Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Agmatina per un Super Pump!

data di redazione: 10 Febbraio 2014 - data modifica: 19 Gennaio 2019
Agmatina per un Super Pump!

Agmatina (solfato)- Per coloro che sono alla ricerca continua e naturale di un pompaggio muscolare, poniamo all'attenzione l'Agmatina che potrebbe dare un super pump, con livelli migliori dell'arginina.

L'Agmatina è un composto più recente (relativamente parlando) in termini della sua incorporazione negli integratori, e può anche essere sconosciuta a molti degli utenti dell'integrazione. 

L' Agmatina è la derivata decarbossilata dell'Arginina (un amminoacido non essenziale), e il presunto "Pump" che l'arginina dovrebbe suscitare tramite la sintesi di ossido di azoto può essere più propriamente conferita all'agmatina. Un modo in cui si potrebbe descrivere l'agmatina a coloro che non hanno familiarità con essa è dire: "l'agmatina è ciò che l'arginina finge di essere nel settore degli integratori."

 

La letteratura è ancora un pò scarsa sul ruolo della agmatina dal momento che è un po' una novità per l'industria degli integratori, ma ciò che è stato pubblicato è promettente e la maggior parte dei riscontri da coloro che lo hanno utilizzato sono altamente positivi.

 

L'Agmatina è un po 'più costosa della controparte arginina, ma è anche notevolmente più efficace su una base per grammo e fornisce una moltitudine di benefici che non si ottengono con la supplementazione di arginina. E' anche sicura e ben tollerata in dosi nominali.

 

Come funziona l'agmatina: Un tempo si pensava che l'agmatina non venisse sintetizzata nelle forme di vita superiori, ma è ormai noto che gli esseri umani producono l'agmatina nel cervello. Ci sono diversi meccanismi attraverso i quali l'agmatina agisce per indurre i suoi benefici, come ad esempio modificando alcuni enzimi della famiglia dell'ossido nitrico sintasi (NOS), e attivando i recettori transmembrana come imidazolina 1 e alfa recettori adrenergici.

In breve, questi meccanismi producono cambiamenti positivi per il flusso di vasodilatazione / sangue, la sensibilità all'insulina e alla psiche, che sono tutti favorevoli ad un atleta.

 

Vantaggi principali dell'Agmatina:

  • Vasodilatazione (promuove il "pump") attraverso la modulazione della famiglia di enzimi dell'ossido nitrico sintasi.
  • Migliora la sensibilità all'insulina ed il metabolismo del glucosio
  • Aumenta la secrezione di beta-endorfina dalla ghiandola pituitaria (il "sentirsi bene" neurotrasmettitore)
  • Agisce come un agente anti-infiammatorio
  • Fornisce prestazioni neurprotettive ed effetti positivi legati a disturbi da stress

 

Possibili effetti indesiderati dell'Agmatina:

 

  • Disturbi gastrointestinali
  • Abbassa la soglia del dolore (visto solo con alte dosi)

 

Quando assumere l'Agmatina:

 

Preferibilmente, l'agmatina dovrebbe essere presa circa 30 minuti prima dell'allenamento di resistenza con i pesi.

 

  • Va ciclizzata l'agmatina?

L'Agmatina può essere usata quotidianamente se desiderato e sembra essere sicura a lungo termine.

  • Posso prendere l'agmatina, anche se sto prendendo già l'arginina?

Sì, ma non si sommeranno gli effetti.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Body Building e Problemi Legati all'Uso Eccessivo di Integratori
15 Febbraio 2019

Body Building e Problemi Legati all'Uso Eccessivo di Integratori

Tra gli atleti che si allenano regolarmente, il desiderio verso una massa muscolare magra e muscolosa, porta ad utilizzare l'uso di integratori per migliorare le loro possibilità di raggiungere la loro immagine ideale ...

Acido Fosfatidico, Può Incrementare la Massa Muscolare in Sole 8 Settimane?
10 Novembre 2014

Acido Fosfatidico, Può Incrementare la Massa Muscolare in Sole 8 Settimane?

L'acido Fosfatidico è una parte di ciò che è noto come un fosfolipide (foto sopra), il tipo di lipidi che compongono le membrane cellulari e che è fondamentale per la vita. Oltre ad essere un importante componente strutturale del corpo umano, l'acido fosfatidico è anche un molecola di segnalazione, il che significa che la sua presenza può far accadere delle cose nel corpo.In particolare, l'acido fosfatidico è noto per interagire con le proteine ​​ed i loro percorsi biochimici. Un percorso importante che colpisce è la mTOR (acronimo di mammalian target of rapamycin).

Ultimi post pubblicati

Fullbody in Giant Sets
03 Luglio 2020

Fullbody in Giant Sets

Come Allenare Tutto il Corpo in Solo 30 Minuti per una Definizione da Urlo

Le routine in fullbody sono dure, durissime ma hanno dimostrato di bruciare più grasso corporeo rispetto alle routine dove il corpo é diviso in varie parti. Questi allenamenti in set giganti per tutto il corpo, possono essere eseguiti in qualsiasi luogo, a seconda degli attrezzi a disposizione, con una frequenza settimanale minima di 3 giorni sino ad un massimo di 5 giorni a settimana.

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body
25 Giugno 2020

Esericizi per la Parte Alta del Corpo - Upper Body

Dopo l’esperienza di questa quarantena, stiamo riscoprendo gradualmente la bellezza e l’efficacia degli allenamenti a corpo libero. Nel precedente articolo ho introdotto quelli che secondo me sono degli ottimi esercizi a corpo libero per la metà inferiore del corpo (lower body), adesso mi occuperò della parte alta del corpo (upper body).