(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'Allenamento di Edward Norton

data di redazione: 28 Novembre 2014 - data modifica: 23 Febbraio 2016
L'Allenamento di Edward Norton

Come costruire un fisico tonico, magro e forte come ha fatto il noto attore di Hollywood

L'Allenamento di Edward Norton;

Nato il 18 agosto 1969 a Boston, Massachusetts, Stati Uniti d'America, Edward Norton è un noto attore americano, scrittore, produttore e regista di film. Il suo primo film è stato Primal Fear (1996), che lo proiettò a fare i numerosi film della sua carriera.

Alcuni dei suoi lavori sono, I Simpson, The Bourne Legacy, Stone, L'Incredibile Hulk, Le Crociate, Tentazioni d'amore e tanti altri. Il suo lavoro è stato molto apprezzato e lo ha visto vincere molte nomination come Online Film Critics Society Award come miglior attore, premio Oscar come migliore attore, Satellite Award come miglior attore - film drammatico, BAFTA Award come miglior attore nel Sostenere un Ruolo, National Board of Review Award come miglior attore non protagonista e molti altri.

In American History X, Norton ha mostrato un buon fisico; l'allenamento è stato considerato una buona routine perché mette in evidenza un corpo molto magro, tonico e definito, che mostra la sua forza.

Dati fisici di Edward Norton:

Altezza: 183 cm
Peso: 77 Kg

L'allenamento di Edward Norton include i seguenti esercizi:

Esercizio

Serie

Ripetizioni

Pull-up

2

15 rep

Dead lift

4

15 rep

Push up

5

10 rep

Box jump

5

10 rep

Floor wiper

5

10 rep

Clean and press Braccio singolo con kettlebell

5

10 rep

Back hyperextension

3 o 4

10 rep

Military press

3 o 4

8-10 rep

Squats

5

6-8 rep

Chest press

8-10 rep


I Consigli di Edward Norton sull'allenamento

Bisogna scegliere l'interval training per ottenere risultati efficaci e buoni.
Evitare qualsiasi tipo di lesioni da allenamento, prestando attenzione e concentrazione, queste comportano un effetto negativo sul corpo e saranno un ostacolo per l'allenamento regolare.


L'errore più grande di molti ragazzi, dice Norton, è quello di non fare un gran numero di serie e di fare esercizi di isolamento, questo perché vogliono risultati rapidi, ma finiscono per cedere al sovrallenamento. Questo non vi aiuterà molto, in verità vi farà sentire stanchi e demotivati aggiunge Edward Norton.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

La Storia di Cristiano Ronaldo
08 Dicembre 2017

La Storia di Cristiano Ronaldo

Cristiano Ronaldo, campione d'Europa con il suo club e la sua nazione, ha vinto il suo quinto pallone d'oro eguagliando il numero di trofei vinti da Lionel Messi. Alle sue spalle l'asso del Barcellona e l'attaccante del Psg Neymar, il portiere juventino Buffon si piazza ai piedi del podio. All'età di 32 anni è all'apice della sua carriera ma le cose non sono sempre state così!

L'Allenamento di Jason Momoa per Diventare Aquaman
17 Gennaio 2019

L'Allenamento di Jason Momoa per Diventare Aquaman

Questo programma di allenamento unico nel suo genere utilizza ripetizioni basse, carichi ridotti e riposo velocissimo tra le serie, un ritmo veramente elevato che farà perdere molto grasso anche dopo l'allenamento.

Ultimi post pubblicati

Warrior Diet - Giornata Tipo
21 Febbraio 2019

Warrior Diet - Giornata Tipo

A differenza dei piani dietetici convenzionali, la WARRIOR DIET richiede di mangiare poco durante il giorno e di banchettare nelle ore serali, come del resto facevano i nostri antenati. Nell'antichità i guerrieri si allenavano a stomaco vuoto, mangiando molto meno durante il giorno, per poi mangiare a sazietà alla sera, dopo aver ucciso un animale o al termine di una battaglia.

Crema Catalana Proteica
20 Febbraio 2019

Crema Catalana Proteica

La crema catalana è un dolce al cucchiaio della tradizione spagnola, più precisamente della regione della Catalogna. Ha l’aspetto di una crema inglese con la superficie croccante, frutto della caramellizzazione dello zucchero che forma una vera e propria crosticina ambrata. Ha un sapore dolce aromatizzato al limone e solitamente si presenta in cocotte singole. Vediamo assieme come realizzarla in una versione fit super proteica.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 5
N. porzioni: 2