(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Allenamento con i Pesi o Aerobica, Quale Fare per Primo?

data di redazione: 28 Aprile 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Allenamento con i Pesi o Aerobica, Quale Fare per Primo?

In base agli obiettivi come scegliere l'allenamento

Devo fare prima Cardio (aerobica) o Sollevamento Pesiqual'è l'ordine di allenamento?
L'ordine di esercizio da risultati migliori?

Che cosa si dovrebbe fare prima, l'esercizio di resistenza cardiovascolare o il sollevamento pesi? O questo non è importante?

 

La risposta dipende molto da quello che si sta cercando di ottenere.

 

Non c'è nessuna magia speciale, nel modo di fare esercizio, ma alcune ragioni possono avere a che fare con la disponibilità di energia per l'esercizio, le cause di affaticamento muscolare e il rischio di lesioni durante l'esercizio.
In generale, l'esercizio si esegue quando si ha l'energia sufficiente per effettuarlo ad una maggiore intensità, con maggiore attenzione ed efficienza. L'esercizio, eseguito quando l'energia è bassa, risulta meno efficace e con più probabilità di causare lesioni.

 

In fine, l'esercizio fisico è importante se si sta cercando di raggiungere un obiettivo specifico, come la costruzione muscolare o migliorare le abilità sportive, quando si dispone già di un elevatissimo livello di di allenamento.

 

Ordine di Allenamento, Raccomandazioni
La maggior parte degli atleti può evitare del tutto questo problema facendo cardio e allenamento con i pesi in giorni diversi. Un'altra opzione è quella di fare sia l'allenamento di resistenza che di forza allo stesso tempo con ad esempio, l'interval training o allenamento a circuito che danno un allenamento completo del corpo in un tempo limitato.

 

Se si hanno obiettivi specifici, utilizzate il seguente consiglio per quanto riguarda l'ordine di allenamento:

 

Se il vostro obiettivo è migliorare la salute generale
Per migliorare la salute generale, in realtà non importa se si sollevano prima i pesi o fare prima l'attività di resistenza (cardio). In realtà, si può fare entrambe le cose allo stesso tempo, con L'interval Training o con le routine di allenamento a circuito oppure ancora si può alternare il sollevamento pesi a giorni di resistenza, se si preferisce.


Se il vostro obiettivo è aumentare la resistenza cardiovascolare
Al fine di costruire e mantenere la resistenza cardiovascolare, è necessario eseguire l'allenamento di resistenza prima, quando si dispone di tanta energia per questo tipo di esercizio. Aggiungete l'allenamento di resistenza 2-3 volte a settimana, sia dopo o separato dal lavoro di resistenza al fine di sviluppare la forza muscolare e ridurre il rischio di lesioni. Il sollevamento pesi come prima esecuzione non è raccomandato perché si aumenta il rischio di lesioni a causa dell'affaticamento muscolare.

 

Se il vostro obiettivo è l'aumento di massa muscolare e forza
Incrementare la massa muscolare può essere meglio realizzata allenandosi prima con i pesi quando la principale fonte di energia dell'organismo per la contrazione muscolare ( glicogeno ) è alto. Se fate un allenamento cardio prima di sollevare i pesi, esaurirete il glicogeno rendendo l'allenamento inefficace.

 

Se il vostro obiettivo è bruciare calorie per la perdita di grasso e dimagrimento
Se il vostro obiettivo primario è quello di bruciare calorie per dimagrire, come si può fare in una singola sessione, è probabilmente meglio fare cardio prima e sollevamento pesi dopo. E' semplicemente più facile per la maggior parte delle persone bruciare più calorie per ogni sessione di allenamento quando si inizia con una sessione di cardio prima. Tuttavia, quasi ogni combinazione per bruciare più calorie, mangiando meno, si tradurrà in una perdita di grasso.

 

Alcune persone cercano di raggiungere una significativa perdita di peso esclusivamente con i cambiamenti dietetici; altri lo fanno semplicemente attraverso l'allenamento con i pesi.

 

 

Il sollevamento pesi brucia sicuramente calorie; infatti, brucia spesso più calorie al minuto di un'allenamento con esercizi di resistenza. Il problema è che la maggior parte delle persone si affaticano rapidamente con il sollevamento pesi, e quindi non riescono ad eseguire una sessione intensa, mentre inizialmente, riescono più facilmente correndo a piedi, in bicicletta o utilizzando una macchina ellittica.

