Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

REMATORE AL CAVO BASSO

data di redazione: 04 Settembre 2018
REMATORE AL CAVO BASSO
Muscoli interessati: Gran Dorsale - Muscoli sinergici: Brachiali, Brachioradiali, Deltoide posteriore, Gran pettorale capo sternocostale, Romboidi, Sottospinato, Trapezio centrale, Trapezio inferiore
Tipo attrezzatura: Cavi
Tipo esercizio: Bodybuilding
Biomeccanica dell'esercizio: Complementare

Collegate una sbarra diritta ad un cavo basso.

Impugnatela con una presa prona. 

Fate un bel passo indietro, piegate le gambe e da questa posizione tirate la sbarra verso l'addome espirando aria.

Nella fase di ritorno controllate il carico ed inspirate.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

IPERESTENSIONI SU PANCA INCLINATA CON CARICO DIETRO LA NUCA
13 Settembre 2018

IPERESTENSIONI SU PANCA INCLINATA CON CARICO DIETRO LA NUCA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

PULLOVER CON BILANCIERE DIRITTO SU PANCA PIANA
04 Settembre 2018

PULLOVER CON BILANCIERE DIRITTO SU PANCA PIANA

Pullover con Bilanciere diritto supini su panca piana. Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.