Accessori Economici Per Aumentare La Massa Muscolare

Accessori Economici Per Aumentare La Massa Muscolare

Quali Accessori Comprare Per Aumentare La Massa Muscolare a Casa

Volete qualche informazione su quali siano gli accessori migliori e più economici per aumentare la massa Muscolare a Casa?

Molte persone, per questioni di tempo, sociali e di comodità si allenano a casa, ma non tutte hanno abbastanza spazio per allestire una palestra casalinga completa che possa permettere di aumentare la massa muscolare a casa.

Per aumentare la massa muscolare a casa sarebbe opportuno avere un power rack, un bilanciere olimpionico, diverse piastre, manubri, una sbarra per le trazioni, un paio di parallele, una panca reclinabile con incluso l'accessorio leg extension/ leg curl.

Tutto questo prevede almeno una stanza dedicata, oppure un garage e soprattutto una certa disponibilità economica in quanto power rack, bilancieri e piastre costano, durano una vita, ma costano e non tutti sono pronti ad effettuare questo investimento.

Se volete pochi accessori, economici ma che vi permettano di effettuare numerosi esercizi per aumentare la massa muscolare vi consigliamo di acquistare:

Vediamo quali esercizi si possono effettuare con tali accessori.

ESERCIZI CON LA SBARRA PER TRAZIONI

CHIN UP
TOES TO BAR
PULL UP
HANGING KNEE RAISE

ESERCIZI CON GLI ANELLI

DIP AGLI ANELLI
PUSH UP AGLI ANELLI



REMATORE INVERSO AGLI ANELLI



PISTOL SQUAT CON AIUTO



ESERCIZI CON LA RUBBER BAND

REMATORE CON ELASTICO




CHEST PRESS


 
CURL CON RUBBER BAND




BAND SQUAT



Questi sono sono alcuni esempi di esercizi che potrete eseguire comodamente a casa vostra con una sbarra per trazioni, un paio di anelli ed una rubber band. Con un pò di fantasia e spirito di adattamento sarà possibile emulare moltissimi esercizi.

L'importante è sapere come strutturare l'allenamento in modo che sia allenante a tal punto da sviluppare la massa muscolare; è chiaro che non sarà possibile ottenere il vostro massimo potenziale muscolare, ma sarà ugualmente una buona forma di allenamento.

Moltissimi campioni hanno nella propria valigia da viaggio, un paio di anelli ed un elastico, sarà sufficiente avere una sbarra, una porta da calcio, un gancio al soffitto per allestire la propria palestra casalinga ovunque voi siate.

PROGRAMMA DI ALLENAMENTO CASALINGO

Giorno 1 - Dorsali - Pettorali - Bicipiti - Tricipiti

  • Pull up 3 set x 8-10 ripetizioni
  • Pullover inverso agli anelli 3 set x 8-10 ripetizioni
  • Rematore inverso agli anelli 3 set x 8-10 ripetizioni
  • Dip agli anelli 3 set x 8-10 ripetizioni
  • Croci agli anelli 3 set x 8-10 ripetizioni
  • Ring Push up 3 set x 8-10 ripetizioni
  • Curl con rubber band 4 set da 30" con 30" recupero
  • Push Down rubber band 4 set da 30" con 30" recupero
  • Recupero esercizi a corpo libero con sbarra e anelli 120 secondi

Giorno 2 - Cosce - Spalle - Addominali 

  • Pistol Squat a corpo libero o con aiuto degli anelli 3 set x 8-10 ripetizioni per gamba
  • Jump squat 3 set x 15 ripetizioni
  • Affondi a corpo libero 3 set x 15 ripetizioni per gamba
  • Distensioni sopra la testa con rubber band e manico di scopa 3 set x 15 ripetizioni
  • Croci inverse agli anelli 3 set x 15 ripetizioni
  • Rematore inverso agli anelli 3 set x 15 ripetizioni
  • Toes to bar o hanging knee raise 3 set x 8-10 ripetizioni
  • Butterfly Sit up 3 set x 15 ripetizioni
  • Recupero 120 secondi

Consigliamo 3 allenamenti settimanali a giorni alterni. Nel giorno 2 potete optare anche per 20 minuti di corsa al termine del workout per massimizzare la perdita di grasso e per completare l'allenamento delle cosce. 

Magari se trovate un piazzale con una salita potete effettuare anche degli sprint in salita, ottimo modo per tonificare quadricipiti e glutei.

Scritto da: ABC Staff

Potrebbe interessarti anche

Ultimi post pubblicati