(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

SIT UP A FARFALLA

data di redazione: 21 Settembre 2018
SIT UP A FARFALLA
Muscoli interessati: Retto dell’addome, Addominali obliqui, Flessori dell’anca
Tipo attrezzatura: Corpo Libero
Tipo esercizio: Body Building
Biomeccanica dell'esercizio: Base
  • Iniziate da una posizione seduta, schiena diritta, con le piante dei piedi unite, ginocchia larghe in modo tale che possano entrare le braccia all'interno, durante l'esecuzione dell'esercizio. 
  • Da questa posizione effettuate un movimento con il corpo all'indietro in modo tale che andiate a toccare con le scapole ed il dorso delle mani sul pavimento dietro di voi. 
  • Toccato il pavimento, ritornate in posizione fino a toccare con entrambi le mani i vostri piedi. 
  • Nella fase di discesa inspirate e nella fase di risalita espirate aria.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

CRUNCH SU SWISS BALL
20 Novembre 2018

CRUNCH SU SWISS BALL

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

CRUNCH A TERRA CON PIEDI SU PANCA CON PIASTRA SUL PETTO
12 Novembre 2018

CRUNCH A TERRA CON PIEDI SU PANCA CON PIASTRA SUL PETTO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI
12 Dicembre 2018

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali
10 Dicembre 2018

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali

Il migliore metodo per evitare un doloroso infortunio ai flessori della coscia è la prevenzione. Spesso accade che gli atleti, quando sono in forma, tendono a strafare e spesso e volentieri sono gli eccessivi carichi di lavoro a produrre questo genere di infortunio.