ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Piegamenti per i Tricipiti

data di redazione: 19 Gennaio 2015 - data modifica: 21 Luglio 2021
Piegamenti per i Tricipiti

Triceps Push-up, un esercizio sottovalutato da riscoprire

I piegamenti sulle braccia per i tricipiti svolgono un ruolo importante nello sviluppo globale della forza e della massa dei tricipiti e quindi sarebbe buona cosa inserirli in qualsiasi routine di allenamento. La forza di spinta in generale è utile per gli atleti che praticano sport come il pugilato, il rugby, la lotta o le M.M.A.. Tra i numerosi benefici fisici legati all'esercizio, il miglioramento della capacità di spostare il proprio peso corporeo, lo sviluppo dell'equilibrio e della stabilità delle spalle.

 

I principali muscoli attivati in questo esercizio sono :

  • tricipite brachiale ( regione posteriore e superiore del braccio responsabile dell'estensione dell'articolazione del gomito)
  • Anconeo ( regione esterna del braccio in prossimità del gomito, che agisce durante l'estensione dell'articolazione del gomito)
  • Deltoide anteriore ( posizione frontale del distretto muscolare delle spalle e serve per lo spostamente in avanti e davanti al corpo del braccio a livello dell'articolazione della spalla)
  • Grande Pettorale ( regione superiore della gabbia toracica, serve nell'adduzione della parte superiore del braccio (spostamento davanti al centro del corpo)

 

ESECUZIONE DEL MOVIMENTO

 

 

 

  • Sdraiatevi proni sul pavimento con le mani aperte a terra vicino alle spalle e le dita rivolte in avanti. Tirate indietro la pancia e tenete gli addominali in tensione
  • La posizione e la distanza tra le mani varia in modo analogo a quanto avviene nelle distensioni su panca, ma al fine di attivare al massimo i tricipiti, dovrebbero essere parallele tra loro e distanti all'incirca quanto la larghezza delle spalle, mentre i gomiti sono incollati al busto.
  • Il corpo deve formare una linea retta dalla testa ai talloni, tenete lo sguardo fisso sul pavimento per tutta la durata dell'esercizio
  • Le gambe sono distese e le punte dei piedi, paralleli, appoggiate a terra
  • Per cominciare, sollevatevi distendendo le braccia espirando aria
  • Tenendo i gomiti chiusi, spingete usando i tricipiti per distendere completamente le braccia. Per rendere più dura la tensione nei muscoli potete interrompere il movimento un attimo prima della completa distensione evitando di bloccare l'articolazione del gomito
  • Inspirate durante la fase discendente e trattenete il respiro nella posizione inferiore

 

CONSIGLI TECNICI 

 

  • Provate ad eseguire i piegamenti per i tricipiti disponendo le mani in modo da formare un triangolo o un rombo ( dita e pollici delle mani a contatto) - Questa versione si chiama DIAMOND PUSH-UP e prende il nome dal fatto che le mani, poste in questa posizione, assomigliano alla forma di un diamante. E' una versione però che mette a dura prova i gomiti e quindi è da riservare a gente esperta o perlomeno a persone che non abbiano problemi alle articolazioni.
  • Per aumentare la difficolatà dell'esercizio potete utilizzare le maniglie per i piegamenti, disponendole parallelamente una di fronte all'altra. Le maniglie permettono di andare molto in profondità nella fase eccentrica rendendo l'esercizio formidabile per la massa dei tricipiti. 
  • L'esercizio in termini di aumento massa muscolare e fitness è da eseguire al termine di una routine pettorale e/o tricipiti .

 

PROTOCOLLO DI ALLENAMENTO TIPO PETTO/TRICIPITI

 

  1. DISTENSIONI PANCA PIANA CON BILANCIERE 3 Serie x 6 ripetizioni
  2. PARALLELE 3 serie x 9 ripetizioni
  3. PIEGAMENTI A TERRA PER TRICIPITI 80-100 Ripetizioni ( utilizzando meno serie possibile, cercando di terminare il protocollo nel minor tempo possibile)

Buon ABC Allenamento



Potrebbe interessarti anche

Core d’acciaio con il Pallof Press Exercise
21 Luglio 2021

Core d’acciaio con il Pallof Press Exercise

Ecco perché il Pallof Press è uno dei migliori esercizi di base

Il Pallof Press è un fantastico esercizio che ha preso il nome dal terapeuta fisico John Pallof. È considerato un ottimo esercizio per due semplici ragioni che spiegheremo nell'articolo.

Sei troppo indolenzito per allenarti? Prova questa routine di recupero attivo
24 Febbraio 2017

Sei troppo indolenzito per allenarti? Prova questa routine di recupero attivo

8 esercizi per riprendersi dalla dolenzia, senza perdere l’inerzia della tua preparazione

Quando si tratta di massimizzare i risultati, le tecniche corrette di riposo e di recupero sono importanti tanto quanto quello che stai producendo in palestra. Ma a volte, come quando si è determinati per tornare in forma non vuoi sederti a non fare nulla. Certo che non devi, prova questo circuito di recupero attivo.

Ultimi post pubblicati

Powerbuilding per Aumentare Forza e Massa Muscolare
18 Maggio 2021

Powerbuilding per Aumentare Forza e Massa Muscolare

I programmi di powerbuilding espongono gli atleti ad entrambi gli stili di allenamento in un approccio leggermente più abbreviato. Questo apre la porta alla valutazione oggettiva di ogni sport e del proprio potenziale per avere successo nell'uno o nell'altro.

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno
09 Giugno 2021

Come Allenarsi a Casa Tutto L'anno

Questo programma è completo ed esaustivo, in quanto è composto da schede di allenamento specifiche per l'aumento della massa e forza muscolare e altre specifiche per la definizione muscolare, mediante l'esecuzione degli esercizi più importanti ed efficaci del bodybuilding.