Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Home Fitness - Mantenersi tonici con le bande elastiche di resistenza

data di redazione: 13 Febbraio 2016
Home Fitness - Mantenersi tonici con le bande elastiche di resistenza

Abbiamo messo a punto un allenamento tonificante con una banda di resistenza per tenersi in forma a casa propria

Le bande di resistenza possono essere di grande aiuto a qualsiasi programma di allenamento, per la riabilitazione o per l’allenamento per la forza e sono disponibili in una varietà di formati, lunghezze, e livelli di resistenza.

Sono molto facili da usare, sono perfette per l'uso domestico (ti potrebbe interessare: come allestire una palestra in casa), per gli allenamenti in hotel durante un viaggio di piacere o di lavoro, o quando si è a corto di spazio in palestra.

Proprio come i pesi liberi, le bande sono disponibili in una gamma di livelli di resistenza e di estensione.

I tipi più comuni di bande comprendono le maniglie. Se avete dei dubbi, un personal trainer oppure l’istruttore in palestra vi può aiutare a trovare la banda più adatta a voi, a seconda del vostro livello di fitness e del vostro piano specifico di allenamento. Se possedete già una banda elastica in casa prendete nota di questi 5 esercizi e cominciate subito oggi.

Curl dei bicipiti con la banda di resistenza

Obiettivo: Tonificare i bicipiti

In piedi con il piede destro nel bel mezzo della banda, tenete in ogni estremità della banda un manubrio. Tenete un manubrio nella mano destra ed uno nella sinistra e portatelo verso l’alto con i palmi che guardano il soffitto.

Mantenere i gomiti lungo i fianchi e fate girare i palmi in avanti e portate entrambe le mani fino a spalle, una per volta.

Eseguite 10 ripetizioni.

Pull-Down con la banda di resistenza

Obiettivi: schiena, braccia, addominali, obliqui e fianchi

Posizionatevi con i piedi un po’ più di larghi delle spalle, tenete un’estremità della fascia in ciascuna mano, e le braccia di lato.

Sollevate le braccia al soffitto, tirando l’elastico, e alzate una gamba puntando le dita del piede a lato.

Mentre tenete il braccio sinistro teso (impegnando gli obliqui), tirate il gomito destro verso il basso sollevando il ginocchio destro fino al contatto.

Fate le ripetizioni senza toccare le dita dei piedi a terra.

Fate 10 ripetizioni, poi cambiate lato e ripetere.

Tube Walk con la banda di resistenza

Obiettivi: addominali, glutei e esterno cosce

Posizionatevi con i piedi un po’ più di larghi delle spalle, tenete un’estremità della fascia in ciascuna mano, e le braccia di lato ma questa volta con la banda di resistenza incrociata davanti al corpo (formando una X) con la mano destra vicino al fianco destro, e la mano sinistra vicina al fianco sinistro.

Tenete la schiena dritta, i piedi paralleli, e le ginocchia dritte, fate un piccolo passo verso destra con il piede destro. Fate un passo da sinistra verso destra, portando i piedi alla larghezza delle spalle.

Eseguite 10 passi a destra cambiate direzione e ripetere.

Squat con la banda di resistenza

Obiettivi: Addominali, quadricipiti e glutei

Posizionatevi con i piedi alla larghezza delle spalle, pestate la banda elastica con entrambi i piedi al centro e tenete un’estremità della fascia in ciascuna mano. Che sia legata ad un manubrio, oppure che abbia una maniglia il risultato è più o meno lo stesso.

Eseguite uno squat, mantenendo le ginocchia dietro le punte dei piedi, e mentre scendete flettete leggermente in avanti dalle anche.

Mentre vi alzate, tirate la banda elastica con voi.

Eseguite 15 ripetizioni.

Il pinguino

Obiettivi: braccia, addominali, glutei ed esterno cosce

Posizionatevi con i piedi alla larghezza delle spalle, tenendo un’estremità della fascia in ciascuna mano, i gomiti piegati a lato, e le mani di fronte al ventre.

Fate un passo in avanti con la gamba sinistra, poi sollevate la gamba destra una decina di centimetri a lato.

Fate un passo con il piede destro verso il basso qualche centimetro in avanti, quindi sollevate la gamba sinistra un altro po’ fuori a lato. Alternate 8 passi.

Poi andate a sinistra, poi a destra, dondolando da una parte all'altra, come un pendolo. Fate 8 ripetizioni.

Per i tuoi acquisti: noi di Abc allenamento ti consigliamo questo Set di Bande Elastiche di resistenza.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Home Fitness a Corpo Libero e Manubri
01 Luglio 2015

Home Fitness a Corpo Libero e Manubri

Allenamento da Casa con pochi Attrezzi ma con Grandi Risultati

Moltissime persone si allenano a casa, alcuni di queste hanno a disposizione palestre super accessoriate, che farebbero invidia anche al miglior centro fitness, altre invece hanno a disposizione pochissime cose e con queste cercheremo di darvi una buona proposta di allenamento utile per tonificare i muscoli ed innescare i processi di dimagrimento. In questo breve articolo posteremo una scheda di allenamento con esercizi a corpo libero ed alcuni esercizi funzionali e di bodybuilding da effettuarsi con i manubri.

Schiena e Bicipiti Enormi a Casa Vostra
07 Giugno 2016

Schiena e Bicipiti Enormi a Casa Vostra

Vi poniamo una domanda: "Quali sono i distretti muscolari che potreste allenare tranquillamente a casa vostra, con gli stessi risultati, in termini di sviluppo muscolare, che avreste avuto in palestra?"

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.