Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Circuito PHA Gigante per Tonificare e Dimagrire

data di redazione: 17 Novembre 2016
Circuito PHA Gigante per Tonificare e Dimagrire

Con il circuito proposto in questo articolo:

  1. Migliorerete l’efficienza fisica e il tono muscolare
  2. Aumenterete la gittata sistolica e regolarizzerete la pressione arteriosa.
  3. Ne conseguirà una ottimizzazione del trasporto di ossigeno ai vari tessuti, e si avrà anche un migliore utilizzo dell’acido lattico limitando così il suo accumulo nei tessuti muscolari e nel sangue.
  4. Il vostro metabolismo basale subirà una buona accelerazione e se poi lo associate ad un adeguato regime alimentare vi aiuterà in breve tempo a dimagrire, definire e perdere l’adipe superfluo.

Questo metodo inventato da Chuck Coker diversi decenni fa, reso celebre dal grande Bruce Lee come protocollo principale dei propri allenamenti fitness, è utilizzato come asso nella manica da molti istruttori, maestri di arti marziali, personal trainer e preparatori atletici per coinvolgere e stimolare i propri clienti con un metodo veloce, pragmatico, divertente ed efficace.

Come funziona il PHA TRAINING? CLICCA QUI

SCHEDA DI ALLENAMENTO

1 Blocco da 4 Esercizi

ESERCIZIORIPETIZIONI
Push Press con KB o Manubri15
Squat con SandBag o 1-2 KB o Manubri15
Alzate Laterali con Manubri15
Affondi in movimento con SandBag,KB o Manubri15

Note: Eseguire il prescritto circuito senza recupero tra gli esercizi, arrivati al 4 esercizio, ricominciare per un altro giro SEMPRE senza recupero. Terminati i 2 Giri, effettuare un recupero di 2 minuti e ripetere un altro circuito da 2 Giri.

2 Blocco da 4 Esercizi

ESERCIZIORIPETIZIONI
Push up 15
Stacco da Terra con bilanciere15
Distensioni con manubri su swissball o panca15
Swing con kettlebell15

Note: Eseguire il prescritto circuito senza recupero tra gli esercizi, arrivati al 4 esercizio, ricominciare per un altro giro SEMPRE senza recupero. Terminati i 2 Giri, effettuare un recupero di 2 minuti e ripetere un altro circuito da 2 Giri.

3 Blocco da 4 Esercizi

ESERCIZIORIPETIZIONI
Low Row - Pulley - Vertical Row o Rematore15
Leg Extension15
Pullover 15
Pressa 15

Note: Eseguire il prescritto circuito senza recupero tra gli esercizi, arrivati al 4 esercizio, ricominciare per un altro giro SEMPRE senza recupero. Terminati i 2 Giri, effettuare un recupero di 2 minuti e ripetere un altro circuito da 2 Giri.

Questo circuito durerà circa 40-45 minuti, consigliamo pesi medio bassi, soprattutto negli esercizi impegnativi come lo squat e stacco. E' un metodo che serve per migliorare la resistenza e quindi i carichi grossi non servono più di tanto; in questo caso la chiave di volta del successo è minimizzare il recupero.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Circuito Brucia Grassi
21 Febbraio 2019

Circuito Brucia Grassi

30' di Pesi e Cardio Bruciano la stessa Quantità di Grasso di una corsa a 10 km/h

Secondo uno studio di un'università americana, un circuito di 30 minuti con esercizi con i pesi ed attività cardio, brucia la stessa quantità di grasso di una corsa a 10km/h per lo stesso periodo di tempo. In questo articolo vi forniremo una scheda di allenamento a circuito,.

Super Circuito Per Tonificare e Dimagrire
23 Novembre 2019

Super Circuito Per Tonificare e Dimagrire

Il Circuit Training è una forma di allenamento in cui gli atleti ruotano attraverso un determinato numero di stazioni, eseguendo diversi esercizi a tempo o ripetizioni, con il minimo riposo fino al completamento del circuito.

Ultimi post pubblicati

Cosce Che Non Crescono
25 Marzo 2020

Cosce Che Non Crescono

Proposta di allenamento ad alto volume e multi frequenza per far crescere i muscoli delle cosce. Scheda di allenamento in German Volume Training per dare nuovo stimolo allo sviluppo muscolare.

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body
23 Marzo 2020

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body

Con l'allenamento inferiore superiore è possibile concentrarsi maggiormente su sollevamenti pesanti rispetto ad altri piani di allenamento. I sottoprodotti chimici derivati ​​dal metabolismo anaerobico chiamato stress metabolico è responsabile dell'ipertrofia del 25%. L'aumento dello stress metabolico dovuto alla maggiore intensità e frequenza di allenamento è ciò che ti avvantaggia quando segui la divisione inferiore superiore.