Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dimagrire Con la Ginnastica Localizzata Si Può?

data di redazione: 25 Maggio 2015
Dimagrire Con la Ginnastica Localizzata Si Può?

La ginnastica localizzata e il combo per ottenere dimagrimento e tonificazione

La ginnastica localizzata e il combo per ottenere dimagrimento e tonificazione. La ginnastica localizzata non è altro che una versione di ginnastica aerobica unita a specifici esercizi di tonificazione muscolare.

 

Questo tipo di corsi prevedono l'utilizzo:

 

  • di piccoli pesi
  • di fasce
  • di bande elastiche
  • di tubi elastici

 

Alcune lezioni prediligono il rafforzamento di certi gruppi muscolari, per esempio, quelli della parte superiore del corpo, rispetto ad altri.
In ogni caso grazie a questa disciplina è possibile tonificare in maniera armonica tutto il corpo o, al contrario, rafforzare quelle parti che appaiono meno "scolpite".


Minori invece, sono i vantaggi a livello cardiocircolatorio, non essendo prevista un'adeguata fase aerobica.

 

I gruppi muscolari interessati e che quindi andremo a rassodare e tonificare saranno:

 

  • le braccia
  • le spalle
  • il petto
  • gli addominali
  • i glutei
  • le cosce
  • i polpacci


LE CONTROINDICAZIONI DELLA GINNASTICA LOCALIZZATA


Merito della ginnastica localizzata è quello di avere reso i corsi accessibili a tutti quanti, indipendentemente dal proprio livello di allenamento.
Ma siccome questa disciplina necessita l'impiego di pesi, fasce, tubi o bande elastiche, può creare qualche problema.

 

È necessario che l'istruttore di questo tipo di ginnastica vigili sui neofiti e gli insegni i movimenti corretti e le posture, per non incorrere in spiacevoli infortuni.

 

Per ottenere i massimi benefici dalla ginnastica localizzata è necessaria una frequenza di almeno tre o quattro allenamenti settimanali, ma se il vostro scopo è quello di dimagrire la cosa migliore è affiancarci un corso di ginnastica aerobica vera e propria come per esempio il Combo o lo Step.

 

COS'È IL COMBO?

 

È anche questa una variante della ginnastica aerobica che prevede una fase di saltelli alternata a movimenti di ginnastica aerobica a basso impatto nei quali un piede rimane sempre aderente al suolo.


È un corso carico di fantasia, e piuttosto coreografato, a ritmo di musica, che può anche raggiungere le 160 - 165 battute al minuto.
I suoi benefici sono il rafforzamento della parte muscolare del cuore, cioè il miocardio, che comporta una migliore circolazion e del sangue.

 

Se abbinate le due discipline il consiglio è quello di frequentare due lezioni di ginnastica localizzata e due di Combo nell'arco della settimana, e seguendo con costanza e determinazione i corsi otterrete contemporaneamente dimagrimento e tonificazione.

Buon allenamento da ABC

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

​CORSA, Mettersi in Forma in 2 Mesi!
29 Settembre 2015

​CORSA, Mettersi in Forma in 2 Mesi!

Scheda di allenamento per raggiungere un ottimo livello di forma aerobica in 60 giorni

migliorare l'azione della corsa e quindi anche le sue prestazioni per quello che riguarda le distanze, e facendo ciò diventerà anche inevitabilmente più piacevole.

Praticare Jogging Faticoso Potrebbe Fare più Male che Bene?
05 Febbraio 2015

Praticare Jogging Faticoso Potrebbe Fare più Male che Bene?

Ecco cosa dimostra uno studio di ricerca

"No pain, no gain" è spesso la frase usata quando si tratta di allenarsi. Ma in relazione al jogging, questo potrebbe non essere il caso. In un nuovo studio, i ricercatori hanno riscontrato che le persone che si dedicavano a fare jogging strenuante, avevano lo stesso rischio di mortalità come i sedentari che non praticavano jogging, mentre fare jogging leggero, ha dato più probabilità di vivere più a lungo.

Ultimi post pubblicati

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare
16 Ottobre 2019

Programma Alimentare per Bodybuilding: cosa mangiare e cosa evitare

Per massimizzare i risultati ottenibili tramite l’allenamento in palestra, è necessario porre estrema attenzione sulla propria dieta, in quanto alimentarsi in maniera sbagliata può rallentare di molto il raggiungimento dei propri obiettivi relativi alla crescita muscolare e al miglioramento della propria composizione corporea.

Personal Trainer Sì o No?
27 Settembre 2019

Personal Trainer Sì o No?

I personal trainer sono atleti avanzati, magari anabolizzati? Questa è una credenza popolare anni 90 che in questo post sarà smentita. Affidarsi ad un personal trainer vuol dire scegliere di fare il giusto ingresso in una palestra; vuol dire approcciarsi correttamente al mondo dell’allenamento fitness.