(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

CUBAN PRESS CON MANUBRI

data di redazione: 24 Febbraio 2019
CUBAN PRESS CON MANUBRI
Muscoli interessati: Piccolo rotondo, sottospinato e sovraspinato, Piccolo rotondo, grande rotondo, sottoscapolare, gran pettorale, gran dorsale, capo lungo del bicipite, deltoide
Tipo attrezzatura:
Tipo esercizio:
Biomeccanica dell'esercizio:
  • In piedi, con le gambe aperte alla larghezza delle spalle. 
  • Impugnate i manubri con il dorso delle mani rivolto in avanti.
  • Braccia distese lungo il corpo. Portate i manubri di lato sui fianchi con i palmi delle mani che guardano indietro. 
  • Sollevate prima le braccia di lato, portando i gomiti a formare un angolo di 90° con il manubrio che guarda a terra. 
  • Ruotate le braccia in modo che le mani guardino verso l'alto, con il gomito che deve rimanere fermo e non deve spostarsi. 
  • Spingete in alto i pesi sopra la testa.
  • Ritornate rispettando il movimento all'incontrario.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

EXTRA ROTAZIONI CON ELASTICO IN PIEDI
22 Febbraio 2019

EXTRA ROTAZIONI CON ELASTICO IN PIEDI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

APERTURE AI CAVI ALTI IN PIEDI SENZA MANIGLIE
11 Febbraio 2019

APERTURE AI CAVI ALTI IN PIEDI SENZA MANIGLIE

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

Scheda Palestra Massa Muscolare
26 Marzo 2019

Scheda Palestra Massa Muscolare

L’obiettivo della maggior parte delle persone che frequentano le palestre è quello di aumentare il tono e la massa muscolare a discapito della massa grassa. Vediamo come fare....

9 Disturbi Del Comportamento Alimentare
24 Marzo 2019

9 Disturbi Del Comportamento Alimentare

Anoressia e bulimia sono i disturbi alimentari più conosciuti, ma non significa che siano gli unici e tanto meno i più comuni, esistono infatti molte altre anomalie minori del comportamento alimentare, alcune scoperte anche di recente.