(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

LEG RAISE IN SOSPENSIONE CON PRESA PRONA PARZIALE

data di redazione: 02 Novembre 2018
LEG RAISE IN SOSPENSIONE CON PRESA PRONA PARZIALE
Muscoli interessati: Retto femorale, Ilopsoas, Tensore della fascia lata, Adduttore lungo, Adduttore breve, Sartorio, Pettineo
Tipo attrezzatura: Sbarra trazioni
Tipo esercizio: Bodybuilding
Biomeccanica dell'esercizio: Base
  • Si parte appesi alla sbarra con una presa prona delle mani, le spalle e le scapole completamente rilassate, il core è contratto, gambe ferme per evitare oscillazioni.
  • Unite i piedi e, tenendo le gambe e le braccia sempre tese portate le gambe ad un angolo di circa 90° con l'addome, contraete la parte addominale e tornate nella posizione iniziale.
  • Nella fase di ascesa espirate e nella fase di discesa inspirate aria.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

GINOCCHIA AL PETTO CON GOMITI IN APPOGGIO
30 Ottobre 2018

GINOCCHIA AL PETTO CON GOMITI IN APPOGGIO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

CRUNCH A TERRA CON LE BRACCIA ALTE
05 Ottobre 2018

CRUNCH A TERRA CON LE BRACCIA ALTE

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO
16 Gennaio 2019

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali
16 Gennaio 2019

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali

Gli effetti anabolizzanti dell'Ashwagandha: Il cortisolo è un ormone steroideo che il corpo rilascia in momenti di stress fisico e / o emotivo. La sua funzione è quella di aiutare a mobilitare i depositi di energia nel tessuto muscolare. In altre parole, il cortisolo è un ormone catabolico.