Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Palla Medica

data di redazione: 11 Maggio 2015 - data modifica: 07 Giugno 2017
Palla Medica

Le 4 Posizioni degli Esercizi con la Med-Ball

La palla medica anche detta medicinale, è uno dei più antichi attrezzi per la resistenza ed il condizionamento fisico. Circa 3000 anni fa, in Persia, vesciche piene di sabbia venivano utilizzate dai lottatori per i loro allenamenti.

Nella Grecia Antica, Ippocrate usava pelli di animali ripiene di sabbia per la prevezione degli infortuni e la riabilitazione. A fine 800, primi del 900 si fa risalire l'origine della palla medica moderna.

VARIETA' PALLE MEDICHE

Oggi la palla medica ha la denominazione MEDBALL che è la diminuzione di medicine ball ( MED - BALL). Sul mercato abbiamo diversi tipi di MedBall:

  • Rigide
  • Morbide
  • Semi-Rigide da lancio
  • Vincolate a Corda con impugnatura
  • Destabilizzate (con acqua o altro materiale)

Questa classificazione non esaurisce la varietà reperibile sul mercato, però dà un idea del tipo di utilizzo che se ne può fare e soprattutto della sua varietà.

Vi sono vari esercizi funzionali che si possono effettuare con questo attrezzo, i quali partono da 4 posizioni diverse denominate POSITION:

  1. ZERCHER POSITION
  2. SHOULDERING POSITION
  3. BEAR POSITION
  4. OVERHEAD POSITION

ZERCHER POSITION

Visualizzate un portiere che tiene stretto un pallone, dopo aver effettuato una parata e che stia difendendo il pallone dall'avversario.

I gomiti sono alzati frontalmente per mantenere più agevolmente la posizione neutrale della schiena.

SHOULDERING POSITION

Visualizzate un giocatore di basket con la palla sopra la testa di lato. Il gomito è posizionato obliquamente rispetto al corpo.

BEAR POSITION

In questa presa, le braccia sono intrecciate sopra la palla, la quale è tenuta all'altezza dello stomaco, per mantenerla stabile e ferma. Le scapole sono leggermente addotte.

OVERHEAD POSITION

La palla medica è tenuta alta sopra la testa con le braccia tese, che hanno una traiettoria che le vede dietro le orecchie. La testa è allineata con le braccia.

Da queste 4 posizioni possono essere effettuati innumerevoli esercizi funzionali, i quali permettono di replicare molti gesti sportivi. La comodità, praticità, dimensioni, ingombro e presa di questo attrezzo permettono l'impiego della med-ball in svariate discipline.


Buon ABC Allenamento

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

technogym panatta teca V3erre oemmebi recensione tecnica opinioni consigli per gli acquisti
25 Novembre 2018

technogym panatta teca V3erre oemmebi recensione tecnica opinioni consigli per gli acquisti

La V3erre è una nuova azienda specializzata in macchine a caricaggio manuale tipo hammer strenght . Le macchine dalla seduta inconfondibile Blu sono bellissime , la pressa sembra un'astronave , le panche sono da record , chest press , lat machine convergente al top. Il difetto ? la poca diffusione nel territorio

Cos'è la Sandbag
25 Novembre 2018

Cos'è la Sandbag

Si dai tempi degli antichi romani o greci le persone usavano strumenti per fortificare il proprio fisico e non sappiamo quale sia il primo attrezzo ginnico della storia , sappiamo però che nelle terme romane c’erano degli antenati dei manubri i quali venivano usati soprattutto dalle donne per allenare e tonificare il seno.  Anche i sacchi riempiti di sabbia sappiamo che venivano usati dai gladiatori per i loro allenamenti funzionali al combattimento

Ultimi post pubblicati

Cosce Che Non Crescono
25 Marzo 2020

Cosce Che Non Crescono

Proposta di allenamento ad alto volume e multi frequenza per far crescere i muscoli delle cosce. Scheda di allenamento in German Volume Training per dare nuovo stimolo allo sviluppo muscolare.

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body
23 Marzo 2020

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body

Con l'allenamento inferiore superiore è possibile concentrarsi maggiormente su sollevamenti pesanti rispetto ad altri piani di allenamento. I sottoprodotti chimici derivati ​​dal metabolismo anaerobico chiamato stress metabolico è responsabile dell'ipertrofia del 25%. L'aumento dello stress metabolico dovuto alla maggiore intensità e frequenza di allenamento è ciò che ti avvantaggia quando segui la divisione inferiore superiore.