Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dimagrire Con la Ginnastica Localizzata Si Può?

data di redazione: 25 Maggio 2015
Dimagrire Con la Ginnastica Localizzata Si Può?

La ginnastica localizzata e il combo per ottenere dimagrimento e tonificazione

La ginnastica localizzata e il combo per ottenere dimagrimento e tonificazione. La ginnastica localizzata non è altro che una versione di ginnastica aerobica unita a specifici esercizi di tonificazione muscolare.

 

Questo tipo di corsi prevedono l'utilizzo:

 

  • di piccoli pesi
  • di fasce
  • di bande elastiche
  • di tubi elastici

 

Alcune lezioni prediligono il rafforzamento di certi gruppi muscolari, per esempio, quelli della parte superiore del corpo, rispetto ad altri.
In ogni caso grazie a questa disciplina è possibile tonificare in maniera armonica tutto il corpo o, al contrario, rafforzare quelle parti che appaiono meno "scolpite".


Minori invece, sono i vantaggi a livello cardiocircolatorio, non essendo prevista un'adeguata fase aerobica.

 

I gruppi muscolari interessati e che quindi andremo a rassodare e tonificare saranno:

 

  • le braccia
  • le spalle
  • il petto
  • gli addominali
  • i glutei
  • le cosce
  • i polpacci


LE CONTROINDICAZIONI DELLA GINNASTICA LOCALIZZATA


Merito della ginnastica localizzata è quello di avere reso i corsi accessibili a tutti quanti, indipendentemente dal proprio livello di allenamento.
Ma siccome questa disciplina necessita l'impiego di pesi, fasce, tubi o bande elastiche, può creare qualche problema.

 

È necessario che l'istruttore di questo tipo di ginnastica vigili sui neofiti e gli insegni i movimenti corretti e le posture, per non incorrere in spiacevoli infortuni.

 

Per ottenere i massimi benefici dalla ginnastica localizzata è necessaria una frequenza di almeno tre o quattro allenamenti settimanali, ma se il vostro scopo è quello di dimagrire la cosa migliore è affiancarci un corso di ginnastica aerobica vera e propria come per esempio il Combo o lo Step.

 

COS'È IL COMBO?

 

È anche questa una variante della ginnastica aerobica che prevede una fase di saltelli alternata a movimenti di ginnastica aerobica a basso impatto nei quali un piede rimane sempre aderente al suolo.


È un corso carico di fantasia, e piuttosto coreografato, a ritmo di musica, che può anche raggiungere le 160 - 165 battute al minuto.
I suoi benefici sono il rafforzamento della parte muscolare del cuore, cioè il miocardio, che comporta una migliore circolazion e del sangue.

 

Se abbinate le due discipline il consiglio è quello di frequentare due lezioni di ginnastica localizzata e due di Combo nell'arco della settimana, e seguendo con costanza e determinazione i corsi otterrete contemporaneamente dimagrimento e tonificazione.

Buon allenamento da ABC

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Nozioni sull'Allenamento Aerobico
07 Aprile 2016

Nozioni sull'Allenamento Aerobico

Quale tipo di aerobica? Scatti o sprint vs aerobica blanda o di durata

Chiariamo una volta per tutte: per perdere grasso corporeo, non importa tanto dove il vostro corpo ricava l'energia per l'allenamento (aerobica blanda-grassi o scatti-glicogeno), ma la quantità totale di calorie bruciate.

Che Tipo di Runner Sei?
20 Febbraio 2017

Che Tipo di Runner Sei?

A Seconda del Tuo Tipo di Piede Dipenderà il tuo stile di corsa

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.