(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dieta e Allenamento di Cristiano Ronaldo

data di redazione: 08 Marzo 2014 - data modifica: 27 Gennaio 2019
Dieta e Allenamento di Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo, portoghese, famoso giocatore di ruolo attaccante della Juventus, stella del calcio mondiale, è dotato di un fisico spettacolare, armonico, muscoloso quanto basta e definito a tal punto che è il testimonial pubblicitario di indumenti intimi grazie agli addominali scolpiti cesellati come un bronzo di Riace.

Non pensiate che un fisico del genere si ottenga rimanendo nel divano a guardare Il Grande Fratello, ma bensì si ottiene attraverso un allenamento programmato completo e dieta rigorosa.

La Routine di allenamento di Cristiano Ronaldo

  1. Per mantenere il livello di grasso corporeo inferiore al 10% , ed essendo un professionista, egli si allena per 5 giorni la settimana sino a 3 o 4 ore al giorno
  2. Essendo un calciatore i suoi allenamenti sono composti ovviamente da allenamenti cardio vascolari, dove corre per almeno 30’
  3. Per allenare l’esplosività e velocità effettua le classiche ripetute di atletica o sprint , esplosivi e ad alta intensità ( esercizi di breve periodo )
  4. Per la tecnica effettua esercitazioni tecniche con il pallone unitamente ai compagni
  5. Per migliorare l’affiatamento con i giocatori , esercizi di tattica e movimenti negli spazi
  6. Per migliorare il tono muscolare, sono previste sessioni di allenamento funzionale con vari attrezzi (pesi, elastici, sandbag ecc ecc)

Ottenere un six pack addominale come quello di Cristiano Ronaldo, è una grande sfida, in quanto non è semplice e lui lo pagano profumatamente per effettuare tale attività fisica. 

Comunque se volete un addome scolpito dovreste raggiungere un livello di grasso appena al di sotto del 10 % tramite un mix di allenamento con i pesi, aerobica e aerobica ad alta intensità. 

L’allenamento non basta, necessita anche una buona dieta

Dieta di Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo mangia poco e spesso come dicono tutti i nutrizionisti per mantenere alto il metabolismo.

Colazione

La colazione no è di tipo dolce all’italiana, ma salata con uova o toast con affettati magri e formaggi magri, spremute di agrumi caffè o the

Pranzo

La regola di base del pranzo è che non dovrebbe mangiare di più del necessario e si nutre in base agli allenamenti effettuati. 

Di norma inizia il pranzo con un’insalata, seguita da del pollo cotto in maniera dietetica con pochissimo pane, prima degli incontri di calcio non è raro vedere Cristiano Ronaldo assumere carboidrati come pasta integrale e frutta per fare il pieno di energia.

Cena

La cena deve essere ricca di fibre con carboidrati, proteine e vitamine. Essa comprende frutta, pollo, riso, fagioli. 

Per questioni digestive la cena deve essere consumata almeno 2 ore prima di coricarsi, anche se la vita di un calciatore non sempre gli permette di fare questo.

Spuntini

Essendo un professionista, non può permettersi di mangiare durante gli allenamenti, a metà mattina si allena, a metà pomeriggio si allena e quindi mangiare spuntini come farebbe un culturista si rischierebbe di rigurgitare il tutto al primo scatto. 

Gli spuntini di norma sono composti da bevande sportive per reintegrare i Sali minerali e carboidrati ad alto indice glicemico per ricostruire il glicogeno muscolare.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

L'Allenamento ed Integrazione di John Rambo
23 Febbraio 2016

L'Allenamento ed Integrazione di John Rambo

Come si è allenato e preparato Sylvester Stallone per interpretare l'ultima edizione di Rambo

Sylvester Stallone per interpretare i film di successo di Rambo si è sottoposto ad un programma di allenamento e dieta molto rigorosi. Dopo il successo della prima edizione di Rambo, Sly si è fatto seguire dall’ex culturista Franco Columbu, il quale gli ha impostato una routine di allenamenti molto serrata, con sedute bi-giornaliere, per 6 giorni alla settimana con molta attività cardio.

​Allenamento e Dieta di Victor Gutiérrez
07 Marzo 2016

​Allenamento e Dieta di Victor Gutiérrez

Anche il praticante medio deve allenarsi con i pesi, - dice Gutiérrez- perché un atleta non deve essere solamente veloce e tecnico ma deve anche allenare la forza, chi dice che la forza non serve, vuol dire che non si è mai scontrato contro la volontà di un'altra persona.

Ultimi post pubblicati

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco
18 Febbraio 2019

Soufflè Proteici Al Cioccolato e Cocco

Volete terminare le vostre proteine al cioccolato realizzando una ricetta deliziosa? Vi consigliamo di provare il nostro soufflè proteico al cioccolato e cocco.
Preparazione: 20 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2
Budino Proteico Alla Vaniglia
18 Febbraio 2019

Budino Proteico Alla Vaniglia

Il budino con latte e uova è un dolce altamente proteico ideale per una colazione o merenda da sportivo. In questa ricetta vi proponiamo un modo per farsi a casa propria un budino proteico con le vostre proteine del siero del latte. 
Preparazione: 40 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 2