(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

ALZATA LATERALE CON CAVO BASSO DIETRO LA SCHIENA

data di redazione: 04 Settembre 2018
ALZATA LATERALE CON CAVO BASSO DIETRO LA SCHIENA
Muscoli interessati: Deltoide laterale (Acromiale) - Muscoli sinergici: Deltoide anteriore, Dentato anteriore - Gran dentato, Trapezio centrale, Trapezio inferiore
Tipo attrezzatura: Cavi
Tipo esercizio: Bodybuilding
Biomeccanica dell'esercizio: Complementare

Posizionatevi al centro di una macchina per i cavi ed impugnate la maniglia del cavo sinistro con la mano destra. 

Il cavo del braccio che lavora deve essere dietro il vostro corpo. 

Inspirando aria tirate il cavo sino a portare il braccio destro in una posizione parallela rispetto al pavimento. 

Restate un attimo in contrazione, riportando poi il cavo nella posizione iniziale con movimento lento e controllato. 

Al termine delle ripetizioni previste, cambiate braccio.

Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

ALZATE LATERALI E FRONTALI ALTERNATI CON ELASTICI IN PIEDI
11 Febbraio 2019

ALZATE LATERALI E FRONTALI ALTERNATI CON ELASTICI IN PIEDI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

APERTURE INVERSE AI CAVI SUPINI SU PANCA INCLINATA
11 Febbraio 2019

APERTURE INVERSE AI CAVI SUPINI SU PANCA INCLINATA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso
15 Febbraio 2019

Il Miglior Allenamento Per Perdere Grasso

Programma di allenamento per dimagrire con esercizi di forza, cardio, protocolli HIIT e consigli alimentari perchè senza una buona alimentazione non si va da nessuna parte.

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti
14 Febbraio 2019

Riso Pilaf Con Frutta e Cipollotti

Il termine pilaf di per sè, contrariamente al significato che ha acquisito per metonimia in italiano e in altre lingue, non si riferisce al riso, ma alla maniera di cucinarlo: pilaf è la cottura del riso, non il riso in sè.
Preparazione: 30 min.
Difficoltà: 3
N. porzioni: 4