Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Ginnastica in gravidanza. 5 esercizi da eseguire a casa

data di redazione: 09 Marzo 2014 - data modifica: 01 Ottobre 2014
Ginnastica in gravidanza.  5 esercizi da eseguire a casa

Da sole o in gruppo ecco cinque esercizi semplici e funzionali

Una donna attiva, che ha sempre frequentato palestre, anche 3/4 volte a settimana cosa deve fare quando si trova in "stato interessante"?


Quando si è in gravidanza l'esercizio fisico dev'essere moderato, devono cioè essere evitati gli sforzi eccessivi: non bisogna fare esercizi balistici, esercizi che coinvolgono l'equilibrio, aerobica, basket, equitazione, corsa, sci di discesa, immersioni ecc.


Però non è neanche corretto considerarsi come una persona malata; la gravidanza è una condizione normale, uno stato di gioia, e quindi possiamo fare, anzi dobbiamo fare una ginnastica dolce e continuativa per mantenere il fisico tonico e alleviare i vari dolori tipici dello stato come il mal di schiena.

 

Eccovi una sessione da fare sempre: la si può fare ogni giorno da 20 minuti a casa propria oppure una o due volte alla settimana per un'ora o più anche in gruppo.
Questa routine è la base su cui costruire molti altri movimenti ed esercizi.

 

 

 

 

1. Movimento libero spontaneo delle masse (da sedute o in piedi) -che può prendere da 2 a 20 minuti-:muovere liberamente le varie parti del corpo come da sequenza sottoindicata, cercando di sentire il movimento, con movimenti lenti alternati a quelli più veloci, liberamente, così come vengono, immaginando una propria forma, cambiando sempre direzione, in modo asimmetrico, seguendo il proprio ritmo di respirazione:

  • muovere la testa (da sedute o in piedi)
  • muovere le spalle, le braccia (da sedute o in piedi)
  • muovere il torace tenendo il bacino fermo (da sedute o in piedi)
  • muovere il bacino tenendo le ginocchia leggermente piegate (da in piedi) fare dei cerchi, disegnare un 8, dondolare da un lato all'altro o qualsiasi altro movimento della danza medio-orientale
  • muovere le gambe alternando spesso (da in piedi) con le piante dei piedi ben appoggiate a terra, pestando, facendole vibrare, piegandole e ruotandole.

 

 

 

 

2. Sedute nella posizione della Farfalla: con la colonna ben allungata (con un cuscino sotto il sacro oppure con la schiena contro la parete o un altra donna) le piante dei piedi unite, coi talloni il più possibile vicini al proprio tronco e con le ginocchia divaricate verso il pavimento. Se l'allungamento è eccessivo, può essere utile utilizzare un cuscino sotto ogni gamba. Allungare e riprovare.

 

 

3. A carponi: con le mani alla stessa larghezza delle spalle, le ginocchia alla stessa altezza e larghezza del bacino:

  • portare l'attenzione alla colonna, dondolare
  • gattonare per la stanza
  • inarcare la colonna in un senso -portando il mento verso il torace ed immaginando un ponte - e poi lentamente nell'altro senso -portando il mento verso il soffitto -quando si cambia posizione o direzione espirare dalla bocca lentamente
  • fare alcuni esercizi del pavimento pelvico (contrarre lentamente, per il doppio del tempo, rilasciare) fare poche volte ma spesso
  • appoggiare gli avambracci e dondolare col bacino evitando di inarcare troppo la colonna nella parte lombare.

 

 

 

4. A rana: esercizio molto rilassante!. Divaricare le ginocchia il più possibile, con gli alluci che si toccano e i talloni rivolti verso l'esterno, la colonna ben allungata e non inarcata, appoggiarsi sugli avambracci. Ci si può sostenere da dei cuscini o da un pallone. In questa posizione si può fare una breve visualizzazione.

 

 

 

5. Accovacciamento: accovacciarsi sulle dita dei piedi appoggiandosi con le mani in avanti. Le ginocchia devono essere ben divaricate per dare spazio alla pancia. Dondolarsi da un lato all'altro. Ora accovacciarsi appoggiando i talloni sul pavimento. Mantenete l'arcata plantare e tenere i piedi non troppo divaricati. Ci si può sedere su uno sgabellino per bimbi.

 

 

 

 

 

 


Prima di eseguire questa scheda consultate il vostro medico.
Buon allenamento da ABC

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Body Building nella Home Gym
30 Settembre 2014

Body Building nella Home Gym

Sono migliori i pesi liberi o l’allenamento effettuato alle macchine isotoniche?   Io mi alleno da anni sia in una palestra commerciale , sia nella mia home gym , come molte persone , appassionate della ghisa a 360°.   Mi capita che Quando mi alleno per molto tempo nella mia home gym sento l’esigenza di carichi guidati , cavi e macchine .

Allenamento Home Fitness a Corpo Libero A-B-C-B-C- 5 Giorni
02 Ottobre 2014

Allenamento Home Fitness a Corpo Libero A-B-C-B-C- 5 Giorni

Scheda di allenamento 5 giorni a settimana

L'allenamento Home Fitness è un programma dinamico, di livello intermedio progettato per l'allenamento della forza a casa. Questo è il miglior allenamento in casa perché vi dà una varietà di opzioni di allenamento senza attrezzi per il fitness. Questo programma di fitness a casa rinforza i muscoli di tutto il corpo.

Ultimi post pubblicati

Come Allenarsi Per Avere un Bel Fisico Scolpito
19 Gennaio 2020

Come Allenarsi Per Avere un Bel Fisico Scolpito

In questo articolo vi forniremo una nostra scheda di allenamento moderna, per allenarsi in Full body, con un workout che vi permetterà di costruire un bel fisico, muscoloso e soprattutto scolpito. 

Il Mito Dell'8x8 Per Ottenere Un Fisico Scolpito e Muscoloso
13 Gennaio 2020

Il Mito Dell'8x8 Per Ottenere Un Fisico Scolpito e Muscoloso

Conoscete il metodo 8x8? Ossia otto serie da otto ripetizioni, il metodo per costruire un fisico muscoloso e scolpito, del famoso Vince Gironda? È un sistema di allenamento che permette di modificare il proprio aspetto fisico in pochissimo tempo, cosa che nessun altro metodo può fare.