Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Dimagrimento Rapido Sfruttando l'Azione Periferica del Cuore

data di redazione: 18 Aprile 2016
Dimagrimento Rapido Sfruttando l'Azione Periferica del Cuore

Il P.H.A. (Peripherial Heart Action) è un metodo di allenamento specifico per stimolare il metabolismo anche dopo avere terminato l'esercizio in modo tale da rendere il proprio corpo una macchina brucia grassi.

Il metodo P.H.A. è stato ideato da un certo Chuck Coker e ad oggi rappresenta il tipo di allenamento più efficace per ottenere una forma fisica ottimale. Questo allenamento non è di certo moderno, in quanto già il celeberrimo Bruce Lee attore ed artista marziale, ne faceva largo uso per i suoi allenamenti con i pesi.

COME FUNZIONA IL PHA TRAINING?

  1. Il metodo P.H.A. consiste in una successione di due o tre o anche quattro esercizi da eseguire in superserie senza riposo fra un esercizio e l’altro.
  2. Ogni esercizio è composto da 8- 15 ripetizioni ed è immediatamente seguito da un altro esercizio che alleni un’area muscolare il più distante possibile(ad esempio quadricipiti e spalle) e poi, senza nessuna pausa...
  3. Si ripete per 2/3/4/5 volte a seconda della condizione fisica del soggetto e del tipo di allenamento.
  4. L'Allenamento sarà composto da 3-4-5 superserie così strutturare in modo tale da effettuare in 30-35' un allenamento efficace per la perdita di grasso.

Questo provocherà:

  • un’azione periferica del cuore;
  • un grande effetto cardio-vascolare;
  • una esaltazione dei processi respiratori;
  • una buona tonificazione muscolare.

Note

  • Un leggero recupero di 2 minuti è ammesso fra la coppia di superserie e l’altra ma MAI tra i 2 esercizi finché non è terminata tutta la superserie
  • A meno che la Frequenza Cardiaca Massima non vada oltre i 140-160 battiti al minuto

ESEMPI DI ALLENAMENTI IN PHA TRAINING

Esempio 1 - Solo Bilanciere

Caricate un Bilanciere olimpionico con 10 kg di Bump per lato ed effettuate il seguente allenamento:

1 superserie

  • Front squat 16 ripetizioni
  • Push press 8 ripetizioni
  • Effettuare 4 superserie senza recupero

2 superserie

  • Affondi Alternati con Bilanciere16 ripetizioni (8 per gamba)
  • Rematore con bilanciere 8 ripetizioni
  • Effettuare 4 superserie senza recupero

3 superserie

  • Stacchi sumo con Bilanciere 12 ripetizioni
  • Piegamenti sulle braccia 12 ripetizioni
  • Effettuare 4 superserie senza recupero

4 superserie

  • Stacco Gambe Tese con Bilanciere 12 ripetizioni
  • Tirate al mento con Bilanciere 12 ripetizioni
  • Effettuare 4 superserie senza recupero

Esempio 2 - Palestra

1 superserie

  • Pressa 16 ripetizioni
  • Panca piana con bilanciere 8 ripetizioni
  • Effettuare 4 superserie senza recupero

2 superserie

  • Affondi con Bilanciere alternati 16 ripetizioni (8 per gamba)
  • Lat machine avanti al petto 8 ripetizioni
  • Effettuare 4 superserie senza recupero

3 superserie

  • Leg Curl 12 ripetizioni
  • Shoulder Press 12 ripetizioni
  • Effettuare 4 superserie senza recupero

4 superserie

  • Stacco Gambe Tese con Bilanciere 12 ripetizioni
  • Tirate al mento con bilanciere 12 ripetizioni
  • Effettuare 4 superserie senza recupero
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

5 Modi per NON Perdere Grasso
06 Giugno 2016

5 Modi per NON Perdere Grasso

La perdita di grasso è uno dei temi più discussi nel settore del fitness e tra i membri delle palestre. Se si chiede alla metà delle persone della tua palestra quali sono i loro obiettivi prefissati, la metà dirà la perdita di grasso.

Come Bruciare I Grassi Con 2 Esercizi
20 Aprile 2018

Come Bruciare I Grassi Con 2 Esercizi

Protocollo Semplice con i Kettlebell per Perdere Grasso

Oltre a mettere sotto scopa il vostro sistema cardiovascolare, lo swing con i kettlebell è incredibile per rafforzare il core e soprattutto i glutei. Molti preparatori mettono lo swing nei primi tre posti per la tonificazione dei glutei. La combinazione swing e jump squat è eccezionale per perdere grasso.

Ultimi post pubblicati

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento
07 Luglio 2020

L'importanza di Scegliere un Buon Maestro per il Proprio Allenamento

Avere un buon Maestro per i propri allenamenti vuol dire evitare una serie di errori e perdite di tempo che tarderebbero l'arrivo dei risultati sperati. Infatti, nel mondo del fitness e dell'allenamento in generale e come nella vita il fallimento è alla base del processo di apprendimento: è impossibile apprendere bene una cosa senza prima averla affrontata in tutte le sue forme incluse quelle più dolorose.

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.