Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

CRUNCH PER OBLIQUI 1 LATO PER VOLTA

data di redazione: 09 Ottobre 2018
CRUNCH PER OBLIQUI 1 LATO PER VOLTA
Muscoli interessati: Retto dell'addome, obliqui
Tipo attrezzatura: Corpo libero
Tipo esercizio: Corpo libero
Biomeccanica dell'esercizio: Base
  • Si parte con la schiena a terra, mani dietro la nuca, appoggiate una gamba sopra ad un ginocchio.
  • Mantenendo questa posizione, iniziate ad effettuare delle torsioni con il gomito opposto cercando di andare a toccare il ginocchio in sospensione.
  • Cercate di rimanere in contrazione nel punto apicale del movimento e poi ritornate nella posizione di partenza, nella fase ascendente espirate aria, mentre nella fase discendente inspirate.
  • Terminate le ripetizioni previste e poi cambiate lato.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

PLANK LATERALE
28 Settembre 2018

PLANK LATERALE

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

WOODCHOPPER AL CAVO ALTO
02 Ottobre 2018

WOODCHOPPER AL CAVO ALTO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.