(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

BICIPITE AL CAVO BASSO GOMITO AVANZATO SENZA MANIGLIA

data di redazione: 07 Gennaio 2019
BICIPITE AL CAVO BASSO GOMITO AVANZATO SENZA MANIGLIA
Muscoli interessati: Bicipite brachiale, brachioradiale, brachiale
Tipo attrezzatura: Ercolina ai cavi
Tipo esercizio: Bodybuilding
Biomeccanica dell'esercizio: Complementare
  • Posizionatevi di fianco rispetto ad un cavo basso.
  • Impugnate con il braccio interno il pomello del cavo basso.
  • Fate un passo laterale esterno per mettere sotto tensione il cavo.
  • Il gomito deve essere fermo e leggermente avanzato rispetto al corpo.
  • Da questa posizione effettuate una flessione del braccio, portando il cavo basso verso il lato opposto della macchina.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

DOPPIO CURL DI CONCENTRAZIONE AI CAVI ALTI
27 Dicembre 2018

DOPPIO CURL DI CONCENTRAZIONE AI CAVI ALTI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

HAMMER CURL CON MANUBRI SEDUTI SU PANCA
16 Dicembre 2018

HAMMER CURL CON MANUBRI SEDUTI SU PANCA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO
16 Gennaio 2019

HAMMER CURL IN PIEDI CON MANUBRI ALTERNATO

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali
16 Gennaio 2019

Ashwagandha: benefici, dosaggio ed effetti collaterali

Gli effetti anabolizzanti dell'Ashwagandha: Il cortisolo è un ormone steroideo che il corpo rilascia in momenti di stress fisico e / o emotivo. La sua funzione è quella di aiutare a mobilitare i depositi di energia nel tessuto muscolare. In altre parole, il cortisolo è un ormone catabolico.