ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Palla Medica

data di redazione: 11 Maggio 2015 - data modifica: 07 Giugno 2017
Palla Medica

Le 4 Posizioni degli Esercizi con la Med-Ball

La palla medica anche detta medicinale, è uno dei più antichi attrezzi per la resistenza ed il condizionamento fisico. Circa 3000 anni fa, in Persia, vesciche piene di sabbia venivano utilizzate dai lottatori per i loro allenamenti.

Nella Grecia Antica, Ippocrate usava pelli di animali ripiene di sabbia per la prevezione degli infortuni e la riabilitazione. A fine 800, primi del 900 si fa risalire l'origine della palla medica moderna.

VARIETA' PALLE MEDICHE

Oggi la palla medica ha la denominazione MEDBALL che è la diminuzione di medicine ball ( MED - BALL). Sul mercato abbiamo diversi tipi di MedBall:

  • Rigide
  • Morbide
  • Semi-Rigide da lancio
  • Vincolate a Corda con impugnatura
  • Destabilizzate (con acqua o altro materiale)

Questa classificazione non esaurisce la varietà reperibile sul mercato, però dà un idea del tipo di utilizzo che se ne può fare e soprattutto della sua varietà.

Vi sono vari esercizi funzionali che si possono effettuare con questo attrezzo, i quali partono da 4 posizioni diverse denominate POSITION:

  1. ZERCHER POSITION
  2. SHOULDERING POSITION
  3. BEAR POSITION
  4. OVERHEAD POSITION

ZERCHER POSITION

Visualizzate un portiere che tiene stretto un pallone, dopo aver effettuato una parata e che stia difendendo il pallone dall'avversario.

I gomiti sono alzati frontalmente per mantenere più agevolmente la posizione neutrale della schiena.

SHOULDERING POSITION

Visualizzate un giocatore di basket con la palla sopra la testa di lato. Il gomito è posizionato obliquamente rispetto al corpo.

BEAR POSITION

In questa presa, le braccia sono intrecciate sopra la palla, la quale è tenuta all'altezza dello stomaco, per mantenerla stabile e ferma. Le scapole sono leggermente addotte.

OVERHEAD POSITION

La palla medica è tenuta alta sopra la testa con le braccia tese, che hanno una traiettoria che le vede dietro le orecchie. La testa è allineata con le braccia.

Da queste 4 posizioni possono essere effettuati innumerevoli esercizi funzionali, i quali permettono di replicare molti gesti sportivi. La comodità, praticità, dimensioni, ingombro e presa di questo attrezzo permettono l'impiego della med-ball in svariate discipline.


Buon ABC Allenamento



Potrebbe interessarti anche

Come Farsi una Palestra all'Americana in Casa Propria
19 Novembre 2020

Come Farsi una Palestra all'Americana in Casa Propria

In casa per allenarsi in maniera efficace con risultati uguali se NON migliori di una palestra commerciale, bisogna avere un'idea di allenamento a 360°.

4 strumenti di allenamento perfetti per la tua palestra di casa
04 Gennaio 2017

4 strumenti di allenamento perfetti per la tua palestra di casa

Questi classici pezzi di equipaggiamento sono gli accessori completi per i tuoi allenamenti domestici

Cosa avere in casa per una home gym economica e funzionale.

Ultimi post pubblicati

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.