Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'Allenamento di Russel Crowe per Diventare Massimo Decimo Meridio

data di redazione: 25 Ottobre 2017 - data modifica: 26 Ottobre 2017
L'Allenamento di Russel Crowe per Diventare Massimo Decimo Meridio

L'Allenamento di Russel Crowe per Diventare Massimo Decimo Meridio

Russell Crowe, nato il 7 aprile 1964, è un attore australiano, produttore cinematografico e musicista, diventato celebre per essere stato il protagonista del film "IL GLADIATORE" di Ridley Scott. Come ha fatto a mettersi in forma per girare il film, visto che non sempre è l'emblema della forma fisica?

Il suo programma di allenamento comprendeva giornate dedicate al ciclismo, allenamenti intensivi di pugilato, allenamenti con i pesi ed allenamenti tecnici con le armi per imparare i movimenti da replicare poi nelle scene del film. Per quando riguarda la dieta, Russell Crowe consumava 6-8 piccoli pasti costituiti tassativamente da proteine magre, grassi di ottima scelta e carboidrati a basso indice glicemico. Ha scelto frutta e verdura ad alto contenuto di fibre per coadiuvare il dimagrimento ed inoltre ha anche integrato la sua dieta con supplementi proteici, soprattutto dopo l'allenamento in palestra.

TABELLA DI ALLENAMENTO

Questo programma è un "tipo" di allenamento muscolare/funzionale all'americana che viene spesso utilizzato dalle star di Hollywood, per ritornare in forma in vista di un film dove c'è una componente fisica importante. Dopo un warm up globale che interessa tutto il corpo abbiamo una prima super serie di forza esplosiva: Squat con Box Jump squat. Dopo aver effettuato 3 ripetizioni pesanti ed esplosive al 75-80% del massimale (non bisogna utilizzare pesi sub massimali), bisogna effettuare 3-5 ripetizioni di jump squat sopra al box. Consigliamo 2 minuti di recupero dopo ogni superset. Dopo 5 super serie passate allo swing con kettlebell, con serie tradizionali e poi sono previste super serie con trazioni e dip. A questo punto è prevista la camminata del contadino con una trap bar oppure 2 kettlebell pesanti. Al termine degli esercizi proposti l'allenamento propone un circuito con esercizi a corpo libero per elevare ulteriormente l'ossidazione del grasso post-allenamento. Le 4 settimane prevedono un'incremento graduale dell'intensità e del volume di allenamento, in modo tale da stimolare il corpo in maniera graduale e costante.

Potrebbe interessarvi:

300 ORIGINALE

300 PER BODYBUILDING

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Bolo Yeung
30 Giugno 2019

Bolo Yeung

Attore e Campione di arti marziali, body building e powerlifting

Calciare bene come nel Taekwoondo, sensibilità ed abilità del wing chun, forza dal powerlifting, alcune tecniche del Jiu jitsu (come un arm bar vista nel film del 1973 i tre dell’operazione drago), la naturalezza dei movimenti del tai chi, sono alcuni punti di forza del Grande BOLO.

L'Allenamento di Hrithik Roshan
23 Febbraio 2016

L'Allenamento di Hrithik Roshan

Hrithik Roshan ha fatto del fisico un'arma vincente, per la sua carriera di attore, e per fare ciò si allena in maniera costante con l'allenamento di costruzione muscolare ovvero il vecchio e super collaudato bodybuilding

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.