Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Bruce Lee - Allenamento di Potenza e Resistenza

data di redazione: 14 Ottobre 2014 - data modifica: 23 Febbraio 2016
Bruce Lee - Allenamento di Potenza e Resistenza

Siamo grandi estimatori del celeberrimo campione di arti marziali nonché attore BRUCE LEE purtroppo per noi , scomparso nel 1973. Abbiamo letto molti libri, tra i quali: ” LA PERFEZIONE DEL CORPO”, dove il Grande Bruce narra l’importanza dell’allenamento pesi per un combattente.

Bruce, già 40 anni fa, aveva capito, come i muscoli, siano indispensabili nell'arte del combattimento; li allenava in un modo funzionale cercando di migliorare forza e potenza attraverso il gesto.

Non pensava all’estetica fisica.

Era un fattore secondario anche se poi alla fin fine i muscoli crescevano lo stesso come l’incredibile definizione muscolare apprezzata anche dal Grande Arnold Schwarzenegger.

Bruce già negli anni 60-70 aveva capito l’importanza del lavoro aerobico svolto prima di colazione al mattino presto. Correva a giorni alterni cercando di coprire una determinata distanza nel minor tempo possibile .

Un tipico allenamento a 360° di Bruce Lee

  • RISCALDAMENTO 10’ CORSA CON ALLUNGAMENTI E ESERCIZI DI MOBILITA’ ARTICOLARE
  • 20’ DI MASSA E POTENZA CON QUESTI 4 ESERCIZI

1. SQUAT 2 set X 10 reps PREVIO RISCALDAMENTO CON MASSIMO PESO RECUPERO 2’

2. PANCA PIANA 2 set X 10 reps IDEM

3. REMATORE 2 set X 10 reps IDEM

4. LENTO AVANTI 2 set X 10 reps

Dopo aver allenato i muscoli, Bruce Lee passava ad un protocollo a circuito come il seguente impegnando circa 20’ di tempo.

  • CIRCUITO DA 10 STAZIONI DA 30” L’UNA .
  • 5’ SENZA RIPOSO CON 1’ DI RECUPERO AL TERMINE .
  • 3 GIRI

1. REMATORE CON BILANCIERE A BUSTO FLESSO

2. STACCO DA TERRA CON BILANCIERE

3. GIRATA AL PETTO CON BILANCIERE

4. DISTENSIONI CON BILANCIERE SOPRA LA TESTA IN PIEDI

5. AFFONDI CON BILANCIERE

5. LENTO DIETRO CON BILANCIERE IN PIEDI

7. STACCO GAMBE TESE CON BILANCIERE

8. ROLL OUT CON BILANCIERE

9. PIEGAMENTI A TERRA IMPUGNANDO IL BILANCIERE

10. CRUNCH A TERRA A CORPO LIBERO

ALLENAMENTO FUNZIONALE DA COMBATTIMENTO

  • 3 round al sacco da 3' con 1’ di recupero .
  • Combinazioni pugni e calci .
  • Esempio Jab sinistro, diritto destro e sinistro e low kick destro.

In un ora bruciate molto piu’grasso che in un workout normale tradizionale anche perché la fornace sarà accesa anche dopo aver fatto la doccia.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

L'Allenamento per l'Incremento di Forza utilizzato da Hugh Jackman per diventare Wolverine
23 Febbraio 2016

L'Allenamento per l'Incremento di Forza utilizzato da Hugh Jackman per diventare Wolverine

I preparatori di Hugh Jackman hanno usato un programma che comprendeva sovraccarichi progressivi utili per garantire continui guadagni di forza. Il sistema all'inizio può sembrare complicato, ma una volta che si è preso confidenza con le percentuali di carico in relazione ai massimali, l'allenamento diventa poi semplice.

La Dieta Di Courteney Cox
25 Maggio 2018

La Dieta Di Courteney Cox

La Dieta Del Gruppo Sanguigno Seguita Dalla Celebre Attrice

Courteney Cox afferma: "sono del gruppo AB, mangio di tutto e nelle giuste porzioni, per questo perdo peso". Inventata dal naturopata americano Peter D'Adamo, la dieta seguita dall'attrice Courteney Cox si basa sull'ipotesi che gli alimenti possano innescare nell'organismo reazioni differenti a seconda del gruppo sanguigno di appartenenza.

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.