 

 

Il risultato finale è che il totale delle calorie bruciate per ogni sessione di allenamento tende ad essere più elevato per coloro che fanno esercizio di resistenza prima, semplicemente perché si riesce ad allenarsi più a lungo.

 

In definitiva, il modo migliore per perdere grasso corporeo è quello di coniugare l'esercizio di resistenza ed esercizi di resistenza e, naturalmente, apportare cambiamenti dietetici.

 

Se il vostro obiettivo è quello di migliorare le specifiche abilità sportive
Se ci si allena per uno sport specifico, è necessario progettare il vostro allenamento per soddisfare le esigenze di questo sport. Se fate resistenza o allenamento di resistenza prima dipende dalle esigenze di questo sport, il vostro livello attuale di forma fisica e gli obiettivi generali.


Atleti d'elite eseguono un ordine ciclico di esercizio specifico che comprende giorni, settimane e mesi. L'allenamento per uno sport specifico segue la stagione agonistica ed è stata attentamente progettata in modo che gli atleti siano "al Top" al culmine della stagione. Il loro allenamento spazia da un fondamento di forma fisica generale per poi focalizzarsi su competenze specifiche, i movimenti e anche componenti psicologiche al fine di fornire un vantaggio rispetto agli avversari.

Questi programmi sembrano una piramide e coprono l'intero spettro del fitness (forza, resistenza, flessibilità, agilità, psicologia, ecc ..), nel corso di una stagione.


Se il vostro obiettivo è quello di essere coerenti e mantenere un programma di esercizio
Al fine di attaccare con l'esercizio fisico, è necessario inserirli nella vostra routine quotidiana e stile di vita che vi darà una sensazione di spiccato benessere.

Per questo motivo, è utile scegliere il tipo di esercizio, l'ordine di esercizio e il tempo di esercizio secondo quello che funziona meglio per il corpo. Si può essere naturalmente inclini a sentirsi meglio se si fa prima l'esercizio di resistenza e poi i pesi. Si può anche scoprire che il vostro corpo risponde meglio quando si sollevano prima i pesi in un dato momento della giornata e poi andare a correre in un altro.
Questo va bene per lasciare al vostro corpo, un buon umore o interesse che si determinano quando ci si allena.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

Perché è così Difficile Buttare Giù la Pancia?
01 Maggio 2016

Perché è così Difficile Buttare Giù la Pancia?

Le problematiche che comporta avere la pancia e perchè è difficile dimagrire nella zona addominale

A chi non piacerebbe essere magri e scolpiti, soprattutto a livello addominale? Ci vuole sacrificio e allenamento, costanza e determinazione. Ma non solo per una questione estetica.

Upper Body che cos'è e cosa allena
01 Ottobre 2014

Upper Body che cos'è e cosa allena

Tenersi in forma in modo salutare

Questa particolare disciplina è dedicata prevalentemente al potenziamento del tono dei muscoli del tronco e degli arti superiori: nello specifico, addominali, grande e piccolo pettorale, dorsali, bicipiti, tricipiti e deltoidi.E' una ginnastica di tonificazione che mira al raggiungimento di una migliore trofia e definizione muscolare...

Ultimi post pubblicati

Intercostali Esterni ed Interni
22 Ottobre 2018

Intercostali Esterni ed Interni

Origine, Inserzione ed Azione

I muscoli intercostali occupano gli spazi intercostali; sono 11 per lato e si distinguono in esterni, medi ed interni. Sono innervati dai nervi intercostali dal 1° all’11° e, contraendosi, elevano ed abbassano le coste; sono, pertanto, muscoli inspiratori ed espiratori.

La Dieta Dello Yogurt - Programma Settimanale
22 Ottobre 2018

La Dieta Dello Yogurt - Programma Settimanale

Lo yogurt è un alimento perfetto per perdere peso; consumato quotidianamente infatti, è utile sia per sgonfiarsi che per depurarsi, ripristinando quei processi intestinali molto spesso alterati da un tipo di alimentazione ricca di grassi o comunque eccessiva.