Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

DOLPH LUNDGREN - I Principi di Allenamento che l'hanno fatto diventare Ivan Drago

data di redazione: 11 Ottobre 2014 - data modifica: 03 Febbraio 2018
DOLPH LUNDGREN - I Principi di Allenamento che l'hanno fatto diventare Ivan Drago

IVAN DRAGO è il celebre pugile sovietico del film Rocky IV , L'attore che recita la parte è lo svedese DOLPH LUNDGREN classe 1957. Questo Film rese famoso l'attore in tutto il mondo e ancora oggi tutti conoscono la mitica frase di Ivan Drago mentre affronta Rocky nel match " Ti spiezzo in Due !"

Sappiate che non è stato facile per Dolph ricevere questo incarico in quanto Il problema di Dolph era la sua estrema magrezza; un corpo quasi filiforme su un'altezza di due metri.

I tempi stringevano, mancavano pochi mesi all'inizio delle riprese e non c'era tempo di cercare un altro attore; anche perchè Dolph era perfetto ed, inoltre, masticava anche un pò di russo.

Come sempre, ci si rivolse a Franco Columbu Chiesero al nostro Franco se era possibile allenare Dolph, facendogli guadagnare una ventina di kg di massa muscolare in cosi poco tempo. Il nostro Mr. Olympia non si perse d'animo e sottopose "Ivan Drago" ad un regime di allenamento ed alimentare molto particolare (molto diverso dall'allenamento del film).

Il risultato lo conosciamo tutti. Ma come può aver guadagnato così tanti muscoli in meno di tre mesi? Innanzitutto Lundgren era un atleta e si allenava anche con i pesi, seppur non con lo stile e gli obiettivi di un bodibuilder; quindi non aveva bisogno di approfondite spiegazioni tecniche o di un periodo di apprendistato per padroneggiare gli esercizi.

La ricetta di Franco Columbu fu molto semplice: approntò un allenamento in cui il nostro Dolph doveva eseguire non più di quattro o cinque esercizi con il massimo carico possibile, per poche serie, con un numero di ripetizioni medio.

La cosa più importante fu la scelta degli esercizi:

  • Niente movimenti di isolamento, tipo bicipiti, tricipiti ecc.; che coinvolgevano solo il muscolo interessato e facevano sprecare preziose energie.
  • Solo movimenti di base che coinvolgevano il maggior numero di muscoli; determinando una reazione "anabolica" dell'intero organismo.
  • Quindi; Squat, Distensione su panca, Stacchi da terra, Rematore con bilanciere e Military press. Nello stesso tempo si aumentò gradualmente la sua assunzione calorica giornaliera; suddividendola i sei/sette pasti .

Essendo per natura molto magro, con un metabolismo da "formula uno"; Dolph potè aumentare velocemente di peso, senza mettere su un grammo di grasso.

Tutto il nuovo tessuto guadagnato era puro muscolo. Lo abbiamo ammirato nel film; un fisico statuario, molto impressivo dalle proporzioni perfette.

Consiglio a tutti i ragazzi che hanno problemi ad aumentare di peso di diffidare di "istruttori" che li sottopongono ad un regime di interminati esercizi di tutti i tipi per braccia, avambracci, deltoidi posteriori, intercostali ecc.. senza effettuare la base della pesistica con magari 5 o 6 sedute alla settimana .

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Allenamento e Dieta di Henry Cavill Per Diventare Superman
12 Gennaio 2018

Allenamento e Dieta di Henry Cavill Per Diventare Superman

Henry Cavill, attore britannico nasce il 05-05-1983 a Jersey - Isola del Canale, la più grande del Canale della Manica, tra il Regno Unito e la Francia. In questo articolo vedremo l'allenamento e dieta di Henry Cavill che gli ha consentito di costruire un fisico da Superman.

Allenamento da 6 Giorni di Arnold Schwarzenegger
23 Gennaio 2019

Allenamento da 6 Giorni di Arnold Schwarzenegger

Arnold spinto dal furore agonistico, che lo fece diventare il miglior culturista di tutti i tempi, era sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo e stimolante per costruire nuova massa muscolare, migliorandone la qualità.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.