Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dimagrimento: Allenamento Razionalizzato

data di redazione: 03 Luglio 2018
Dimagrimento: Allenamento Razionalizzato

Dimagrimento: Allenamento Razionalizzato

Per dimagrire in maniera efficace bisogna iniziare un programma alimentare ben strutturato, ma altresì è bene anche cambiare strategia in allenamento.

In questo articolo vi forniremo una nostra proposta di allenamento con sovraccarichi utile per dimagrire.

E' un classico allenamento in total body rivisitato.

Consigliamo di effettuare questa scheda di allenamento per 3 volte alla settimana a giorni alterni.

Prima di iniziare l'allenamento effettuate 10-15 minuti di esercizi addominali e al termine se avete tempo, voglia ed energie 10-15 di allenamento cardiovascolare (corsa, bicicletta, corda, ecc ecc)

Questa scheda di allenamento è composto da pochi esercizi ma che saranno delle mine per abbattere il grasso in eccesso:

  • THRUSTER
  • TIRATA ALTA
  • DIP 
  • PUSH UP
  • TRAZIONI
  • REMATORE

Con questi 6 esercizi allenerete tutto il corpo: parte anteriore e posteriore della coscia, spalle e trapezi, petto e dorso, tricipiti e bicipiti.

Il Thruster è un esercizio composito molto impegnativo, che combina un Clean, un Front Squat, ed un Push-Press. 

Proprio per questa sua natura di comprendere diversi movimenti in uno, trarrete diversi benefici dallo stesso. Il Thruster fa lavorare tutti i muscoli maggiori delle gambe (glutei, polpacci e quadricipiti) durante la parte di Squat del movimento.

La potenza generata dalle gambe nel momento in cui vi rialzate dal movimento è trasferita alla parte superiore del corpo attraverso gli addominali ed i lombari per poi, infine, raggiungere le spalle, la schiena alta ed i tricipiti, aiutandovi a spingere il bilanciere sopra la testa. 

La tirata alta è uno stacco da terra con prosecuzione del movimento in tirata al mento. Come concetto è simile al thruster ma qui lavora la catena muscolare posteriore.

Dip e trazioni non hanno bisogno di presentazioni, sono esercizi formidabili che combinati in super serie after shock con push up e rematori saranno devastanti per i vostri pettorali e dorsali.

Non vi resta che stampare la seguente scheda di allenamento e darci dentro.


Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Come Dimagrire con Questi 23 Rimedi Casalinghi
24 Novembre 2017

Come Dimagrire con Questi 23 Rimedi Casalinghi

Mangiare per perdere peso può sembrare controintuitivo, ma la tua dieta è una parte fondamentale dei tuoi obiettivi di perdita di peso. Dovresti mangiare cibi ricchi di proteine e fibre, poiché questi ti riempiono, permettendoti di ridurre l'apporto calorico e di carboidrati, senza compromettere le tue esigenze nutrizionali.

5 Errori Comuni nella Perdita di Peso
13 Aprile 2015

5 Errori Comuni nella Perdita di Peso

Come evitare di commettere alcuni errori durante la perdita di peso

L'estate è proprio dietro l'angolo - il che significa che molte persone sono a dieta e vanno in palestra cercando di perdere peso e mettersi in forma. Purtroppo, molti non raggiungono i loro obiettivi di avere un corpo scolpito con un six-pack addominale in evidenza. La buona notizia è che facendo attenzione a non fare questi 5 errori, avrete maggiori possibilità di successo.

Ultimi post pubblicati

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati
05 Aprile 2020

Addominali: Allenamento Killer Per Avanzati

Nel bodybuilding molte persone relegano ad inizio workout o al termine qualche serie di esercizi addominali eseguiti contro voglia e senza tanto entusiasmo. Se volete avere uno sviluppo addominale di un certo rilievo e mostrarli in pubblico con orgoglio, dovere lavorarci di più e meglio.

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista
04 Aprile 2020

Ronnie Coleman Oggi e il suo Pensiero sui Mr Olympia Attuali con Video Intervista

Uno dei più grandi più grandi culturista di tutti i tempi è senza dubbi Ronnie Coleman, nella foto vediamo come appare oggi. Secondo lui, gli atleti in gara attualmente non hanno nulla dei culturisti del suo tempo.