Easydive
(0)
Carrello (0)
Il tuo carrello è vuoto
Totale: 0 €
procedi con l'acquisto
100% pagamento sicuro

Pre Workout con quali Ingredienti?

data di redazione: 12 Febbraio 2017 - data modifica: 19 Gennaio 2019
Pre Workout con quali Ingredienti?

Cos'è un Pre Workout

I pre workout sono integratori assemblati e composti da varie sostanze che aiutano:

  • L’aumento della vascolarizzazione
  • L'aumento della pressione sanguigna
  • Incrementano la forza
  • Danno maggiore resistenza
  • Permettono un miglior pumping (riempimento maggiore di sangue del muscolo sotto sforzo) e concentrazione durante il proprio allenamento.

Ogni azienda per differenziarsi dai concorrenti ha sviluppato varie formule con diversi aminoacidi e stimolanti. A nostro giudizio un pre workout per definirsi veramente potente dovrebbe contenere:

  • Creatina
  • Beta Alanina
  • Glutammina
  • Precursori dell'Ossido Nitrico


Perché la Creatina?

  • Dopo le proteine in polvere è l’integratore più venduto al mondo e sul quale sono stati fatti più studi e test su atleti di diverse discipline. La creatina dal punto di vista della biochimica funzionale serve soprattutto a costituire le riserve di creatinfosfato nel muscolo.
  • Il creatinfosfato è una fonte di riserva energetica indiretta per l’ATP ed è utilizzato fondamentalmente negli esercizi fisici di natura anaerobica alattacido, dove il substrato energetico è appunto l’ATP stesso ed il creatinfosfato.
  • Questi esercizi comprendono quelli di forza esplosiva e potenza che normalmente si esauriscono in un range di tempo compreso tra 10-20”.
  • In realtà la creatina esercita un effetto tampone nei confronti dell’acidosi cellulare durante l’esercizio fisico e quindi dovrebbe essere in grado di migliorare anche la forza resistente ritardando l’affaticamento.

Perché la Beta Alanina?

  • La beta alanina è l’amminoacido limitante la formazione di carnosina che è una sostanza tampone dell’acido lattico. Questo effetto tampone permette di eseguire set più prolungati, più intensi e di conseguenza un maggior volume di allenamento.
  • È molto indicata per gli sport che sfruttano il metabolismo anaerobico lattacido come il bodybuilding, sprint lunghi, calcio ed è naturalmente complementare alla creatina.

Glutamina Prima o Dopo?

  • Durante un allenamento, la prima sostanza a calare è la glutammica ematica; cosa fanno i muscoli?
  • Per compensazione i muscoli iniziano a sintetizzare nuova glutamina demolendo soprattutto BCAA, consumandoli e portando rapidamente verso una drastica riduzione di questi ultimi, con una parallela carenza di glutamina muscolare.
  • Il suo primo impiego è quindi di recupero allo stress muscolare (e anche di risparmio dei BCAA).
  • La glutamina aiuta anche a ridurre l’effetto catabolico del cortisolo,ormone tipico della fatica fisica e del post allenamento.
  • Infatti il cortisolo aumenta il bisogno di glutamina a livello intestinale, la sua degradazione nel fegato e l’esaurimento di quella ematica e muscolare.

Da tutto questo si evince che Creatina e Beta Alanina sono delle vere e proprie armi in più per il pre workout mentre la Glutamina è il re degli integratori per il post workout.

I precursori dell'ossido nitrico sono altre sostanze potenti molto utili per il pre workout. Di norma contengono arginina, taurina e citrullina. Per ottimizzare l'utilizzo degli integratori bisognerebbe fare delle scelte, cambiandoli a seconda del tipo di allenamento effettuato ed obiettivo da raggiungere nel breve periodo.

Scritto da: ABC Team
Scarica eBook
Scarica eBook

Potrebbe interessarti anche

Creatina monoidrata
19 Gennaio 2019

Creatina monoidrata

L'integratore alimentare più vicino agli steroidi anabolizzanti per guadagni di massa muscolare.

La creatina monoidrato è il più efficace integratore ergogenico nutrizionale attualmente a disposizione degli atleti per aumentare le capacità di esercizio ad alta intensità durante l'allenamento e per aumentare la massa magra. Sono disponibili anche altre forme di creatina, ma non hanno dimostrato di esercitare vantaggi significativi rispetto alla creatina monoidrato. La creatina è stata scoperrta negli estratti di carne nel 1832 dal chimico francese Michel Eugène Chevreul. Nel 1923 è stato scoperto che il corpo umano nella media contiene oltre 100 gr. di creatina, ma questo valore può variare...

Qual è il Momento Migliore per Prendere la Creatina?
19 Gennaio 2019

Qual è il Momento Migliore per Prendere la Creatina?

Nei giorni di allenamento, la ricerca mostra che potrebbe essere meglio prendere la creatina poco prima o dopo l'esercizio fisico, piuttosto che molto tempo prima o dopo. Nei giorni di riposo, può essere utile assumerla con il cibo, ma il timing non è probabilmente così importante come nei giorni di allenamento.

Ultimi post pubblicati

Cosce Che Non Crescono
25 Marzo 2020

Cosce Che Non Crescono

Proposta di allenamento ad alto volume e multi frequenza per far crescere i muscoli delle cosce. Scheda di allenamento in German Volume Training per dare nuovo stimolo allo sviluppo muscolare.

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body
23 Marzo 2020

Definizione Muscolare Con La Scheda Upper e Lower Body

Con l'allenamento inferiore superiore è possibile concentrarsi maggiormente su sollevamenti pesanti rispetto ad altri piani di allenamento. I sottoprodotti chimici derivati ​​dal metabolismo anaerobico chiamato stress metabolico è responsabile dell'ipertrofia del 25%. L'aumento dello stress metabolico dovuto alla maggiore intensità e frequenza di allenamento è ciò che ti avvantaggia quando segui la divisione inferiore superiore.