Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Guerrilla Cardio - L'Allenamento Aerobico di Stampo Militare

data di redazione: 28 Luglio 2014 - data modifica: 07 Aprile 2016
Guerrilla Cardio - L'Allenamento Aerobico di Stampo Militare

Cos'è il Guerrilla Cardio?"

Dunque, è un alternativa combattiva di esercizi aerobici progettata specificatamente per le persone con poco tempo a disposizione e "stanche" del grasso addominale o del semplice grasso corporeo in generale.

La premessa è semplice: invece di passare metà della giornata stazionando pigramente nella cosiddetta "zona brucia grassi" sulla cyclette o il tapis roulant, sperando che il grasso si sciolga prima che moriate di noia, aumentate radicalmente il ritmo e alternate fasi di 20 secondi di sprint di sforzo massimo con periodi di 10 secondi di riposo.

Dovete fare otto/dieci di questi intervalli massacranti. Detto questo, escludendo il riscaldamento e il defaticamento, la sessione durerà solo 4 /5 brevi minuti, tre giorni alla settimana.

Il programma Guerrilla Cardio è diverso. Non è spazzatura. Non si basa su ipotesi o esagerazioni. È una vera soluzione basata sulla ricerca scientifica e sull'esperienza concreta. Infatti, secondo i ricercatori giapponesi, è forse uno dei migliori programmi di allenamento possibili mai sviluppati 4,5. Ecco di cosa si tratta…

I ricercatori hanno calcolato che un programma del genere deve essere:

- Ad alta intensità. Da anni ci dicono che gli esercizi aerobici a bassa intensità sono il metodo migliore per bruciare i grassi. Le nuove ricerche raccontano un'altra storia. Anche se gli studi mostrano che gli esercizi aerobici ad alta intensità forse bruciano un po' meno grasso rispetto alla loro controparte a bassa intensità durante il tempo passato effettivamente a esercitarsi, il dispendio totale di calorie (e grasso!) è fino al 50% maggiore con l'attività cardiovascolare intensa.

Vedete, la maggior parte dei grassi che bruciate con l'aerobica ad alta intensità la bruciate dopo l'attività fisica, non durante l'allenamento stesso. Una ricerca presentata sulla rivista Medicine and Science in Sports and Exercise mostra che, nell'ora successiva l'allenamento, quando vi allenate usando gli intervalli ad alta intensità, la quantità totale di calorie bruciate dal corpo è del 142% superiore a quella bruciata con gli esercizi aerobici a bassa intensità.

E c'è dell'altro.

Una ricerca pubblicata sulla rivista Metabolism mostra che questo potente "consumo" postesercizio può persistere fino a 48 ore dopo l'attività fisica.

Notate che gli atleti che praticano sport in cui è necessario un alto livello di fitness sia aerobico che anaerobico (lotta libera, pallacanestro, pugilato, pattinaggio di velocità, ecc.) sono fra le persone più magre e muscolose in circolazione. Sfortunatamente, con la maggior parte dei programmi aerobici offerti oggi, bisogna scegliere fra le due cose.

O stimolate al massimo il sistema aerobico (come la maggior parte dei programmi aerobici a bassa intensità) o stimolate al massimo il sistema anaerobico (come la maggior parte dei programmi aerobici ad alta intensità con lunghi periodi di riposo). Quindi, chiaramente, un programma aerobico che aumenti al massimo entrambe le capacità, sia aerobica che anaerobica, sarebbe una manna. - Breve.

Troppi esercizi aerobici bruciano massa muscolare.

E il muscolo non solo vi aiuta ad avere un aspetto più magro e più forte ma rende anche il corpo metabolicamente più attivo.

Il programma aerobico ideale sarebbe uno che dura soltanto quanto necessario per "attivare" il metabolismo per quell'importante "consumo" di grassi post-allenamento ma non così a lungo da cominciare a divorare la massa muscolare duramente guadagnata!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Aerobica, Vantaggi e Benefici per la Salute
21 Novembre 2014

Aerobica, Vantaggi e Benefici per la Salute

Come risultato di una maggiore consapevolezza sull'importanza di mantenersi in buona salute, sempre più persone stanno rivedendo i loro stili di vita, molti scelgono di incorporare l'esercizio fisico nei loro programmi giornalieri. Molti, preferiscono praticare dell'attività fisica, sia a casa che in palestra, con un particolare vivo interesse per l'aerobica.

6 Suggerimenti Utili Per Correre
28 Gennaio 2018

6 Suggerimenti Utili Per Correre

Se avete iniziato a correre di recente, potreste essere sopraffatti dalle tante informazioni di allenamento disponibili. Qui ci sono sei consigli di base per gestire bene la fase iniziale della corsa a piedi o running: 1. Avere le giuste scarpe da corsa; 2 Riscaldamento e defaticamento; 3 la giusta posizione della parte superiore del corpo...

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.