(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

AFFONDI LATERALI CON PIASTRA UNILATERALE

data di redazione: 25 Novembre 2018
AFFONDI LATERALI CON PIASTRA UNILATERALE
Muscoli interessati: Quadricipiti, adduttori, soleo, grande gluteo
Tipo attrezzatura: Piastra
Tipo esercizio: Bodybuilding
Biomeccanica dell'esercizio: Base
  • Impugnate una piastra, tenetela stretta al petto con entrambi le mani.
  • Spingete il petto in fuori e fate un grande passo laterale.
  • Il bacino si abbassa a terra e con il piegamento del ginocchio a destra la coscia si porta quasi parallela al terreno.
  • Ritornate alla posizione di partenza e ripetete per il numero di ripetizioni previsto con lo stesso arto.
  • Al termine, recuperate e cambiate gamba.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

AFFONDI LATERALI A CORPO LIBERO ALTERNATI
05 Settembre 2018

AFFONDI LATERALI A CORPO LIBERO ALTERNATI

Affondi Laterali a Corpo Libero. Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio

SLANCI IN APERTURA LATERALI AL CAVO BASSO
05 Settembre 2018

SLANCI IN APERTURA LATERALI AL CAVO BASSO

Slanci in apertura laterali al cavo basso. Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio

Ultimi post pubblicati

FLESSORI AVAMBRACCI CON BILANCIERE SEDUTI SU PANCA
09 Dicembre 2018

FLESSORI AVAMBRACCI CON BILANCIERE SEDUTI SU PANCA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Scheda Di Allenamento Per La Massa in Mono e Multi Frequenza
07 Dicembre 2018

Scheda Di Allenamento Per La Massa in Mono e Multi Frequenza

Questo schema di allenamento, frutto di nostri esperimenti in palestra, permetterà di migliorarsi negli esercizi base, nonché di aumentare la massa muscolare di tutti i distretti muscolari. La split routine è da 5 giorni dove alleneremo in mono frequenza i distretti muscolari ed in multi-frequenza gli esercizi base.