ABC Allenamento
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

L'Allenamento di Sylvester Stallone

data di redazione: 19 Luglio 2014 - data modifica: 19 Ottobre 2020
L'Allenamento di Sylvester Stallone

Sessione di Allenamento del Grande Sylvester Stallone

SILVESTER STALLONE TRAINING

UNA SESSIONE “TIPO” DEL PROGRAMMA DI ALLENAMENTO DI STALLONE, FORNITA DAL SUO PERSONAL TRAINER GUNNAR PETERSON è la seguente :

Trazioni appesantite alla sbarra in diagonale

(3-4 serie, 6-12 ripetizioni) Dopo una serie di riscaldamento a carico naturale, Sly indossa un gilet appesantito, poi esegue le trazioni portando una volta il mento verso la mano destra e una volta verso la sinistra.

Pulley unilaterali

(3-4 serie, 14-16 ripetizioni) Usando una macchina speciale munita di due cumuli di piastre separati e affiancati, impugna le staffe collegate ai cavi. Dopo aver completato 10 ripetizioni a due braccia, procede in modo alternato per le ultime 4-6 ripetizioni.

Scrollate pesanti con manubri

(3 serie, 6-12 ripetizioni) Sly aumenta gradualmente il carico fino a 180 kg.

##link##

Rematore barra a T

(3 serie, 10-12 ripetizioni) Fissando l’estremità di un bilanciere in un angolo, Sly lavora con un braccio alla volta.

Squat con salto e trazione alla sbarra

(3 serie, 8 ripetizioni) Sly esegue squat a carico naturale sotto una sbarra per trazioni fissata a 240 cm da terra. Risale dandosi la spinta per saltare ed afferrare la sbarra, esegue una trazione, poi ricade a terra, fa uno squat e va avanti così.

Curl in piedi con bilanciere (presa non simmetrica)

(3 serie, 8-12 ripetizioni) Sly afferra il bilanciere al centro con una mano e verso un’estremità con l’altra, in modo tale da caricare un braccio più dell’altro. Per ottenere uno stimolo omogeneo, inverte la posizione delle braccia a metà serie.

Curl alla macchina Strive

(3 serie, 12-18 ripetizioni) Sly modifica la regolazione della macchina Strive tre volte durante ogni serie - ogni 3-4 ripetizioni - per variare lo stimolo sui bicipiti.

Curl a martello coi manubri

(3 serie, 8-10 ripetizioni) Dopo aver completato 8-10 ripetizioni a due braccia, Sly conclude con 10-20 ripetizioni a braccia alternate, a volte anche di più.

Shrug in piedi alla macchina per i polpacci

(3 serie, 6-12 ripetizioni) Coi piedi ben piantati a terra ed il corpo rigido, Sly alza le spalle posizionate sotto le apposite imbottiture per sollevare il carico.

Tra un esercizio e l’altro Sly fa esercizi appesantiti per gli addominali e conclude la sessione con alcuni esercizi per gli avambracci, è una Sessione adibita allo sviluppo della Schiena e braccia in modo analitico e funzionale.

##link##



Potrebbe interessarti anche

Bolo Yeung
12 Ottobre 2020

Bolo Yeung

Attore e Campione di arti marziali, body building e powerlifting

Calciare bene come nel Taekwoondo, sensibilità ed abilità del wing chun, forza dal powerlifting, alcune tecniche del Jiu jitsu (come un arm bar vista nel film del 1973 i tre dell’operazione drago), la naturalezza dei movimenti del tai chi, sono alcuni punti di forza del Grande BOLO.

Scott Adkins Allenamento e Dieta
23 Febbraio 2016

Scott Adkins Allenamento e Dieta

Dallo sguardo duro e autoritario, Scott Adkins è un attore inglese e praticante di arti marziali. Dopo essere apparso in molti film ben noti come Unleashed, X Men le origini: Wolverine, Zero Dark Thirty e altri, di recente è apparso nel ruolo di Anfitrione nel film, La leggenda di Ercole.

Ultimi post pubblicati

Camminare per Dimagrire? Funziona se lo fai così!
27 Gennaio 2021

Camminare per Dimagrire? Funziona se lo fai così!

Questo articolo è riservato alle persone pigre, a cui non piace la palestra, lo sport in generale, ma che vogliono tornare in forma, il consiglio che noi diamo è quello di iniziare con una semplice camminata. Camminare a caso, senza un programma, senza osservare delle regole è fine a se stessa e non vi servirà per dimagrire.

Come Diventare Grossi A Casa
25 Gennaio 2021

Come Diventare Grossi A Casa

La componente di forza per un bodybuilder è importante ma non è fondamentale! Se avete a disposizione carichi enormi a casa, nessuno vi vieta di farli, ma chi non li ha non deve disperare perché fortunatamente il carico nel bodybuilding è un mezzo e non un fine.