ABC Allenamento
(0)
Carrello (00)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Gli 8 Migliori Integratori per le Arti marziali e gli Sport da Combattimento

data di redazione: 16 Ottobre 2014 - data modifica: 19 Gennaio 2019
Gli 8 Migliori Integratori per le Arti marziali e gli Sport da Combattimento

INTEGRATORI PER ARTI MARZIALI & S.D.C.

Gli integratori alimentari non servono solo ai Body-Builder, ma anche ai praticanti di arti marziali per i seguenti motivi:

  1. avere performance di rilievo in allenamento ed in gara
  2. massimizzare il recupero
  3. salvaguardare ossa, tendini e muscoli

Gli 8 integratori più importanti che consigliamo ad un combattente sono:

1) Proteine del siero del latte

Dopo un allenamento con colpitori, sacchi, sparring, guanti, lotta che dura due ore, dalle 20 alle 22; cosa volete mangiare alle 22:30 /22:45 un volta rientrati a casa? del cotechino con le lenticchie? Il migliore modo per cenare nutrendo il proprio corpo è spararsi 30-40 grammi di proteine del siero del latte con 250 ml di latte, con del miele ed una banana ( che stimola anche il sonno)

2) BCAA

Gli aminoacidi ramificati sono pratici ed efficaci, un marzialista deve avere energia ma allo stesso tempo non deve essere appesantito da un pasto consumato in prossimità del workout. Ecco che i BCAA possono fare al caso vostro! 5 gr pre workout e 5 gr post workout, magari con un piccolo frutto o un bicchiere di the verde.

3) Creatina monoidrata

Serve soprattutto in quelle discipline dove conta la forza e dove è previsto un allenamento con i pesi per l'aumento di potenza come le MMA, Judo, lotta greco romana, Submission Grappling.

Proteine, BCAA e Creatina sono i 3 migliori integratori per migliorare le prestazioni, ora faremo una carrellata veloce sui migliori integratori per rimanere sani e forti.

4) Glucosamina

  • Fornisce il sub strato metabolico per la formazione del collagene si oppone alla usura dei tessuti connettivi.

5) Zinco

  • potente antiossidante e stimolante la riparazione dei tessuti

6) Vitamina C

  • costituente fondamentale del collagene

7) Vitamina E

  • antiossidante globale aiuta i tessuti ad ossigenarsi meglio e combatte i radicali liberi che nelle infiammazioni aumentano a dismisura.

8) Cucurma

  • spezia ad alto potere antiossidante ed anti infiammatoria.

Per quanto riguarda le dosi, attenetevi a quelle raccomandate e magari consultate il vostro medico prima di qualsiasi assunzione



Potrebbe interessarti anche

Interazioni Bio-Chimiche e Fisiologiche Dirette ed Indirette Tra Vitamine, Aminoacidi, Serotina e Melatonina
07 Novembre 2014

Interazioni Bio-Chimiche e Fisiologiche Dirette ed Indirette Tra Vitamine, Aminoacidi, Serotina e Melatonina

Body Building Natural, ottenere risultati senza l'uso di farmaci dopanti

La scelta non può essere solo basata sull’importanza biochimica e fisiologica in quanto, ogni processo è di per sé importante, vitale e concatenato con altri: la scelta è effettuata in base alla divulgazione o meglio alla notorietà di certi processi fisiologici descritti o della sostanza trattata, più o meno impropriamente, dalle “comuni” riviste di benessere-salute, fitness, bodybuilding, sport, ecc.Si tenta quindi di coordinare un’opera di chiarimento da parte d’autori qualificati, su processi biochimici e fisiologici trattati spesso da persone non specializzate e spesso neanche laureate in medicina o farmacia.

Allenamento ad Alta Intensità e Integrazione Pre e Post Workout
01 Ottobre 2014

Allenamento ad Alta Intensità e Integrazione Pre e Post Workout

L'esercizio o allenamento ad alta intensità consente di eseguire più lavoro in un breve lasso di tempo. Ecco ulteriori informazioni su come massimizzare questi allenamenti scegliendo gli ingredienti giusti tra gli integratori.

Ultimi post pubblicati

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare
21 Aprile 2021

BodyBuilding a Circuito Per Perdere Grasso e Conservare La Massa Muscolare

Come Perdere peso in grasso, senza perdere muscoli

Non ci sono dubbi che l’esercizio, in particolare quello orientato all’allenamento della forza, possa contribuire al mantenimento della massa muscolare durante la riduzione del peso. Per perdere grasso bisogna mettersi a dieta, i provvedimenti dietetici devono dare particolare attenzione all’assunzione delle proteine

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari
08 Aprile 2021

Scheda in Monofrequenza con Richiami Muscolari

Scheda di Allenamento Old School anni 80

La monofrequenza “pura” non esiste, perché la fisiologia del nostro corpo va in una direzione completamente diversa. Chi pensa d’allenare un muscolo una volta a settimana in monofrequenza, in realtà non sa che sta facendo un allenamento pesante, più diversi richiami, perché nessun muscolo può mai lavorare in modo totalmente isolato. Fatta questa premessa entriamo nel nocciolo dell'articolo.