Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Glutei più Tonici con il Cable Squat Row

data di redazione: 29 Dicembre 2016
Glutei più Tonici con il Cable Squat Row

Un esercizio fitness molto semplice ed efficace che potrebbe essere una valida alternativa per donne e principianti, che si avvicinano al mondo delle palestre, è il Cable Squat Row. Questo esercizio appartenente alla famiglia degli squat allena:

  • Glutei
  • Quadricipiti
  • Bicipiti femorali
  • Lombari
  • Dorsali

Esecuzione dell'Esercizio

  • Afferrate una maniglia pulley o corda collegata ad un cavo basso di una ercolina o stazione con i cavi
  • Allontanatevi dal cavo che state utilizzando
  • Assicuratevi che la schiena sia dritta ed il vostro core contratto.
  • Piegate le ginocchia, guidando i fianchi all'indietro
  • Mantenete il petto in alto
  • Tirate le maniglie portando indietro i gomiti
  • Serrate i muscoli della schiena per poi tornare nella posizione di partenza.

Questo esercizio potrebbe essere considerato come un ottimo movimento di riscaldamento per lo squat tradizionale con bilanciere per coloro che vogliono spingere pesi consistenti, oppure come movimento di accosciata principale, per coloro che sono alle prime armi, magari da affiancare a qualche altro esercizio per le gambe come gli affondi, leg extension e leg curl.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

​4 Esercizi Facili Per Ridurre Il Grasso Dalla Zona Dorsale
04 Ottobre 2016

​4 Esercizi Facili Per Ridurre Il Grasso Dalla Zona Dorsale

Ecco quattro semplici esercizi che possono contribuire a rafforzare e tonificare la schiena così come ridurre il grasso dorsale. Una cosa da notare è che la posizione di deposito dei grassi è in gran parte dipende dalla genetica / dieta

Sei troppo indolenzito per allenarti? Prova questa routine di recupero attivo
24 Febbraio 2017

Sei troppo indolenzito per allenarti? Prova questa routine di recupero attivo

8 esercizi per riprendersi dalla dolenzia, senza perdere l’inerzia della tua preparazione

Quando si tratta di massimizzare i risultati, le tecniche corrette di riposo e di recupero sono importanti tanto quanto quello che stai producendo in palestra. Ma a volte, come quando si è determinati per tornare in forma non vuoi sederti a non fare nulla. Certo che non devi, prova questo circuito di recupero attivo.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.