Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

CRUNCH SULLA PANCA

data di redazione: 19 Settembre 2018
CRUNCH SULLA PANCA
Muscoli interessati: Retto dell’addome
Tipo attrezzatura: Corpo Libero
Tipo esercizio: Body Building
Biomeccanica dell'esercizio: Complementare
  • Distesi con la schiena sulla panca, con le gambe ed i piedi correttamente posizionati, formando un angolo retto fra bicipiti femorali e polpacci, portate le mani dietro la nuca o sulle tempie. 
  • Iniziate la flessione del busto in maniera fluida e lenta, staccando la regione delle spalle e la parte alta del dorso dalla base d'appoggio. 
  • Ritornate alla posizione di partenza controllando sempre l'aderenza della regione lombare. 
  • Durante la contrazione addominale concentrica bisogna eseguire l'espirazione, inspirate nella fase di ritorno alla posizione di partenza.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

CRUNCH AL CAVO ALTO CON CORDA
04 Settembre 2018

CRUNCH AL CAVO ALTO CON CORDA

Crunch al cavo con corda. Descrizione esecuzione esercizio di come eseguire il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

SIT UP A TERRA CON BRACCIA ALTE
04 Ottobre 2018

SIT UP A TERRA CON BRACCIA ALTE

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.