Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Bruce Lee - Allenamento di Potenza e Resistenza

data di redazione: 14 Ottobre 2014 - data modifica: 23 Febbraio 2016
Bruce Lee - Allenamento di Potenza e Resistenza

Siamo grandi estimatori del celeberrimo campione di arti marziali nonché attore BRUCE LEE purtroppo per noi , scomparso nel 1973. Abbiamo letto molti libri, tra i quali: ” LA PERFEZIONE DEL CORPO”, dove il Grande Bruce narra l’importanza dell’allenamento pesi per un combattente.

Bruce, già 40 anni fa, aveva capito, come i muscoli, siano indispensabili nell'arte del combattimento; li allenava in un modo funzionale cercando di migliorare forza e potenza attraverso il gesto.

Non pensava all’estetica fisica.

Era un fattore secondario anche se poi alla fin fine i muscoli crescevano lo stesso come l’incredibile definizione muscolare apprezzata anche dal Grande Arnold Schwarzenegger.

Bruce già negli anni 60-70 aveva capito l’importanza del lavoro aerobico svolto prima di colazione al mattino presto. Correva a giorni alterni cercando di coprire una determinata distanza nel minor tempo possibile .

Un tipico allenamento a 360° di Bruce Lee

  • RISCALDAMENTO 10’ CORSA CON ALLUNGAMENTI E ESERCIZI DI MOBILITA’ ARTICOLARE
  • 20’ DI MASSA E POTENZA CON QUESTI 4 ESERCIZI

1. SQUAT 2 set X 10 reps PREVIO RISCALDAMENTO CON MASSIMO PESO RECUPERO 2’

2. PANCA PIANA 2 set X 10 reps IDEM

3. REMATORE 2 set X 10 reps IDEM

4. LENTO AVANTI 2 set X 10 reps

Dopo aver allenato i muscoli, Bruce Lee passava ad un protocollo a circuito come il seguente impegnando circa 20’ di tempo.

  • CIRCUITO DA 10 STAZIONI DA 30” L’UNA .
  • 5’ SENZA RIPOSO CON 1’ DI RECUPERO AL TERMINE .
  • 3 GIRI

1. REMATORE CON BILANCIERE A BUSTO FLESSO

2. STACCO DA TERRA CON BILANCIERE

3. GIRATA AL PETTO CON BILANCIERE

4. DISTENSIONI CON BILANCIERE SOPRA LA TESTA IN PIEDI

5. AFFONDI CON BILANCIERE

5. LENTO DIETRO CON BILANCIERE IN PIEDI

7. STACCO GAMBE TESE CON BILANCIERE

8. ROLL OUT CON BILANCIERE

9. PIEGAMENTI A TERRA IMPUGNANDO IL BILANCIERE

10. CRUNCH A TERRA A CORPO LIBERO

ALLENAMENTO FUNZIONALE DA COMBATTIMENTO

  • 3 round al sacco da 3' con 1’ di recupero .
  • Combinazioni pugni e calci .
  • Esempio Jab sinistro, diritto destro e sinistro e low kick destro.

In un ora bruciate molto piu’grasso che in un workout normale tradizionale anche perché la fornace sarà accesa anche dopo aver fatto la doccia.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

La Dieta di Hugh Jackman per Diventare Wolverine
23 Febbraio 2016

La Dieta di Hugh Jackman per Diventare Wolverine

Scolpisci i Tuoi Muscoli seguendo la Dieta di Wolverine

Hugh consuma circa 5000 calorie al giorno, per permettere al corpo di recuperare dagli sforzi immani compiuti in palestra. E' una dieta da sportivo d'elite, Hugh segue una dieta da rugbista, mangiando per 8 ore e digiunando per le restanti 16.

​Allenamento e Dieta di 50 Cent; il Rapper e Attore CURTIS JACKSON !
23 Febbraio 2016

​Allenamento e Dieta di 50 Cent; il Rapper e Attore CURTIS JACKSON !

Ecco anche le curiosità sull'allenamento e l'alimentazione del rapper americano di successo 50 Cent, ma anche attore il cui vero nome è Curtis Jackson.

Ultimi post pubblicati

Nuovo Allenamento Americano Per Massa e Definizione
14 Luglio 2020

Nuovo Allenamento Americano Per Massa e Definizione

Negli Stati Uniti sono tornati di moda i programmi di allenamento OLD STYLE in FULL BODY. Nelle schede di allenamento in FULL BODY, tutto il corpo viene allenato in ogni seduta; molti preparatori hanno verificato che, l'allenamento in multi-frequenza, è da preferire all'allenamento in mono-frequenza, soprattutto se parliamo di natural bodybuilding.

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.