(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

CRUNCH AL CAVO ALTO CON CORDA

data di redazione: 04 Settembre 2018
CRUNCH AL CAVO ALTO CON CORDA
Muscoli interessati: Retto dell’addome
Tipo attrezzatura: Cavi
Tipo esercizio: Bodybuilding
Biomeccanica dell'esercizio: Complementare

Posizionatevi in ginocchio davanti ad una stazione per i cavi, afferrando con le mani i due estremi della corda. 

Le mani si tengono ai lati del collo. 

Si inclina il busto mantenendo il dorso inarcato e contratto. 

Flettete il busto in avanti fino ad arrivare al punto di massima contrazione degli addominali, senza necessariamente raggiungere il pavimento. 

Il movimento deve essere lento e non bisogna muovere il bacino. 

Si torna poi lentamente alla posizione iniziale con la schiena contratta e inarcata. 

Durante la discesa si espira, mentre durante la salita si inspira.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

GINOCCHIA AL PETTO CON SWISS BALL
27 Settembre 2018

GINOCCHIA AL PETTO CON SWISS BALL

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

TORSIONI DELLE GAMBE A TERRA
02 Ottobre 2018

TORSIONI DELLE GAMBE A TERRA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio

Ultimi post pubblicati

Rimini Wellness 2019 - Biglietti Online
27 Maggio 2019

Rimini Wellness 2019 - Biglietti Online

RiminiWellness è la più grande kermesse al mondo dedicata a fitness, benessere, business, sport, cultura fisica e sana alimentazione, un evento che racchiude sotto lo stesso tetto tutte le maggiori aziende dell'universo wellness.

Dieta Definizione Semplice Da Seguire
24 Maggio 2019

Dieta Definizione Semplice Da Seguire

Definire i muscoli non significa solo aumentare ulteriormente la frequenza degli allenamenti, inserendo un volume di lavoro maggiore, inserendo anche attività aerobica. E' l'errore che commettono tutti, allenarsi come pazzi, mantenendo la stessa alimentazione seguita nella fase di incremento della massa muscolare.