Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Stripping

data di redazione: 22 Novembre 2014 - data modifica: 14 Marzo 2019
Stripping

Particolare metodo di allenamento per Body Builder esperti. L'allenamento con serie Stripping prevede esercizi che iniziano con un determinato carico e dopo alcune diminuzione di peso, terminano con carichi più leggeri. 

Lo scopo è quello di rendere più intenso un allenamento finalizzato all'incremento della massa muscolare. Alcuni distretti muscolari, dotati prevalentemente di fibre rossa di resistenza, rispondono bene a tale metodica come ad esempio i deltoidi. 

Ad esempio invece di usare 10 kg per effettuare le alzate laterali in modo standard (12 ripetizioni), potete adottare tale metodica iniziando con un peso maggiore come ad esempio 14 kg eseguendo 6 ripetizioni, poi senza recuperare passate a 12 kg eseguendo altre 6 ripetizioni ed infine terminate l'esercizio con 10 kg eseguendo le ultime 6 ripetizioni, avrete fatto 18 ripetizioni.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Periodizzazione della Forza
07 Marzo 2014

Periodizzazione della Forza

Programmi di potenziamento muscolare suddivisi in singole fasi, al fine di portare al massimo la forza specifica richiesta da una determinata disciplina

Ferro
09 Febbraio 2014

Ferro

Il ferro è un minerale essenziale. "Il principale motivo per cui abbiamo bisogno è che aiuta a trasportare l'ossigeno in tutto il corpo".

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.