(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

SISSY SQUAT A CORPO LIBERO

data di redazione: 23 Settembre 2018 - data modifica: 24 Settembre 2018
SISSY SQUAT A CORPO LIBERO
Muscoli interessati: Quadricipiti, Bicipiti Femorali
Tipo attrezzatura: Corpo Libero
Tipo esercizio: Body Building
Biomeccanica dell'esercizio: Complementare
  • I piedi dovrebbero essere a distanza l'uno dall'altro di circa 15-20 cm, con le punte leggermente verso l'esterno. 
  • Con il busto in estensione e il bacino in antiversione, flettete le ginocchia "scivolando lentamente" verso il basso. 
  • Mantenete l'equilibrio con le spalle perpendicolari rispetto ai talloni. 
  • Nel momento in cui i glutei sfiorano i polpacci, riportate il bacino in retroversione e raggiungete il contatto con i talloni. 
  • Utilizzando solamente i muscoli delle gambe, con un movimento fluido, tornate alla stazione eretta. 
  • Utilizzate una panca posta di lato rispetto al corpo, come punto di appoggio.
Scritto da: ABC Team

Potrebbe interessarti anche

AFFONDI LATERALI A CORPO LIBERO 1 GAMBA PER VOLTA
07 Dicembre 2018

AFFONDI LATERALI A CORPO LIBERO 1 GAMBA PER VOLTA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

AFFONDI LATERALI A CORPO LIBERO ALTERNATI
20 Novembre 2018

AFFONDI LATERALI A CORPO LIBERO ALTERNATI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI
12 Dicembre 2018

TWIST ROLLER PER ESTENSORI AVAMBRACCI

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali
10 Dicembre 2018

Infortunio ai Muscoli Ischiocrurali

Il migliore metodo per evitare un doloroso infortunio ai flessori della coscia è la prevenzione. Spesso accade che gli atleti, quando sono in forma, tendono a strafare e spesso e volentieri sono gli eccessivi carichi di lavoro a produrre questo genere di infortunio.