Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

La Creatina nelle Donne

data di redazione: 19 Ottobre 2014 - data modifica: 19 Gennaio 2019
La Creatina nelle Donne

Le donne devono usare la creatina? Quali sono i vantaggi per le donne, quanta ne è necessaria e quale tipo usare?

Le donne devono usare la creatina? Quali sono i vantaggi per le donne, quanta ne è necessaria e quale tipo è la migliore? Diamo una risposta a questi ed altri interrogativi.

 

La creatina è il più comune integratore utilizzato per incrementare la massa muscolare. E' anche l'integratore più sperimentato e studiato. Crediamo che la creatina potrebbe essere un punto fermo tra gli integratori per tutti coloro che sono impegnati in allenamenti anaerobico o di forza resistente quale il bodybuilding.

 

Nel dire questo, molte donne - soprattutto le neofite dell'allenamento o coloro che usano la creatina per la prima volta - hanno un sacco di domande in merito all'uso di creatina. Qui di seguito cerchiamo di dare una risposta a quelle che potrebbero essere i principali dubbi su questo tipo di integrazione.

 

Che tipo di creatina dovrei usare?

 

Esistono molti tipi di creatina in commercio, questo può essere sicuramente oggetto di confusione per chi per la prima volta si accinge a volerla usare. Per chi inizia per la prima volta, la creatina monoidrato è il tipo di creatina più provato e collaudato e utilizzare un prodotto di solo creatina e non uno che contenga “anche creatina”.

 

Quanto tempo dura un ciclo di creatina?

 

Il ciclo di creatina è un'opzione di preferenza personale. Molti atleti fanno cicli di creatina di 2-3 mesi con almeno 15 giorni di sospensione. Altri non fanno cicli la utilizzano per tutto il tempo che hanno bisogno di spingere pesi, qualcuno si limita a sospenderla solo per un paio di settimane nel periodo di minor carico.

Se state pensando ad un ciclo di creatina, siate consapevoli del fatto che i livelli di creatina nei vostri muscoli, ritorneranno ai valori basali dopo circa tre settimane che avete cessato l'uso di creatina.

 

E' necessario il carico di creatina?

 

No, il carico di creatina non è necessario - come per il ciclo di creatina, il carico è una preferenza individuale. Lo scopo di un carico di creatina, è quello di raggiungere i livelli di saturazione nel muscolo più velocemente, questo viene fatto solitamente con un dosaggio di 20 grammi di creatina al giorno per 5/7 giorni. Tuttavia, utilizzando circa 6 grammi di creatina al giorno per tre settimane si otterrà lo stesso risultato.

 

Di quanta creatina ho bisogno?

 

Una volta che la soglia di creatina muscolare è stata raggiunta, 2-3 grammi di creatina al giorno è solitamente sufficiente per mantenere i livelli saturi. Spesso vengono consigliati circa 6 grammi di creatina al giorno, questo dipende anche dalle dimensioni della massa muscolare, quindi attenendovi in questo range … troverete quello che meglio fa al vostro caso. Oltre questo dosaggio di creatina necessario per mantenere la saturazione non è assolutamente necessario.

Una volta che il vostro corpo ha raggiunto la soglia di creatina muscolare (tra 150-160 mmol / kg / giorno per tutti), utilizzando più di 3-5 g di creatina al giorno non andrete a saturare ulteriormente i livelli, ma verrà eliminata attraverso le urine, quindi trasformerete in liquido i vostri soldi oltre che dare un incombenza maggiore e inutile al vostro corpo.

 

Quando devo usare la creatina?

 

La Creatina deve essere usata quotidianamente. Può essere assunta solitamente dopo i pasti dove è prevista la maggior assunzione di carboidrati come colazione e pranzo o cena post allenamento. Ma può essere anche presa nel pre allenamento, nel post allenamento o pre e post allenamento. In quest'ultimo caso meglio assumerla 1 ora prima dell'allenamento e poi subito dopo aver terminato l'allenamento per poter ottenere i migliori effetti.

 

Si usa la creatina nei giorni di non allenamento?

 

Sì, sarebbe da utilizzare la creatina nei giorni di non allenamento - questo per aiutare a mantenere la saturazione di creatina muscolare. Una dose di creatina nei giorni di non allenamento è ottimale prenderla al mattino.

 

Usando la creatina posso incrementare la massa muscolare, diventare più veloce e più forte?

 

La creatina è solo una fonte di energia del corpo. Pertanto, non vi darà direttamente questi risultati. Tuttavia, può indirettamente aiutare nel raggiungimento di questi fattori se la nutrizione e l'allenamento sono mirati a questi obiettivi.

 

Riferimenti

Burke, L., Cort, M., Cox, G., Crawford, R., Desbrow, B., Farthing, L., Minehan, M., Shaw, N. & Warnes, O. (2006). Supplements and sports foods. In L. Burke & V. Deakin. (Eds.). Clinical sports nutrition (3rd ed.). (p. 485-579). NSW, Australia: McGraw Hill.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook

Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

​Creatina: Benefici e Rischi per la Salute
03 Dicembre 2016

​Creatina: Benefici e Rischi per la Salute

La creatina è un acido organico azotato prodotto nel fegato e che aiuta a fornire energia alle cellule in tutto il corpo – in particolare alle cellule muscolari. Essa è composta di tre aminoacidi: L-arginina, glicina e L-metionina.

Muscletech Platinum 100% Creatine - Recensione
19 Gennaio 2019

Muscletech Platinum 100% Creatine - Recensione

Platinum 100% Creatine della Muscletech è un tipo di creatina micronizzata ultra pura in polvere. Platinum 100% Creatine rifornisce i vostri muscoli con la forma di creatina micronizzata della qualità più alta e la più sottoposta a ricerche scientifiche

Ultimi post pubblicati

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base
21 Febbraio 2020

Braccia Enormi con i Migliori Esercizi Base

Se volete aumentare le dimensioni dei vostri bicipiti, allora allenate duramente i dorsali, e se volete aumentare le dimensioni dei vostri tricipiti dovete allenare duramente pettorali e deltoidi con gli esercizi di distensione.

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali
19 Febbraio 2020

I Migliori Esercizi Per Cosce Grosse e Funzionali

I muscoli delle gambe sono tra i più voluminosi, affamati di ossigeno e forti che abbiamo nel corpo. Allenarli coinvolge rapidamente la respirazione e il metabolismo. L'allenamento funzionale impiega i movimenti tipici pionieristici: accosciate, piegamenti braccia, piegamenti gambe, salti e tutte le forme di trazione.