia

La lotta greco-romana prevede due fasi: lotta in piedi e lotta a terra. In quella in piedi si prevede l’utilizzo di una vasta gamma di tecniche di proiezione ed atterramento, applicate sfruttando lo squilibrio dell’avversario che viene creato durante l’azione di schermaglia.

Vitamina C - Acido Ascorbico
09 Febbraio 2014

Vitamina C - Acido Ascorbico

Vitamina C, conosciuta anche come acido ascorbico, è un nutriente solubile in acqua si trovano in alcuni alimenti.

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2