(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

SLANCI LATERALI PER ABDUTTORI AL CAVO BASSO

data di redazione: 22 Novembre 2018
SLANCI LATERALI PER ABDUTTORI AL CAVO BASSO
Muscoli interessati: Tensore della fascia lata, piccolo gluteo, medio gluteo
Tipo attrezzatura: Ercolina con il cavo agganciato in basso
Tipo esercizio: Bodybuilding
Biomeccanica dell'esercizio: Complementare
  • Mettetevi in posizione eretta di fianco ad un cavo basso al quale aggancerete la cavigliera inserita nel piede della gamba esterna.
  • L'esercizio consiste nell'aprire la gamba con piede a martello e punta verso il basso, mantenendo il bacino e busto fermo.
  • Il movimento termina al fine corsa anatomico della vostra articolazione.
Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR
24 Settembre 2018

STACCO DA TERRA CON LA TRAP BAR

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

AFFONDI POSTERIORI OVERHEAD CON PIASTRA UNA GAMBA PER VOLTA
07 Febbraio 2019

AFFONDI POSTERIORI OVERHEAD CON PIASTRA UNA GAMBA PER VOLTA

Descrizione esecuzione esercizio con i vari step per eseguire in maniera perfetta il movimento. Elenco dei muscoli coinvolti, biomeccanica dell'esercizio e tipo di esercizio.

Ultimi post pubblicati

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute
16 Giugno 2019

I 20 Migliori Alimenti Per La Salute

Non esiste una definizione specifica di superfood, un termine che, alla resa dei conti, è stato creato unicamente per soddisfare delle esigenze di mercato: in modo molto vago possiamo dire che un superfood è un alimento ricco di nutrienti, in grado di apportare importanti benefici per la salute.

Il Doping Nel BodyBuilding
10 Giugno 2019

Il Doping Nel BodyBuilding

Diventare un bodybuilder professionista, di alto livello, richiede l'uso di potenti farmaci che sono collegati al malfunzionamento di molti organi del nostro corpo sino ad arrivare al decesso prematuro. Le sostanze incriminate sono gli steroidi anabolizzanti, l'insulina, l'HGH e i diuretici.