(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

CRUNCH PER OBLIQUI 1 LATO PER VOLTA

data di redazione: 09 Ottobre 2018
CRUNCH PER OBLIQUI 1 LATO PER VOLTA
Muscoli interessati: Retto dell'addome, obliqui
Tipo attrezzatura: Corpo libero
Tipo esercizio: Corpo libero
Biomeccanica dell'esercizio: Base
  • Si parte con la schiena a terra, mani dietro la nuca, appoggiate una gamba sopra ad un ginocchio.
  • Mantenendo questa posizione, iniziate ad effettuare delle torsioni con il gomito opposto cercando di andare a toccare il ginocchio in sospensione.
  • Cercate di rimanere in contrazione nel punto apicale del movimento e poi ritornate nella posizione di partenza, nella fase ascendente espirate aria, mentre nella fase discendente inspirate.
  • Terminate le ripetizioni previste e poi cambiate lato.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

CRUNCH AL CAVO ALTO CON CORDA
04 Settembre 2018

CRUNCH AL CAVO ALTO CON CORDA

Crunch al cavo con corda. Descrizione esecuzione esercizio di come eseguire il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

SIDE BEND CON 1 MANUBRIO
15 Ottobre 2018

SIDE BEND CON 1 MANUBRIO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi
20 Maggio 2019

Swiss Bar: Benefici Ed Esercizi

Questo attrezzo speciale ha diverse maniglie che si possono utilizzare per variare il posizionamento delle mani durante gli esercizi di distensione e trazione, permettendo di migliorare la forza assicurando altresì una presa multipla salda ed una perfetta stabilità durante l'esecuzione dei movimenti.

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone
18 Maggio 2019

Alimenti e Integratori Che Aumentano il Testosterone

Il testosterone alto, il principale ormone maschile, è un ottimo segno per la salute, ecco perché ci si domanda sempre come aumentarlo con l'alimentazione o altre soluzioni, ovviamente naturali e non chimiche.