Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Corsa Come Quando e Perchè

data di redazione: 02 Maggio 2014 - data modifica: 20 Febbraio 2016
Corsa Come Quando e Perchè

In che modo è preferibile effettuare il lavoro aerobico per avere risultati

CORSA COME QUANDO E PERCHE'

Correre, a mio giudizio, è un'attività importantissima per qualsiasi sportivo. In qualsiasi sport, la corsa riveste un ruolo fondamentale e primario. L'articolo riguarda la corsa come metodo per la preparazione fisica degli atleti, non podisti o sprinter.

Nel mondo del Welness e Fitness serve per migliorare l'efficienza dell'apparato cardio vascolare e quindi correre fa bene ai fini salutistici. Quindi se volete fare le cose per bene dovete cercare di inserire la corsa nella vostra preparazione fisica .

Consigli?

Se siete Body Builder correte poco, per 20-30', cercando di effettuare questa attività sempre dopo l'allenamento pesi. Questo permette al corpo che ha già bruciato gli zuccheri di usare i grassi come fonte energetica.

Se però volete migliorare il fiato e siete a zero come corsa, forse è bene correre all'inizio della seduta con energie fresche. In termini culturistici non è il massimo, ma se siete a zero come corsa e volete fare fiat , correte all'inizio del workout. Quindi se decidete di farlo nei giorni off farete una grande cosa .

Il problema sussiste quando non avete molti giorni a disposizione per:

  • correre
  • fare pesi
  • magari boxe, thay, wing chun, mma.

In questo caso bisogna periodizzare la corsa. Se siete fighter, lottatori e la vostra attività vi porta via due o tre giorni tecnici alla settimana e dovete per gioco forza mixare pesi, esercizi e corsa nelle sedute fisiche che vi rimangono a disposizione, allora dovete fare una scelta di campo.

  1. Siete deboli ma avete fiato, iniziate l'allenamento con il vostro workout pesi e dopo correte.
  2. Siete giù di fiato ma molto forti? iniziate con la corsa, magari fate gli scatti e al termine fate i pesi da stanchi.
  3. Siete scarsi con i pugni e calci, iniziate prima con i colpitori, poi pesi e al termine corsa .

E' chiaro che tutto dipende dal vostro obiettivo, sappiate una cosa, il lavoro paga, sempre...le paranoie no.

Spesso i culturisti integralisti sono troppo paranoici sull'allenamento e se il tutto non spacca il secondo non si sentono appagati. Non sempre essere degli orologi svizzeri porta risultati, divertitevi, tirateci e sfruttate al meglio il vostro tempo per l'allenamento. D'altronde siamo umani e non delle macchine!

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Camminata dimagrante
01 Ottobre 2014

Camminata dimagrante

programma semplice da eseguire a casa per perdere grasso

Moltissime persone vanno a camminare per diverse ore, in quanto moltissimi medici, consigliano questa attività per rimanere in buona salute. Nulla di male, se si rispettano alcune regole, questa attività può aiutare l'individuo a conservare il proprio stato di salute a patto che si alimenti in modo pulito e che conduca una vita sana senza fumo, alcol e stress.   

I 3 parametri per la Progressione dell'Allenamento Aerobico
17 Luglio 2018

I 3 parametri per la Progressione dell'Allenamento Aerobico

Intensità, Durata e Frequenza, combinazioni di fattori che determinano l'aumento del nostro livello di allenamento

I parametri sui quali ci dobbiamo basare per la progressione dei nostri allenamenti nel tempo sono fondamentalmente 3, e sono: intensità, durata, frequenza

Ultimi post pubblicati

Cosce Che Non Crescono
25 Marzo 2020

Cosce Che Non Crescono

Proposta di allenamento ad alto volume e multi frequenza per far crescere i muscoli delle cosce. Scheda di allenamento in German Volume Training per dare nuovo stimolo allo sviluppo muscolare.

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body
23 Marzo 2020

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body

Con l'allenamento inferiore superiore è possibile concentrarsi maggiormente su sollevamenti pesanti rispetto ad altri piani di allenamento. I sottoprodotti chimici derivati ​​dal metabolismo anaerobico chiamato stress metabolico è responsabile dell'ipertrofia del 25%. L'aumento dello stress metabolico dovuto alla maggiore intensità e frequenza di allenamento è ciò che ti avvantaggia quando segui la divisione inferiore superiore.