Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Corsa Come Quando e Perchè

data di redazione: 02 Maggio 2014 - data modifica: 20 Febbraio 2016
Corsa Come Quando e Perchè

In che modo è preferibile effettuare il lavoro aerobico per avere risultati

CORSA COME QUANDO E PERCHE'

Correre, a mio giudizio, è un'attività importantissima per qualsiasi sportivo. In qualsiasi sport, la corsa riveste un ruolo fondamentale e primario. L'articolo riguarda la corsa come metodo per la preparazione fisica degli atleti, non podisti o sprinter.

Nel mondo del Welness e Fitness serve per migliorare l'efficienza dell'apparato cardio vascolare e quindi correre fa bene ai fini salutistici. Quindi se volete fare le cose per bene dovete cercare di inserire la corsa nella vostra preparazione fisica .

Consigli?

Se siete Body Builder correte poco, per 20-30', cercando di effettuare questa attività sempre dopo l'allenamento pesi. Questo permette al corpo che ha già bruciato gli zuccheri di usare i grassi come fonte energetica.

Se però volete migliorare il fiato e siete a zero come corsa, forse è bene correre all'inizio della seduta con energie fresche. In termini culturistici non è il massimo, ma se siete a zero come corsa e volete fare fiat , correte all'inizio del workout. Quindi se decidete di farlo nei giorni off farete una grande cosa .

Il problema sussiste quando non avete molti giorni a disposizione per:

  • correre
  • fare pesi
  • magari boxe, thay, wing chun, mma.

In questo caso bisogna periodizzare la corsa. Se siete fighter, lottatori e la vostra attività vi porta via due o tre giorni tecnici alla settimana e dovete per gioco forza mixare pesi, esercizi e corsa nelle sedute fisiche che vi rimangono a disposizione, allora dovete fare una scelta di campo.

  1. Siete deboli ma avete fiato, iniziate l'allenamento con il vostro workout pesi e dopo correte.
  2. Siete giù di fiato ma molto forti? iniziate con la corsa, magari fate gli scatti e al termine fate i pesi da stanchi.
  3. Siete scarsi con i pugni e calci, iniziate prima con i colpitori, poi pesi e al termine corsa .

E' chiaro che tutto dipende dal vostro obiettivo, sappiate una cosa, il lavoro paga, sempre...le paranoie no.

Spesso i culturisti integralisti sono troppo paranoici sull'allenamento e se il tutto non spacca il secondo non si sentono appagati. Non sempre essere degli orologi svizzeri porta risultati, divertitevi, tirateci e sfruttate al meglio il vostro tempo per l'allenamento. D'altronde siamo umani e non delle macchine!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Metodo di Cooper
18 Luglio 2018

Metodo di Cooper

La frequenza cardiaca è il valore di riferimento più semplice, più chiaro e più verificabile in un atleta ed il cardiofrequenzimetro è lo strumento per monitorarla. Come tutti i parametri ricavati indirettamente anche la FcMax ottenuta con questa metodica risente di una notevole tolleranza legata a caratteristiche individuali. E' chiaro che una persona allenata, anche se più anziana, avrà valori diversi rispetto ad una persona più giovane ma sedentaria e magari in sovrappeso.

Come Bruciare Grasso con il Cardiofitness
01 Ottobre 2014

Come Bruciare Grasso con il Cardiofitness

"Questioni Brucianti" Dal Laboratorio in Palestra

Come rendere efficace il lavoro aerobico di cardiofitness svolto in palestra o all'aperto. Come e quanto correre? come e quanto pedalare o vogare ? Uno Studio scientifico applicato in palestra con il 25% di smaltimento di grasso in più! 

Ultimi post pubblicati

Shawn Rhoden Squalificato a Vita
23 Luglio 2019

Shawn Rhoden Squalificato a Vita

Il 2019 non ha portato fortuna a Shawn Rhoden, infatti il campione in carica,  non potrà più gareggiare sul palco del mr Olympia per il resto della sua vita. Dopo l’accusa di stupro, l'azienda che organizza l'evento del mr Olympia ha deciso di squalificare a vita il vincitore del mr Olympia 2018.

PRONATORE ROTONDO
18 Luglio 2019

PRONATORE ROTONDO

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo pronatore rotondo fa parte dei muscoli del primo strato della regione anteriore dell'avambraccio ove è anche il più laterale.