Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Circuito PHA Gigante per Tonificare e Dimagrire

data di redazione: 17 Novembre 2016
Circuito PHA Gigante per Tonificare e Dimagrire

Con il circuito proposto in questo articolo:

  1. Migliorerete l’efficienza fisica e il tono muscolare
  2. Aumenterete la gittata sistolica e regolarizzerete la pressione arteriosa.
  3. Ne conseguirà una ottimizzazione del trasporto di ossigeno ai vari tessuti, e si avrà anche un migliore utilizzo dell’acido lattico limitando così il suo accumulo nei tessuti muscolari e nel sangue.
  4. Il vostro metabolismo basale subirà una buona accelerazione e se poi lo associate ad un adeguato regime alimentare vi aiuterà in breve tempo a dimagrire, definire e perdere l’adipe superfluo.

Questo metodo inventato da Chuck Coker diversi decenni fa, reso celebre dal grande Bruce Lee come protocollo principale dei propri allenamenti fitness, è utilizzato come asso nella manica da molti istruttori, maestri di arti marziali, personal trainer e preparatori atletici per coinvolgere e stimolare i propri clienti con un metodo veloce, pragmatico, divertente ed efficace.

Come funziona il PHA TRAINING? CLICCA QUI

SCHEDA DI ALLENAMENTO

1 Blocco da 4 Esercizi

ESERCIZIORIPETIZIONI
Push Press con KB o Manubri15
Squat con SandBag o 1-2 KB o Manubri15
Alzate Laterali con Manubri15
Affondi in movimento con SandBag,KB o Manubri15

Note: Eseguire il prescritto circuito senza recupero tra gli esercizi, arrivati al 4 esercizio, ricominciare per un altro giro SEMPRE senza recupero. Terminati i 2 Giri, effettuare un recupero di 2 minuti e ripetere un altro circuito da 2 Giri.

2 Blocco da 4 Esercizi

ESERCIZIORIPETIZIONI
Push up 15
Stacco da Terra con bilanciere15
Distensioni con manubri su swissball o panca15
Swing con kettlebell15

Note: Eseguire il prescritto circuito senza recupero tra gli esercizi, arrivati al 4 esercizio, ricominciare per un altro giro SEMPRE senza recupero. Terminati i 2 Giri, effettuare un recupero di 2 minuti e ripetere un altro circuito da 2 Giri.

3 Blocco da 4 Esercizi

ESERCIZIORIPETIZIONI
Low Row - Pulley - Vertical Row o Rematore15
Leg Extension15
Pullover 15
Pressa 15

Note: Eseguire il prescritto circuito senza recupero tra gli esercizi, arrivati al 4 esercizio, ricominciare per un altro giro SEMPRE senza recupero. Terminati i 2 Giri, effettuare un recupero di 2 minuti e ripetere un altro circuito da 2 Giri.

Questo circuito durerà circa 40-45 minuti, consigliamo pesi medio bassi, soprattutto negli esercizi impegnativi come lo squat e stacco. E' un metodo che serve per migliorare la resistenza e quindi i carichi grossi non servono più di tanto; in questo caso la chiave di volta del successo è minimizzare il recupero.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Circuito Contro il Tempo
21 Novembre 2015

Circuito Contro il Tempo

Pesi Corpo Libero e Aerobica in un'unica sessione di allenamento in total body

In questo articolo vi daremo una semplice ma efficace proposta di allenamento fitness da poter utilizzare in questi casi; in un'unica seduta allenerete tutto il corpo innescando il dimagrimento

L'Allenamento di Giugno per Muscoli Scolpiti nella Roccia
29 Maggio 2016

L'Allenamento di Giugno per Muscoli Scolpiti nella Roccia

Dopo mesi e mesi di sedute "al chiuso" con bilancieri, macchine, manubri ed altri attrezzi classici da palestra, perché non provate a scendere nel parco sotto casa, per effettuare "l'allenamento di giugno per muscoli scolpiti nella roccia"?

Ultimi post pubblicati

YMCA Bench Press Test
15 Luglio 2019

YMCA Bench Press Test

L'obiettivo dell'YMCA bench press test è di valutare la forza e la resistenza dei muscoli estensori del gomito e dei muscoli flessori ed adduttori della spalla.

Tricipite Brachiale
15 Luglio 2019

Tricipite Brachiale

Origine - Inserzione - Azione

Il muscolo tricipite brachiale è il principale mu­scolo estensore dell’avambraccio e, per mezzo del capo lungo, promuove una adduzione dell’omero. È formato da tre parti denominate capo lungo, capo laterale e capo mediale.